acetonemagazine.org
Nuove ricette

Biscotti speziati Mehndi

Biscotti speziati Mehndi



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


Biscotti piccanti che hanno un profumo assolutamente delizioso durante la cottura.ALTRO+MENO-

3 1/2

tazze di farina per tutti gli usi

2

cucchiaini di zenzero macinato

1 1/2

cucchiaini di cannella in polvere

1/4

cucchiaino di pimento macinato

1/4

cucchiaino di noce moscata macinata

1/8

cucchiaino di chiodi di garofano macinati

1

tazza (2 bastoncini) di burro non salato, temperatura ambiente

3/4

tazza (confezionata) di zucchero di canna scuro

1/2

cucchiaino di estratto di vaniglia

Nascondi immagini

  • 1

    Setacciare la farina, lo zenzero, la cannella, il bicarbonato, il sale, il pimento, la noce moscata, la senape e i chiodi di garofano in una ciotola capiente. Usando le fruste elettriche, sbattere il burro in un'altra grande ciotola a velocità media fino a che liscio e cremoso, circa 2 minuti. Aggiungere lo zucchero di canna; battere 1 minuto. Aggiungi melassa; sbattere fino a renderlo soffice, circa 2 minuti. Aggiungere l'uovo; sbattere finché non si sarà ben amalgamato, circa 1 minuto. Ridurre la velocità al minimo; battere nella vaniglia. Aggiungere la miscela di farina; battere a bassa velocità solo per frullare. Raccogliere l'impasto in una palla; dividere a metà. Forma ogni metà in una palla; appiattire nel disco. Avvolgere i dischi separatamente nella plastica; raffreddare fino a quando non si ferma, almeno 4 ore. FARE IN ANTICIPO: può essere effettuato con 2 giorni di anticipo. Tieni al fresco.

  • 2

    Posizionare la griglia al centro del forno; preriscaldare a 350 ° F. Foderare 2 teglie con carta da forno. Lavorando con 1 disco alla volta, stendere l'impasto tra 2 fogli di carta cerata con uno spessore di 1/8 di pollice per biscotti più piccoli (2 pollici) e uno spessore di 1/4 di pollice per biscotti più grandi (da 3 a 4 pollici) . Usando stampini per biscotti decorativi, ritaglia i biscotti e trasferiscili su fogli preparati, distanziati di 1 pollice l'uno dall'altro. Se i biscotti diventano troppo morbidi per essere trasferiti sulle teglie, riporre in congelatore su carta da forno per 5 minuti prima di continuare. Raccogliere i ritagli, stendere l'impasto e tagliare altri biscotti, ripetendo fino a quando non viene utilizzato tutto l'impasto. Se non glassate i biscotti, decorate con granelli o altri condimenti di zucchero, se lo desiderate. Cuocere 1 teglia alla volta fino a quando i biscotti non sono sodi sulla parte superiore e leggermente più scuri intorno ai bordi, circa 8 minuti per i biscotti più piccoli e fino a 12 minuti per i biscotti più grandi. Raffreddare completamente su gratella. Foderare le teglie con pergamena fresca secondo necessità. Decorate i biscotti a piacere.

  • 3

    Ho creato il mio modello a mano. Poi ho tracciato la mia mano su un pezzo di cartone.

  • 4

    Dopo aver steso la pasta un po' più sottile, adagiate la sagoma sulla pasta e tagliatela intorno con un coltello affilato. Metti da parte il modello. Trasferisci le mani sulla teglia rivestita di pergamena. Con il dorso del coltello traccia delle linee tra le dita, facendo attenzione a non tagliare fino in fondo.

  • 5

    Dopo aver cotto i biscotti, sei pronto per l'abbellimento! Ho usato un pennello da artista a punta fine e un po' di colorante alimentare in gel marrone/nero. Potresti anche usare uno scrittore di cibo gourmet in nero o marrone.

Nessuna informazione nutrizionale disponibile per questa ricetta


Mehndi follia

Hai presente quei giorni che prevedi con entusiasmo e speri solo che soddisfino le tue aspettative perché sai che potresti essere stato troppo eccitato e poi, alla fine, la giornata non va come ti aspettavi? (Spero che abbia senso.) Bene, questo è stato uno di quei giorni che ha superato tutte le mie aspettative e lo devo, in gran parte in parte, al mio fantastico amico Neeti. Neeti è originaria dell'India e si è offerta volontaria per aiutarci con la nostra divertente giornata ispirata a Mehndi. Non solo ci ha aiutato con il Mehndi, ma ci ha anche preparato un piatto tradizionale indiano per pranzo…. ed è stata un'impresa ENORME considerando che c'erano 4 adulti e 8 bambini da sfamare, più tre neonati. Alcune persone potrebbero aver considerato questa follia assoluta e non aver affatto apprezzato l'esito della giornata, ma devo dire che il “process” di oggi è stato eccezionalmente divertente e il “product” semplicemente meraviglioso.

Neeti si è avvicinata e si è sentita come a casa nella mia cucina, cosa che ho accolto con gratitudine. Mentre lei cucinava e la nostra casa si riempiva del profumo di spezie e cipolle indiane, io lavoravo ai nostri biscotti ispirati a Mehndi. Ho avuto questa idea da Sprinklebakes.com e una volta che l'ho vista, sapevo che dovevamo assolutamente fare queste delizie deliziose e artistiche. Quindi, ho preparato l'impasto in anticipo e l'ho lasciato raffreddare, anche se non ho usato la ricetta dei biscotti alle spezie di Sprinklebakes, ma una ricetta di biscotti allo zucchero per le vacanze (basata su quello che avevo a portata di mano). Successivamente, ho aiutato ogni bambino a tracciare la propria mano sul cartone e a ritagliarlo per creare un disegno a forma di biscotto della propria mano.

Neeti, cucinando nella mia cucina

Mentre i biscotti cuocevano e lo stufato di Neeti cuoceva a fuoco lento, i bambini giocavano e ascoltavano della musica indiana. A un certo punto, ho notato un dolce braccialetto sul polso della figlia di Neeti, Anyssa, e lei mi ha spiegato che spesso indossano un braccialetto chiamato Karra per simboleggiare avere una volontà “ferro” d'acciaio e per aiutare a ricordare loro di avere forza di volontà. Neeti la indossa da quando era molto piccola. Forse è quello di cui ho bisogno per resistere a quelle tentazioni di dessert. Poi abbiamo fatto un grande e delizioso pranzo pazzo con tutti i bambini seduti ovunque a mangiare il delizioso piatto di pollo con cipolle e spezie: cumino, coriandolo, bastoncini di cannella, tandoori e zafferano. Neeti ha spiegato che si inizia con le cipolle e l'olio d'oliva e si lasciano cuocere le cipolle per circa 20 minuti finché l'olio non viene a galla. Successivamente, aggiungi le spezie e il pollo e lascia sobbollire per circa 40 minuti circa. Insieme al piatto di pollo, abbiamo preparato del riso basmati e una bevanda lassi. La bevanda lassi, che era una ricetta che avevo, ma Neeti l'ha montata velocemente come lei la prepara spesso, era un facile mix di yogurt, acqua e zucchero, con un rapporto 1:1 di yogurt e acqua. Tutto quello che fai è frullare tutti gli ingredienti insieme fino a ottenere una bevanda dolce e rinfrescante. Ai bambini è piaciuto molto il lassi e, dato che è abbastanza facile da preparare, lo terrò nel mio repertorio per un drink estivo leggero.


Biscotti all'henné #CreativeCookieExchange

Ciao ragazzi! Sì, sono tornato. È passato un po' di tempo da quando ho scritto sul blog e quale modo migliore per rientrare se non con dei deliziosi biscotti di zucchero vestiti con motivi all'henné. Questi biscotti all'henné sono in effetti il ​​mio primo tentativo di fare qualcosa di lontanamente artistico. Non sono mai stata una persona molto artistica. Quindi fare questi biscotti è stato un grosso problema per me perché avevo bisogno di vedere di persona se:- 1) avrei avuto la pazienza di sedermi attraverso alcuni passaggi di decorazione e 2) se potevo finalmente dilettarmi nell'arte dei disegni all'henné. Ebbene ci sono riuscito con il primo. Il secondo ? Beh, diciamo solo che ho bisogno di più pratica.

Tuttavia, ho una meravigliosa ricetta per i biscotti di zucchero arrotolati per te e un paio di tecniche che puoi usare per decorare i tuoi biscotti. E sono sicuro che voi ragazzi sarete più bravi a realizzare i progetti e avrete più successo di me.

Parliamo un po' dei biscotti di zucchero arrotolati. Hai bisogno di un impasto per biscotti che sia abbastanza forte da resistere a più rotolamenti e allo stesso tempo produca un biscotto tenero. Quindi lavorate con tutto freddo soprattutto il burro. Non solo esalta la tenerezza del prodotto da forno, ma fa anche miracoli per l'impasto per la sua durata. Anche l'uso di farina per torte o pasticcini risulterà in biscotti teneri. Ma se non hai la farina per torte o pasticcini, aggiungi solo circa 5 grammi di amido di mais alla farina.

Quindi eccoci con lo scambio creativo di biscotti poiché le vacanze stanno arrivando e tutti amano i biscotti decorati durante le vacanze, quindi ti abbiamo coperto! È ora di iniziare la cottura

Puoi anche usarci come una grande risorsa per le ricette dei biscotti. Assicurati di dare un'occhiata alla nostra Pinterest Board e ai nostri post mensili (puoi trovarli tutti qui su The Spiced Life). Potrai trovarli il primo martedì successivo al 15 di ogni mese! Inoltre, se stai cercando ispirazione per entrare in cucina e iniziare a cuocere, dai un'occhiata a cosa hanno fatto tutti i blogger di hosting:

Puoi anche usarci come una grande risorsa per le ricette di biscotti. Assicurati di dare un'occhiata alla nostra Pinterest Board e ai nostri post mensili (puoi trovarli tutti qui su The Spiced Life ). Potrai trovarli il primo martedì successivo al 15 di ogni mese! Inoltre, se stai cercando ispirazione per entrare in cucina e iniziare a cuocere, dai un'occhiata a cosa hanno fatto tutti i blogger di hosting:


Biscotti Frollini Al Pistacchio Al Cioccolato

Nessun piatto di biscotti per le vacanze sarebbe completo senza una ricetta di biscotti di pasta frolla killer. Questo semplice Ricetta Biscotti Frollini Al Pistacchio Al Cioccolato sarà sicuramente un nuovo preferito della famiglia!

Julie e Lindsay. Questo è un evento festivo annuale in cui i food blogger inviano una scatola dei loro biscotti preferiti a molti altri blogger e ricevono in cambio dei cookie.

Quindi pubblichiamo tutti le nostre ricette lo stesso giorno per uno scambio di ricette a base di biscotti!

Biscotti Pan Di Stelle Mulino Bianco! (Video sponsorizzato da Barilla.)


Biscotti Tahini

Preriscaldare il forno a 350 gradi F. Foderare i fogli di biscotti con carta da forno.

Setacciare la farina, il lievito, la cannella e mettere da parte. Unire l'olio vegetale, il tahini e 1/2 tazza di zucchero a velo in una grande ciotola e sbattere fino a ottenere una crema. Aggiungere gli ingredienti secchi lentamente e mescolare bene. Tirare fuori circa 1 cucchiaino di impasto e arrotolarlo tra i palmi delle mani formando delle palline. Disporre le palline sulla teglia, distanziate di 1 pollice l'una dall'altra. Cuocere i biscotti fino a quando leggermente dorati per circa 10-15 minuti. Biscotti freddi 20 minuti sulla teglia. Servite poi con una generosa spolverata di zucchero a velo rimasto.

Puoi conservare i tuoi biscotti in un barattolo ermetico per un massimo di un mese.


Login

Incontra i tuoi compagni Foodwhirlers!

Amo la fotografia di cibo e cultura

Ranjani Raj è l'autore di "Ranjani's Kitchen", un blog di cucina. Lavora come collaboratore tecnico in un'azienda privata. Un food blogger, scrittore di contenuti e fotografo amatoriale

Mi è sempre piaciuto fare casino in cucina. Da bambino mi intrufolavo in cucina per preparare lo "stufato di coniglio" (consisteva nello svuotare le spezie di mia madre in una grande pentola d'acqua. Sì, ero un bambino eccezionale).

In questi giorni trascorro il mio tempo in cucina a ciabattere insieme.

Indian Food Blogger, Food Stylist professionista, Food Photographer e consulente alimentare freelance.


Color Me A Rainbow – Biscotti di zucchero decorati senza uova: Daring Baker Challenge Settembre, 2010

Sarò onesto e dirò che sono stato molto felice di scoprire che la sfida di Daring Baker di questo mese riguardava la preparazione e la decorazione di biscotti con lo zucchero. Non sono un tipo da biscotti, ma mia figlia lo è, ed è un bel cambiamento fare qualcosa di diverso dalla torta e dalla crema al burro.

La sfida di settembre 2010 di Daring Bakers è stata ospitata da Mandy di "Ma che torta di frutta?!" . Mandy ha sfidato tutti a realizzare biscotti di zucchero decorati basati su ricette di Peggy Porschen e La gioia di cuocere. Puoi trovare la sfida dettagliata per questo mese sul sito di Daring Baker oppure MandyIl blog di ‘.

So che forse cuocere i biscotti di zucchero non è una grande sfida per molti. In realtà, la vera sfida è essere creativi nel decorare i biscotti attorno al tema di "settembre", qualunque cosa settembre significhi per ognuno di noi.

Diciamo settembre e la prima cosa che mi viene in mente è "compleanno". Sia io che mia madre festeggiamo i nostri compleanni a settembre, quindi questo è il tema di questa sfida. Sulla costa sud-occidentale dell'India, settembre è anche il mese in cui la stagione dei monsoni, lunga 3 mesi, è quasi finita. L'austerità di questi mesi (niente pesca, niente attività agricola, ecc.), ancora una volta, lascia il posto a tempi più abbondanti e felici.

Amo le piogge, ma con il monsone andato, improvvisamente c'è più colore ovunque. È di nuovo tempo di giornate calde ma notti più fresche e, naturalmente, la stagione dei matrimoni.

(“Torta di compleanno” Biscotti, Biscotti per piastrelle e Biscotti “Mehendi”)

Ho decorato i miei biscotti con tutto questo in mente. Quindi troverai torte di compleanno, così come mehendi (una parte essenziale dei matrimoni indiani e altre occasioni di buon auspicio) sui miei biscotti. Troverai anche molti dei colori brillanti e belli del mio settembre sulle mie farfalle e altri biscotti. Non è proprio l'arcobaleno che ho menzionato nel titolo del mio post, ma abbastanza vicino.

La maggior parte di voi che segue il mio blog saprà che cerco sempre di tentare le mie sfide di Daring Baker senza uova o con il minor numero di uova possibile. Questo mese ero felice di poter fare sia i biscotti di zucchero che la glassa senza uova.

Chissà perché si chiamano biscotti di zucchero se si considera che contengono tanto o più burro dello zucchero, finché non vengono decorati!

Ho già preparato dei biscotti di zucchero senza uova decorati, ma ho deciso di diventare il più creativo possibile nel tempo che avevo a disposizione. Avevo tutte le intenzioni di fare la sfida di questo mese in anticipo e ho persino preparato i miei biscotti 10 giorni fa.

Purtroppo non sono riuscita a trovare il tempo per decorarli fino a un paio di giorni fa. Quando finalmente ho aperto la scatola dei biscotti, più della metà erano spariti! Apparentemente, nessuno sapeva che volevo decorarli.

Quindi ho prima cotto un'altra infornata di biscotti e poi ho passato la maggior parte del mio pomeriggio negli ultimi due giorni seduto a decorare i biscotti.

Preparare i biscotti di zucchero da soli è facile e non richiede molto tempo. È la decorazione che richiede tempo perché per alcuni disegni ogni strato di glassa deve asciugarsi completamente, prima di poter eseguire la parte successiva.

I biscotti devono anche asciugarsi molto bene prima di poter essere conservati. Ricorda che questi biscotti devono essere conservati in contenitori ermetici a temperatura ambiente, poiché conservarli in frigorifero li renderà appiccicosi e appiccicosi.

Ho usato i biscotti di zucchero di Eleanor, ho ridotto un po' il burro e ho sostituito 2 tazze di farina per tutti gli usi con farina integrale. La cosa bella di questa ricetta è che l'impasto dei biscotti non ha bisogno di refrigerazione, a differenza della maggior parte delle altre ricette di biscotti allo zucchero. Potete mescolare l'impasto, stenderlo subito, ritagliare le forme e infornarle tutte in una volta.


Ricette Biryani e gioco di cucina Super Chef

La ricetta del pollo Biryani è una ricetta di riso del piatto di riso integrato dell'Asia meridionale dell'Hyderabad Indian Food e del Pakistan Food. È popolare in tutto l'Indo Pak. Questo cibo continentale Desi è comunemente servito a cena. Principalmente servito in matrimoni pakistani e matrimoni indiani su Mehndi Event. Il pollo Mughal Biryani è il cibo più mangiato in Pakistan, India, Punjab e Hyderabad, è fatto con riso, pollo al curry, montone o manzo, per lo più è servito con pollo al curry. La ricetta di Hyderabadi Biryani è molto semplice, basta seguire le ricette fornite nel gioco abbiamo tutte le ricette biryani famose in tutto il mondo come Chicken Biryani Maker, Sindhi Biryani Maker, Bombay Biryani cooking, This Indian Food is very Famous in Hyderabad Coloro a cui non piace la carne per fortuna ricetta biryani di verdure in hindi sono lì per servirci. Il riso misto alle verdure è uno dei miei piatti preferiti ☺ Cibo veg e non veg di Bombay by Mughals


Mini Torte Di Patate Dolci


Le mini torte di patate dolci sono tutto ciò che ami del classico dessert del Ringraziamento, in un piccolo morso da far scoppiare. Uno strato di mini marshmallow tostati li rende davvero speciali.

Questo è un post sponsorizzato per conto di Campfire® Marshmallows. Tutte le opinioni sono mie. Grazie per supportare i marchi che continuano a rendere possibile My Baking Addiction.

In questo momento mi sento in cima al mio gioco del Ringraziamento. Il nostro tacchino fresco è stato consegnato, il nostro prosciutto è stato ordinato e quest'anno ho persino delegato alcuni dei compiti di cucina alla famiglia.


Voglio dire, non diventerò assolutamente territoriale quando si tratta di casseruola di fagiolini, conserverò queste sciocchezze per il mio purè di patate.

Se stai leggendo e cucinando da My Baking Addiction da un po', sai che ho una certa affinità con i dessert autunnali. Da Pumpkin Roll e Pumpkin Cheesecake a Cranberry Fluff, i dolci autunnali sono praticamente i miei preferiti!

Quest'anno, invece di cuocere la Pumpkin Crunch Cake o le Mini Pumpkin Pies, ho deciso di cambiare un po' le cose usando le mie mini crostate preferite per creare le Mini Sweet Potato Pies. Sono super facili da realizzare e lo strato appiccicoso di Mini Campfire Marshmallow tostati li rende davvero speciali.


Sono un dolce piccolo cambiamento rispetto alla tradizionale torta di patate dolci e sono sicuro che i tuoi ospiti li adoreranno! Chi può davvero resistere alle adorabili mini torte? Puoi persino servirli su un grazioso supporto da dessert a più livelli accanto ai tuoi antipasti per un dolce boccone prima di cena.

Ho collaborato con Emily di Jelly Toast e Campfire® Marshmallows per creare deliziose ricette natalizie da condividere con te.

Abbiamo persino creato una bacheca Pinterest di Marshmallow Madness in cui appuntare un sacco di deliziose ricette di marshmallow per le vacanze. Proprio come questo delizioso Mix di cacao caldo!


Cerimonie di Nozze

Molti ismailiti originari dell'Asia meridionale eseguono queste cerimonie tradizionali. Queste cerimonie accolgono la sposa nella sua nuova famiglia. Tradizionalmente questi vengono eseguiti all'ingresso della nuova casa delle spose a significare la soglia che la coppia attraverserà per iniziare la loro vita insieme. Mehindi Mehndi (henné): un'arte/pratica di dipingere disegni/modelli elaborati usando una pasta fatta con foglie macinate dell'albero mehndi, che viene poi combinata con acqua di tè e olio di chiodi di garofano. Durante la celebrazione della cerimonia nuziale del mehndi, un applicatore di henné professionale viene chiamato a casa della sposa per applicare il mehndi sulle mani e sulle gambe della sposa. La prima applicazione di henné viene applicata sui palmi della sposa, quindi sulle braccia e sulle gambe. La serata è piena di risate, balli, musica a cui partecipano tutti i membri della famiglia e gli amici e gli artisti dell'henné sono disponibili anche durante la vigilia per mettere mehndi per gli ospiti che partecipano all'evento. Si crede che la celebrazione della cerimonia nuziale mehndi sia un'occasione di buon auspicio per gli sposi in quanto simboleggia la felicità, la prosperità, l'amore e la forza nel matrimonio. Il mehndi continua a rimanere sulle mani e sulle gambe della sposa tutta la notte per assicurarsi che esca più scuro per il giorno del suo matrimonio. Secondo la leggenda, "più scuro è il mehndi, più profondo è l'amore".

La parola Gari significa una nave in Gujarati, e quindi, questa cerimonia è incentrata su una nave, decorata con perline e simboli. Il fratello dello sposo/della sposa deve andare a JamatKhana per raccogliere l'acqua santa in un Gari. Il Gari viene quindi ricoperto da una noce di cocco, che alla fine verrà schiacciata sotto l'auto dello sposo quando prenderà la sposa da casa sua.

Una volta raccolto il Gari, non è consentito parlare fino a quando il Gari non viene consegnato alla madre, per mantenere la purezza dell'acqua. Quando i fratelli arrivano a casa con i Gari, vengono accolti dalla madre, che li ponka per aver consegnato il gari e riceveranno in cambio un piccolo regalo.

Chandlo Un segno giallo (chandlo) viene posto sulla fronte della coppia per iniziarli al matrimonio in segno di buona fortuna. La coppia viene quindi inondata di riso e/o petali di rosa, che simboleggiano prosperità e amore. Ponkhawa La madre dello sposo avvolge una noce di betulla in un angolo del suo baandhni (scialle) e fa sette cerchi intorno alla coppia. Questo rituale evoca lo spirito di bontà per proteggere la coppia dalla sventura e preservare i legami di amicizia tra di loro. Questo viene ripetuto quattro volte, ogni volta che la noce di beta viene scartata in una direzione diversa: Nord, Est, Sud, Ovest. Questo significa allontanare la sfortuna e disperdere gli spiriti maligni ai quattro angoli della terra. Dukhna Mettendo le nocche su entrambi i lati della fronte delle coppie, la madre dello sposo rimuove simbolicamente tutte le loro sofferenze e disgrazie mondane (dukh). Poi, facendo scrocchiare le nocche sulla fronte, spezza simbolicamente tutte le forze del male. La madre dello sposo purifica la coppia con l'acqua contenuta in un “gaadhi”(vaso). L'acqua viene versata dal “gadhi” sui piedi degli sposini per indicare il loro stato di beatitudine. Sapatia

Due set di piatti di argilla “Saapatia” sono posti davanti alla sposa e allo sposo, ciascuno contenente Moong (bontà della natura), Argento, (ricchezza materiale), Zucchero (dolcezza e ormone) e Curcuma (buona salute) . La coppia deve rompere la “saapatia” calpestandoli per liberare i doni che contengono. Tradizionalmente, si crede che il primo a rompere la “sapatia” governi la famiglia. Baandhni

La madre dello sposo avvolge la coppia in uno scialle protettivo o “baandhni” e li conduce simbolicamente alla casa di famiglia dove varcano formalmente la soglia della loro nuova vita. Khobo: Il padre dello sposo presenta un “khobo” (vassoio pieno di monete d'argento) alla sposa come offerta simbolica della ricchezza della famiglia dello sposo. La sposa prende la mano a coppa e prende più monete che può. In tal modo, viene inondata dalle benedizioni e dalla ricchezza della famiglia. Chero: Un membro più giovane della famiglia della sposa cercherà di trattenere la partenza dello sposo aggrappandosi alla cravatta o alla manica dello sposo, mentre un membro più giovane della famiglia dello sposo farà lo stesso aggrappandosi alla sposa sari confine (chero). Chiederanno un riscatto prima che gli sposi possano prendere il loro rispettivo posto in famiglia


Contenuti

La cucina nazionale del Pakistan eredita direttamente sia la cultura indo-ariana che iraniana, insieme alle tradizioni culinarie musulmane. Le prove di una cucina preparatoria controllata nella regione possono essere fatte risalire all'età del bronzo con la civiltà della valle dell'Indo. Intorno al 3000 a.C., nella valle dell'Indo furono addomesticati sesamo, melanzane e bovini con la gobba, [5] e spezie come curcuma, cardamomo, pepe nero e senape furono raccolte contemporaneamente nella regione. [6] Per almeno mille anni, grano e riso hanno costituito l'alimento base della valle dell'Indo. [7]

L'arrivo dell'Islam in Asia meridionale attraverso il commercio e le conquiste intermittenti ha influenzato in larga misura la cucina locale della regione a causa della sua popolazione a maggioranza musulmana, la cucina del Pakistan vede una stretta osservanza delle leggi dietetiche islamiche. Soprattutto, il divieto di consumo di carne di maiale e alcol da parte della normativa islamica ha spostato l'attenzione della cucina pakistana su altri tipi di carne, come manzo, agnello, pollo e pesce, oltre a una varietà di frutta, verdura e latticini.

I piatti pakistani sono noti per avere sapori aromatici e talvolta speziati. Alcuni piatti contengono abbondanti quantità di olio, che contribuiscono a un palato e un sapore più ricchi e pieni. Cardamomo marrone, cardamomo verde, cannella, chiodi di garofano, noce moscata, macis e pepe nero sono le spezie più comunemente usate nella preparazione di un'ampia varietà di piatti in tutto il Pakistan. Molto apprezzati sono anche i semi di cumino, il peperoncino in polvere, la curcuma e le foglie di alloro. Nella provincia del Punjab, viene ulteriormente diluito con polvere di coriandolo. Il garam masala (una miscela di spezie aromatiche) è una miscela di spezie molto popolare utilizzata in molti piatti pakistani.

Belucistan Modifica

La cucina balochi è il cibo e la cucina del popolo beluci della regione del Belucistan, che comprende la provincia pakistana del Belucistan, la provincia del Sistan e del Baluchestan in Iran e il Belucistan, in Afghanistan. Il cibo beluci ha una variazione regionale in contrasto con le molte cucine del Pakistan [8] [9] e dell'Iran. Tra i piatti balochi più popolari ci sono il Balochi sajji (agnello infilzato o pollo ripieno di riso) e il damukht (carne cotta a fuoco lento nei grassi).

Khyber Pakhtunkhwa Modifica

Piatti di riso e kebab hanno un posto di rilievo nella cucina pashtun. L'agnello viene mangiato più spesso nella cucina pashtun rispetto a qualsiasi altra cucina pakistana. Kabuli Palaw, chapli kabab, tika e montone karahi sono i piatti più famosi. Le variazioni storiche includono la cucina di Peshawari. Le cucine Pashtun e Balochi sono tradizionalmente non piccanti.

Kalash Modifica

I Kalashi hanno una ricca cultura alimentare che consiste in vari tipi di pane e formaggio. Il famoso pane è fatto con farina e diversi tipi di noci. Alcuni tipi di pane sono: Bilili (pane alle noci), Jã'u, (pane alle noci), Kurau (farina accesa nel succo d'uva schiacciato), ecc.

Punjab Modifica

Poiché l'identità del Punjabi è considerata geografica e culturale, quasi tutti gli abitanti del Punjab seguono alcune variazioni all'interno della cucina, ma d'altra parte mostrano molte somiglianze insieme. Questa cucina rientra quindi nell'ampia categoria della cucina punjabi. La cucina regionale è reciproca con alcune differenze in molte regioni, comprese le regioni del Punjab meridionale. Bong Paye [10] (fatto con zampe e giunture di mucca, capra, bufalo o pecora), Nihari (di solito fatto con stinco di bufalo o vitello e midollo osseo), Murgh Chanay o Murgh Cholay (pollo e ceci cotti a fuoco lento nel burro) sono considerate autentiche prelibatezze punjabi nella cucina pakistana.

Punjab meridionale Modifica

Sindh Modifica

La cucina Sindhi si riferisce alla cucina nativa del popolo Sindhi di Sindh, in Pakistan. La cucina Sindhi è considerata piccante e consiste in una varietà di piatti a base di pollo. Karhi, daal pakwan, pesce Palo e molti altri. Di solito mangiano cibi meno piccanti.

Karachi Modifica

La cucina di Karachi è un misto di tutte le regioni.

Gilgit-Baltistan Modifica

La cucina Gilgiti è la cucina del Gilgit-Baltistan, in Pakistan. I piatti di spicco del Gilgiti, come il Chapshoro, hanno guadagnato enorme popolarità in diverse parti del Pakistan. I Mumtu, piccoli gnocchi vengono spesso serviti con yogurt e prezzemolo e pepe nero, aceto, salsa chili.

Hunza Modifica

I pakistani mangiano generalmente tre pasti al giorno, che sono colazione, pranzo e cena. Durante la sera, molte famiglie prendono il tè, che accompagna gli snack al forno/fritti di una pasticceria locale (o preparati in casa). Durante il mese sacro islamico del Ramadan, i modelli alimentari cambiano in suhur, pronunciato "Sehar" in Pakistan, e iftar. Si ritiene corretto mangiare solo con la mano destra come da tradizione islamica (tradizione anche in molte altre culture asiatiche). Molte famiglie pakistane, in particolare quando gli ospiti sono troppi per stare a tavola, mangiano seduti su un panno noto come Dastarkhani, che è disteso sul pavimento. In Pakistan, molti ristoranti di strada servono cibo su a takht, in uno stile simile a quello che si vede in Afghanistan. Un takht è una piattaforma rialzata, dove le persone mangiano il cibo seduti a gambe incrociate, dopo essersi tolti le scarpe. La maggior parte dei pakistani mangiava su un takht. I pakistani mangiano spesso con le mani, raccogliendo cibo solido insieme a salsa con un pezzo di pane cotto (naan) o riso.

Colazione Modifica

Una tipica colazione pakistana, chiamata localmente nāshtā ( ناشتہ ), consiste in uova (bollite/strapazzate/fritte/frittata), una fetta di pane o roti, parathas, sheermal con tè o lassi, kulcha con chole, qeema (carne macinata), frutta fresca di stagione (mango, mele , meloni, banane, ecc.), latte, miele, burro, marmellata, shami kebab o noci. A volte la colazione include prodotti da forno come bakarkhani e fette biscottate. Durante le vacanze e i fine settimana, a volte si mangiano halwa poveri e ceci. In Punjab, il sarson ka saag (foglie di senape) e il maakai ki roti (pane di mais) sono i preferiti dai locali. I punjabi apprezzano anche il khatchauri, una pasta salata ripiena di formaggio. Il Pakistan non è dissimile da molte altre nazioni asiatiche, nel senso che i piatti di carne vengono consumati a colazione, soprattutto nei giorni festivi. Una colazione tradizionale domenicale potrebbe essere Siri-Payay (testa e piedi di agnello o mucca) o Nihari ( نہاری ) (un piatto che viene cotto durante la notte per rendere la carne estremamente tenera. Il nome "Nihari" deriva dalla parola araba "Nihar ", che significa "Giorno" o "Pausa diurna".) Molte persone prendevano "Bong" (Shank curry) nel loro brunch domenicale.

Pranzo Modifica

Un tipico pranzo pakistano consiste in carne al curry o shorba insieme a riso o un mucchio di roti. Il daal chawal è tra i piatti più consumati a pranzo. I pani come il roti o il naan vengono solitamente serviti per cena, ma sono diventati più comuni durante il giorno in modo che il riso possa essere servito per cena. I piatti popolari del pranzo possono includere ahimè (carne e patate al curry) o qualsiasi verdura con montone. Anche i piatti a base di pollo come il karahi di pollo sono popolari. In alternativa, le bancarelle di cibo lungo la strada spesso vendono solo lenticchie e tandoori rotis, o stufati di masala con chapati. Le persone che vivono vicino ai fiumi principali mangiano anche pesce per pranzo, che a volte viene cucinato nello stile tandoori.

Cena Modifica

La cena è considerata il pasto principale della giornata in quanto tutta la famiglia si riunisce per l'occasione. Vengono preparati cibi che richiedono più preparazione e che sono più saporiti (come biryani, nihari, pulao, kofte, kebab, qeema, korma). Le lenticchie sono anche un alimento base per la cena. Questi sono serviti con roti o naan insieme a yogurt, sottaceti e insalata. La cena può a volte essere seguita da frutta fresca, o in occasioni festive, dolci tradizionali come kheer, gulab jamun, shahi tukray, gajraila, qulfi o ras malai.

Snack e fast food Modifica

Gli spuntini pakistani comprendono prodotti alimentari in Pakistan che sono veloci da preparare, piccanti, solitamente fritti, [11] e mangiati la sera o la mattina con il tè o con uno qualsiasi dei pasti come contorno. Un dato spuntino può far parte di una cultura locale e la sua preparazione e popolarità possono variare da luogo a luogo. Questi snack sono spesso preparati e venduti da venditori ambulanti su sentieri, stazioni ferroviarie e altri luoghi simili, sebbene possano essere serviti anche nei ristoranti. Alcuni snack tipici sono Dahi Bhala, Aloo tikki, chaat e Samosa Chaat, Bun kebab, Chana Masala, Chapli kebab, Shami kebab, Seekh Kebab, Malai Tikka Kebab (carne e yogurt), Reshami Kebab, Pakora e Papar. Altri includono Katchauri, pakoras - neem pakoras o besan (ceci) Pakoras, Gol Gappay, Samosas - verdura o manzo, Bhail Puri, Daal Seu, Panipuri e involtini di uova. Anche la frutta a guscio, come pistacchi e pinoli, viene spesso consumata in casa.

In Pakistan, i piatti principali vengono solitamente serviti con pane di grano (roti o naan) o riso. L'insalata è generalmente presa come contorno al piatto principale, piuttosto che come antipasto. Frutta fresca assortita o talvolta dolci vengono consumati a fine pasto. [ citazione necessaria ] La carne gioca un ruolo molto più dominante nel cibo pakistano, rispetto ad altre cucine dell'Asia meridionale. Secondo un rapporto del 2003, un pakistano medio consumava tre volte più carne di un indiano medio. [12] Tra tutte le carni, le più apprezzate sono capra, agnello e montone, manzo e pollo, che sono particolarmente ricercate come le carni prescelte per i piatti di kebab o il classico piatto di stinco di manzo nihari. Il pesce non viene generalmente consumato in grandi quantità, sebbene sia [13] molto popolare nelle zone costiere del Sindh e della costa Makran del Belucistan ed era un elemento dominante della cucina dell'ex Pakistan orientale (oggi Bangladesh).

I curry, con o senza carne, combinati con verdure locali, come zucca amara, cavolfiore, melanzane, gombo, cavoli, patate, rape, saag e peperoncino sono i più comuni e cucinati per il consumo quotidiano. Un tipico esempio è ahimè (letteralmente "patate e carne"), una ricetta casalinga composta da uno stufato di carne e patate speziata, ed è preparata ubiquitariamente in molte famiglie. Korma è un piatto classico di origine Mughlai a base di pollo o montone, tipicamente mangiato con naan o altro pane, ed è molto popolare in Pakistan.

Ci sono molti piatti vegetariani popolari in Pakistan. Questi sono spesso cucinati utilizzando spezie e agenti aromatizzanti tradizionali come peperoncini, curcuma, aglio, zenzero, cumino, chiodi di garofano, cannella, semi di finocchio, ecc. Anche i piatti a base di verdure e legumi sono molto popolari in Pakistan. Piatti come Baingan bartha e Sarson da saag sono esempi tipici consumati nella maggior parte delle case. Aloo Mutter è fatto con patate e piselli.

Ci sono molte verdure che vengono coltivate stagionalmente in Pakistan, che vengono cucinate in curry gustosi e piccanti che vengono consumati a pranzo oa cena. Alcuni piatti a base di verdure, come "aloo paratha" e "channa puri" vengono consumati anche a colazione.

I piatti di carne in Pakistan includono bovini, ovini, pollame e piatti di pesce. La carne viene solitamente tagliata a cubetti di 3 cm e cotta in uno stufato. La carne macinata viene utilizzata per Kebab, Qeema e altri piatti a base di carne. I piatti di carne sono cucinati anche con legumi, legumi e riso.

Barbecue e kebab Modifica

La carne e la carne alla griglia hanno svolto per secoli un ruolo importante in Pakistan. I kebab sono un elemento base della cucina pakistana oggi e si possono trovare innumerevoli varietà di kebab in tutto il paese. Each region has its own varieties of kebabs, but some like the Seekh kebab, Chicken Tikka, and Shami kebab are especially popular throughout the country and in some other parts of South Asia.


Guarda il video: auger filler machine,Besan,Mehndi,Spice packing machine,precision pack tech - 09873240001