acetonemagazine.org
Nuove ricette

Torta dolce Cuore al caffè con glassa a specchio

Torta dolce Cuore al caffè con glassa a specchio



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


Il giorno prima preparate le decorazioni: sciogliete i due tipi di cioccolato su un bagno di vapore e versate in due tasche oppure mettete i cioccolatini in appositi sacchetti per cioccolato che vengono sigillati e immersi in una ciotola di acqua calda, quindi tagliate i sacchetti al suggerimenti e disegnate su carta da forno le decorazioni desiderate: una coppia e un biscotto con un desiderio, decorato con perle e zucchero colorato. Refrigerare fino all'utilizzo.

Per la parte superiore: montare a neve gli albumi con un pizzico di sale e 5 ml di dolcificante (o l'equivalente di 5 cucchiai di zucchero a seconda del dolcificante utilizzato), aggiungere gradualmente i tuorli, il lievito, la farina e le noci. La composizione viene versata a forma di cuore con anello removibile, preparata con teglia. Cuocere a fuoco basso per 30 minuti o fino a quando non supera la prova stecchino. Lasciar raffreddare.

Per lo sciroppo, preparare un caffè più debole e lasciarlo raffreddare. Dolcificare con 2,5 ml di dolcificante.

Per la crema al caffè: frullare il mascarpone con il mixer, aggiungere lo zucchero Bourbon, il cacao, la panna liquida e il caffè, mescolando fino a ottenere una crema.

Per la crema bianca: sbattere con il mixer il mascarpone insieme allo zucchero Bourbon e alla panna liquida fino a renderla cremosa.

Per la glassa a specchio: idratare i fogli di gelatina in 100 ml di acqua fredda

A parte, fate bollire, a fuoco basso, in un pentolino, l'acqua con lo zucchero e il latte condensato, mescolando fino a quando lo zucchero si sarà sciolto. Versare il composto nella ciotola in cui abbiamo tritato il cioccolato bianco, mescolare finché il cioccolato non si scioglie. Quando la temperatura scende sotto i 55 gradi, aggiungere la gelatina strizzata d'acqua, mescolando fino a quando non si sarà sciolta. Lasciar raffreddare.

Assemblaggio: tagliare la parte superiore in due sfoglie, sciroppare con il caffè, farcire con la crema al caffè. Condire con crema bianca e livellare il più uniformemente possibile.

Decorazione: quando la temperatura della glassa ha raggiunto i 25 gradi e ha raggiunto la consistenza del miele, si aggiunge il colorante senza superare la quantità massima indicata sulla confezione. Mescolare, filtrare e versare sulla torta. Se volete farlo raffreddare più velocemente potete metterlo in frigo, ma dovete controllarlo spesso, in modo che non si raffreddi troppo, perché si addenserà come un panino e non aderirà bene alla torta.

Togliete la torta dalla forma estraibile, lasciatela sul piatto o sulla base della forma. Si appoggia su un supporto (io uso una coppetta di gelato) riposta a sua volta in un'altra vaschetta (io uso una vaschetta per crostate).

Versare la glassa con un movimento circolare dal centro verso il bordo, lasciandola scorrere sui lati. La glassa caduta nel vassoio può essere riutilizzata se è necessario dargli un'altra mano. Non usare una spatola per livellarlo!

Guarnire con bacche di goji essiccate e macinate. Refrigerare. Quando si sarà ben raffreddato aggiungete le decorazioni al cioccolato. Refrigerare fino al momento di servire.


Cancelli: 16

Diametro della forma del cuore: 22,5 cm

Tempo di cottura: 30 min

Tempo di preparazione: 3h



Buon appetito!


Se ti piace la mia ricetta, la trovi anche sul mio blog: https://ancutsa-cuisine.blogspot.com/2019/05/tort-inima-de-cafea-cu-glazura-oglinda.html


Mousse al caffè e cardamomo

Un doppio caffè espresso viene preparato con l'ausilio della macchina per caffè espresso Prima latte Breville. Lasciar raffreddare.
Preriscaldare il forno.

Ingredienti per Controsoffitti deve essere a temperatura ambiente.
In una ciotola montate il burro con un pizzico di sale e lo zucchero con la melassa.
Aggiungere un uovo, mescolando bene dopo ognuno.
Aggiungere il caffè raffreddato, mescolare ulteriormente, aggiungere il bicarbonato, la farina, il cacao. Omogeneizzare e versare la composizione in una piccola teglia (28 x 20 cm) munita di carta da forno.
Cuocere in forno preriscaldato a 170°C per circa 25 minuti.
Sfornare, lasciare intiepidire.

I fogli di gelatina vengono idratati in acqua fredda.
A parte, in una ciotola, mescolate i tuorli con lo zucchero. La composizione viene trasferita in un bagno di vapore e mescolata fino a quando non si lega e diventa cremosa.
Sciogliere il cioccolato insieme al caffè a bagnomaria o in forno. Aggiungere sopra la crema di tuorli, quindi mescolare bene.
La gelatina idratata viene aggiunta a questa composizione calda.

Crema al cioccolato va lasciato al caldo per circa 15-20 minuti.
Aggiungere gli aromi (rum, cardamomo) e mescolare per uniformare.
La panna liquida viene mescolata con un mixer fino a renderla spumosa e soda.
Nella crema al cioccolato temperato, aggiungere un po' di panna montata, quindi mescolare delicatamente fino ad ottenere un composto omogeneo.
Dal piano di lavoro raffreddato, ritaglia le forme del cuore, posizionale nelle forme di montaggio. Con l'aiuto di un foglio di acetato, le pareti degli stampi sono coperte. Versare dalla composizione della mousse circa 3-4 cm di altezza. Le forme vengono lasciate raffreddare per qualche ora o fino al giorno successivo.

Per la glassa, sciogliere il cioccolato fondente, quindi aggiungere acqua bollente e mescolare energicamente fino ad ottenere un composto omogeneo.
La glassa risulterà lucida, più liquida e perfetta per glassare il dolce.
Prima di glassare, consiglio di mettere il dolce in freezer per 10 minuti. Pertanto, la glassa calda non si scioglierà dalla composizione della mousse e si depositerà bene.
Possa esserti utile!


Controllo del papavero e glassa al caffè

Nella ricetta della nonna, la ricetta si chiama "Chec duduia Lizuca".

ingredienti: 125 grammi di burro, 300 grammi di farina, 300 grammi di burro, tre uova, 150 grammi di uvetta, tre cucchiai di semi di papavero, 200 millilitri di latte, scorza d'arancia o zucchero vanigliato, una busta di lievito.

Per la glassa: 200 grammi di zucchero a velo, due cucchiai di caffè molto concentrato, una bustina di ness (molto saporita).

Preparazione: Strofinare molto bene il burro con lo zucchero. Aggiungere, a turno, un uovo intero, poi le spezie, il lievito ei semi di papavero. Aggiungere un cucchiaio di farina alla composizione e l'uvetta, mescolare bene, quindi aggiungere il latte e il resto della farina. Omogeneizzare la composizione. Mettere la torta in una teglia unta di burro e infarinata e cuocerla, al giusto calore, in forno preriscaldato per circa 30 minuti. Fate raffreddare la torta nella sua teglia, poi sformatela su un piatto.

La glassa si prepara come segue: Strofinare bene lo zucchero a velo con i due cucchiai di caffè. La composizione dovrebbe assomigliare a un sorbetto. Mettere la pentola in una ciotola con acqua molto calda e continuare a mescolare. Quando si ammorbidisce un po', mettere da parte, aggiungere un cucchiaino di ness e mescolare ancora un po'. Dovete preparare la glassa quando la torta sarà pronta e tolta dallo stampo e ben raffreddata. La glassa calda viene versata sulla torta per condirla in modo uniforme. Applicare la glassa più volte, dopo che lo strato precedente si è raffreddato bene, in modo che l'inizio sia denso.

I consigli di Eva: Fai attenzione a quanto mangia tuo figlio! La glassa contiene molto caffè. Provalo torta allo yogurt che si sposa molto bene con la glassa al caffè.


Torta al caffè, more e salsa al vino rosso

Di recente, abbiamo festeggiato un caro evento nella nostra famiglia, il compleanno di papà.
Abbiamo provato ad addolcirlo, tra l'altro, con una torta al cioccolato. Ho superato la mia gravidanza e soprattutto la mia riluttanza al caffè, al cioccolato e sono riuscita a fare una torta che avrebbe portato qualcosa di nuovo e che gli sarebbe piaciuto.
Il punto di ispirazione è stata la deliziosa torta di Paula, ma la traiettoria è stata deviata e ha portato a ciò che vedrai.
Buon compleanno papà! Resta con noi per molti anni, sano e soddisfatto! Noi ti amiamo così tanto!



  • Controsoffitti
  • 1 + 1/2 cani di farina bianca
  • 1 tazza +1/3 di zucchero (io ho usato crudo)
  • 1/2 tazza di cacao
  • 5 gr di lievito per dolci
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 1 cucchiaino di sale grattugiato
  • 2 uova
  • 1 tazza di caffè (io ho usato un espresso)
  • 1 tazza di yogurt
  • 1/3 di tazza di olio 1
  • semi di vaniglia
  • crema di formaggio
  • 500 gr di formaggio spalmabile
  • 3 uova
  • 150 gr di burro
  • 150 gr di zucchero grezzo
  • semi di vaniglia
  • sciroppo
  • 200 gr mure
  • 300 ml di vino rosso dolce
  • 4 cucchiai di zucchero grezzo
  • 50 ml di liquore alla ciliegia
  • Smalto
  • una tavoletta 200 gr cioco (alto contenuto di cacao)
  • 3 cucchiai di panna acida
  • una piccola tazza di latte dolce
  • pralina al cioccolato
  • rose dolci per la decorazione

[titolo preparazione = & # 8221Preparazione & # 8221]

Prepariamo prima il piano di lavoro.
Mescolare gli ingredienti secchi: farina, zucchero, cacao, lievito, bicarbonato e sale. A parte mescolare le uova con lo yogurt e l'olio e versarle sugli ingredienti secchi, mescolando con una frusta. Aggiungiamo anche i semi di vaniglia.
Versare il caffè caldo sulla composizione, mescolando bene fino ad ottenere un impasto liquido. La ricetta di Paula consiglia di cuocere due ripiani, ma io ne ho fatto solo uno.
Versare la composizione in una teglia imburrata foderata di farina e cuocere in forno a cuocere per circa 45 minuti.

Nel frattempo preparate la parte superiore del formaggio. Idealmente, dovremmo avere un'altra teglia con lo stesso diametro. In caso contrario, attendere che il piano di lavoro maturi, quindi pulire e utilizzare la stessa forma di cottura.
In una ciotola mescolare il burro con lo zucchero, aggiungere la crema di formaggio, le uova ei semi di vaniglia, versare il composto in una teglia e cuocere per circa 30 -40 minuti.


Per lo sciroppo
Portare a bollore le more, il vino, il liquore di ciliegie e lo zucchero e far sobbollire per circa 20 minuti.
Dopo che le cime sono state sfornate e raffreddate, possiamo iniziare ad assemblare la torta.
Tagliamo la torta in due strati. Sul primo strato mettete un cucchiaio di salsa di vino e more per sciroppare la superficie. Il prossimo è lo strato di formaggio, il resto delle more e il secondo strato di sciroppo per torta con il resto della salsa al vino. Il piano di lavoro non deve essere molto sciropposo.

Fate raffreddare e preparate la glassa al cioccolato.
Sciogliere il cioccolato con la panna e aggiungere il latte. Mescolate e lasciate sul fuoco finchè otteniamo una composizione cremosa e abbastanza liquida.
Versate la glassa sulla torta e livellate tutta la torta con una spatola. Aggiungete sopra le praline e lasciate raffreddare per circa mezz'ora. Quindi versiamo un po' di & # 8220fire & # 8221 di marmellata di rose.


Come fare la glassa per torta a specchio

Il dolce più spettacolare ultimamente è la torta allo specchio. & Icircl lo sai per certo, i social network sono pieni di foto e video che sono sempre più spettacolari con questa torta. Combinazioni uniche di colori e fantasie, che rendono ogni torta banale, unica e speciale.

Per i dolci, più di ogni altra cosa, l'aspetto conta molto. E le torte a velo sono, dal nostro punto di vista, le più spettacolari. Puoi usare questa glassa su qualsiasi tipo di torta e piano di lavoro e ti assicuriamo che il risultato & icirci girerà le spalle ai tuoi amici.

Tutto ciò di cui hai bisogno sono alcuni ingredienti e alcune sfumature di colorante alimentare. Ma puoi fare molto bene con un solo colore, da cui creare una glassa e un gradiente icircn. Ad esempio, se hai solo il colorante rosso, dividerai la glassa in quattro vasetti e metterai una, due, tre gocce di colorante. Quindi ottieni tre tonalità di rosso e una tonalità di bianco.

Puoi giocare con i colori come vuoi, l'immaginazione è il limite. Ti insegniamo come fare la base, cioè la glassa, e oltre puoi improvvisare.

  • 300 ml di acqua
  • 375 g di zucchero
  • 1 lattina di latte condensato
  • 10 g di gelatina
  • 750 g di cioccolato bianco
  • colorante alimentare

Mettere l'acqua e lo zucchero in una ciotola sul fuoco e mescolare finché lo zucchero non si sarà sciolto e lo sciroppo bolle. Spegnete il fuoco e aggiungete il latte condensato.

Mettere la gelatina ammollata in una ciotola di acqua fredda e rompere il cioccolato a pezzi. Dopo l'ammollo, mettere la gelatina scolata sulla glassa e mescolare bene. Versare il tutto sul cioccolato bianco e mescolare bene.

Se necessario potete impastare con un mixer verticale. Quando la glassa si sarà amalgamata, filtratela per assicurarvi che non ci siano pezzi di cioccolato fuso. Dividi la glassa in diversi vasetti, a seconda di quanti colori usi.

Metti qualche goccia di colorante alimentare in ogni ciotola e mescola bene. Versate la glassa sulla torta e i colori si mescoleranno molto bene.