Nuove ricette

Ricetta spezzatino di pollo con arachidi e patate

Ricetta spezzatino di pollo con arachidi e patate


  • Ricette
  • ingredienti
  • Carne e pollame
  • Pollame
  • Pollo
  • Pollo popolare
  • pollo facile
  • pollo veloce

Questo è un piatto di pollo in stile africano occidentale, preparato facendo bollire insieme pollo con patate, burro di arachidi, spinaci e spezie. È lo stufato perfetto da gustare durante i freddi mesi invernali.

28 persone hanno fatto questo

IngredientiPorzioni: 6

  • 1 cucchiaio di olio vegetale
  • 1,35 kg di pollo disossato, tagliato a cubetti di 1,25 cm
  • 1 cipolla grande, tritata
  • 5 patate medie, pelate e tagliate a cubetti
  • 2 spicchi d'aglio, schiacciati
  • 1 cucchiaino di pepe nero macinato grosso
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaino di coriandolo macinato
  • 1 cucchiaino di cumino macinato
  • 1 cucchiaino di peperoncino tritato
  • 250 ml di acqua
  • 250 ml di brodo di pollo
  • 200 g di burro di arachidi
  • 60 g di spinaci freschi tritati

MetodoPreparazione:20min ›Cottura:40min ›Pronto in:1hr

  1. Scaldare l'olio in una padella larga e pesante a fuoco medio; cuocere il pollo in padella fino a completa doratura, da 5 a 7 minuti; togliere e mettere da parte. Aggiungere la cipolla, le patate, l'aglio, il pepe, il sale, il coriandolo, il cumino e i peperoncini tritati nella padella e cuocere finché le cipolle non si ammorbidiscono, circa 5 minuti. Incorporare l'acqua, il brodo di pollo e il burro di arachidi. Rimettete il pollo nella padella e guarnite con gli spinaci. Coprire e cuocere a fuoco lento finché le patate non saranno cotte, circa 20 minuti.

Visualizzato recentemente

Recensioni e valutazioniValutazione globale media:(44)

Recensioni in inglese (32)

di Polly Rinas Janos

Ero così felice di trovare questa ricetta! Sono uno dei co-creatori del "Shrinking Chatter Safari through Africa" ​​(trovato sullo scambio di ricette) e stavo cercando una ricetta da provare in onore del nostro viaggio. Il calore di questo piatto è giusto e lascia un persistente pizzicore sulla lingua. Molto gustoso e il burro di arachidi aggiunge una profondità di sapore in più che è piaciuta molto a tutta la famiglia. Ho fatto esattamente come scritto usando l'olio d'oliva per l'olio vegetale nella ricetta. non cambierei nulla. Grazie per una ricetta meravigliosa che sarà un custode nella nostra rotazione.-03 Nov 2008

di Roberta K

Avendo visto altre ricette per lo stufato di pollo africano, avrei usato diverse verdure (come patate dolci, rape) e avrei usato brodo vegetale al posto dell'acqua. Intensificherebbe il gusto. Insomma, la ricetta è molto buona. Ho aumentato l'aglio a 3 spicchi tritati, gli spinaci a 3 tazze e ho ridotto a metà i fiocchi di peperoncino.-24 ott 2010


Stufato di pollo africano alle arachidi

Il modo migliore per preparare questo stufato è con due galline intere da stufare, polli più vecchi disponibili nei mercati asiatici e latini. Si inizia facendo sobbollire gli uccelli per fare il brodo, che poi diventa la base dello stufato, e poi si usa la carne delle galline.

Questo è un po' laborioso per la maggior parte, quindi di solito uso parti di pollo pretagliate: cosce, ali e soprattutto cosce. Questo stufato è solo fatto per le cosce di pollo.

La cosa un po' insolita nel modo in cui si prepara lo stufato è che prima si fa rosolare il pollo e poi lo si stufa con l'osso. Puoi certamente mangiarlo con l'osso nello stufato, ma questo è disordinato, quindi preferisco pescare la carne e sminuzzarla. Perché preoccuparsi delle ossa e della pelle? Aggiungono un sacco di sapore allo stufato.

Le patate dolci o le patate dolci sono un must nella versione africana, ma se le odi, usa patate o rape normali.

Lo stufato dovrebbe essere piuttosto piccante, quindi di solito uso molta salsa piccante a fine cottura. Chiedo solo 1 cucchiaino di pepe di Caienna qui, perché non importa quanto tu sia avverso al Cile, dovrebbe avere almeno un leggero morso di calore. Se proprio non puoi prendere i peperoncini, salta il pepe di Caienna.


Riepilogo della ricetta

  • 1/2 tazza di farina di mais
  • Sale e pepe macinato fresco
  • Un pollo da 3 1/2 libbre tagliato in 8 pezzi, sciacquato e asciugato tamponando
  • 1/4 tazza di olio vegetale
  • 2 cipolle piccole, tritate grossolanamente
  • 1 jalapeño&mdashstelo, seminato e tritato
  • 1 tazza d'acqua
  • 1/2 bicchiere di aceto di vino bianco
  • 1/2 tazza di arachidi crude (2 1/2 once)
  • 8 spicchi d'aglio non sbucciati
  • 1 patata dolce grande, sbucciata e tagliata a pezzi da 1 1/2 pollice
  • 1 1/2 libbre di melanzane sottili, tagliate trasversalmente a 1 1/2 pollici di spessore
  • 2 piccole zucche gialle, affettate trasversalmente 1 1/2 pollici di spessore
  • 1 mazzetto di scalogno, tagliato a pezzi di 2 pollici

In un robusto sacchetto di plastica, unire la farina di mais con sale e pepe. Aggiungere il pollo in lotti e agitare per ricoprire.

In una casseruola capiente e pesante, scaldare l'olio fino a farlo luccicare. Aggiungere il pollo e friggere a fuoco moderatamente alto, girando una volta, fino a quando non sarà ben rosolato, per circa 12 minuti ridurre il fuoco se il pollo si scurisce troppo velocemente. Trasferisci il pollo in un piatto grande.

Versare tutto tranne 2 cucchiai di grasso nella casseruola. Aggiungere le cipolle e il jalapeño e cuocere a fuoco basso finché non si ammorbidiscono, circa 3 minuti. Aggiungere l'acqua, l'aceto, le arachidi e l'aglio, condire con sale e pepe e portare a bollore. Rimettete il pollo nella casseruola, coprite e fate sobbollire a fuoco basso finché non sarà tenero e ben cotto, circa 45 minuti. Trasferisci il pollo in un piatto.

Aggiungere la patata dolce, le melanzane e la zucca gialla alla casseruola. Coprire e cuocere a fuoco basso finché le verdure non saranno molto tenere, circa 1 ora. Rimetti il ​​pollo nella casseruola, aggiungi gli scalogni e fai sobbollire finché gli scalogni sono teneri e il pollo è caldo, da 10 a 15 minuti. Aggiustate di sale e pepe e servite.


Stufato di arachidi dell'Africa occidentale con pollo e patate dolci

Uno stufato dolce, salato, ricco e leggermente piccante del Ghana, con pollo e patate dolci bollite a fuoco lento in brodo di burro di arachidi aromatizzato con zenzero, aglio e pepe di Cayenna.

  • Autore:di Lisa
  • Tempo di preparazione: 30 minuti
  • Tempo di cucinare: 1 ora
  • Tempo totale: 1 ora e 30 minuti
  • Prodotto: 6 - 7 1 x
  • Categoria: Piatto principale
  • Metodo: cuocere a fuoco lento
  • Cucina: ghanese

Ingredienti

  • 4 e 5 libbre di parti di pollo senza pelle, gambe e cosce sono le migliori, con le ossa
  • 4 cucchiai di olio da cucina come olio d'oliva leggero o colza, diviso
  • Sale e pepe a piacere
  • 2 cipolle gialle medie, tritate grossolanamente
  • 4 grandi spicchi d'aglio, tritati
  • 3 cucchiai di zenzero fresco tritato (da un pezzo da 2-3 pollici)
  • 6 tazze di patate dolci sbucciate a cubetti da 1/2 pollice (circa 3 grandi)
  • 2 tazze (16 once) di pomodori schiacciati in scatola.
  • 3/4 cucchiaino di pepe di Caienna
  • 6 tazze di brodo di pollo a basso contenuto di sale, diviso
  • 1 tazza di burro di arachidi naturale cremoso a temperatura ambiente
  • 1 mazzetto di coriandolo, privato dei gambi spessi, lavato e tritato per guarnire
  • 1/2 tazza di arachidi tritate, guarnizione opzionale

Istruzioni

  1. Sciacquare le parti di pollo, asciugarle, condire con sale e pepe, a piacere. Scaldare l'olio (2 cucchiai) in una pentola capiente o in un forno olandese finché è caldo, ma non fumare. Rosolare il pollo a fuoco medio-alto in lotti, (4-5 pezzi alla volta) circa 3 minuti per lato. Una volta che il pollo è rosolato, mettetelo da parte.
  2. Versare altri 2 cucchiai di olio nella pentola e aggiungere le cipolle, l'aglio e lo zenzero. Cuocere, mescolando, finché non diventa fragrante e leggermente ammorbidito, circa 3 minuti. Rimetti il ​​pollo nella pentola. Aggiungi le patate dolci a cubetti, i pomodori (2 tazze), il pepe di Caienna (3/4 cucchiaino) e solo 4 tazze (su 6) di brodo di pollo.
  3. In una ciotola, sbatti il ​​burro di arachidi (1 tazza) con le altre due tazze di brodo. Quando è completamente combinato, versare il composto nella pentola dello stufato. Portare a ebollizione, ridurre il fuoco a fuoco lento e cuocere, scoperto, per 1 ora, o fino a quando il pollo è tenero e si stacca dall'osso.
  4. Rimuovere lo stufato dal fuoco. Usando le pinze, sollevare i pezzi di pollo dallo stufato, rimuovere la carne dalle ossa e sminuzzarla. Non avrai bisogno delle ossa per questa ricetta. Rimetti il ​​pollo sminuzzato nella pentola per stufare. Condire lo stufato con sale e pepe fresco, a piacere.
  5. Mestolo stufato in ciotole poco profonde. Guarnire generosamente con coriandolo e arachidi (facoltativo). Divertiti!

Appunti

[Questo post è apparso per la prima volta su Panoramica del globo nell'ottobre 2012. È stato aggiornato a maggio 2020 con tutte le nuove foto, chiarendo i dettagli nel post scritto e le istruzioni più chiare nella ricetta.]

Informazioni nutrizionali: Le informazioni mostrate sono una stima fornita da un calcolatore nutrizionale online e non sostituiscono il consiglio di un nutrizionista professionista.

Parole chiave: spezzatino di pollo alle arachidi con patate dolci


Ingredienti

    • 2 cipolle bianche medie, affettate
    • 2 carote, pelate e tagliate a pezzi da 1 pollice
    • 2 peperoncini scotch bonnet, tagliati a metà, privati ​​di semi e costolette
    • Un pezzo di zenzero da 3 pollici, sbucciato e affettato
    • 2 foglie di alloro
    • 6 grani di pepe bianco
    • 4 tazze d'acqua
    • 4 cosce di pollo disossate e senza pelle, ciascuna tagliata in 4 pezzi
    • 4 petti di pollo disossati e senza pelle, ciascuno tagliato in 4 pezzi
    • 2 tazze di arachidi non salate
    • 3 cucchiai di olio d'oliva
    • 2 patate al forno, sbucciate e tagliate a cubetti da 2 pollici
    • 4 pomodori, tagliati in quarti, o 2 tazze di pomodori in scatola tagliati grossolanamente
    • 1 cucchiaino di sale
    • Spinaci da 1 libbra, gambi duri rimossi, lavati

Stufato di pollo africano alle arachidi

Questo stufato di arachidi di pollo africano è pieno di cosce di pollo, patate dolci, ceci e cavoli che cuociono a fuoco lento in un saporito burro di arachidi e brodo di pollo. È deliziosamente piccante e va servito su riso e cosparso di coriandolo e arachidi tritate. Questo piatto è sostanzioso, pieno di sapore e pronto in meno di un'ora.

Prodotto: 4-6 porzioni

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cucinare: 35 minuti

Tempo totale: 45 minuti

Ingredienti:

  • 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva
  • 1 cipolla gialla piccola, a dadini
  • 1 peperoncino serrano, tritato, senza semi
  • 1 libbra di cosce di pollo senza pelle disossate, dadi da 1 pollice
  • 4 spicchi d'aglio, tritati
  • 3 cucchiai di concentrato di pomodoro
  • 2 cucchiai di zenzero grattugiato
  • 1-1 / 2 cucchiaini di cumino macinato
  • 1/2 tazza di burro di arachidi cremoso naturale
  • 6 tazze di brodo di pollo
  • 2 patate dolci, dadi da 1 pollice
  • 3 tazze di cavolo cappuccio affettato sottilmente o cavolo riccio toscano
  • 1 (15 once) può ceci, scolati e sciacquati
  • Riso bianco, cotto
  • Arachidi tritate, per guarnire
  • Coriandolo tritato, per guarnire

Indicazioni:

In una pentola capiente aggiungere l'olio d'oliva e mettere a fuoco medio-alto.

Quando l'olio è ben caldo aggiungete la cipolla e il peperoncino tritato. Se vuoi che il tuo spezzatino sia più piccante lascia i semi nel pepe.

Soffriggere le cipolle e il pepe finché non iniziano ad ammorbidirsi, circa 5 minuti. Aggiungere il pollo e farlo rosolare leggermente. Non è necessario che sia completamente cotto ma vuoi che prenda un po' di colore, circa 5 minuti.

Aggiungere l'aglio tritato, il concentrato di pomodoro, lo zenzero grattugiato, il cumino e il burro di arachidi cremoso. Mescolare per unire.

Versare il brodo di pollo e le patate dolci tagliate a cubetti. Mescolate per amalgamare, abbassate la fiamma a una temperatura media e lasciate cuocere a fuoco lento per 20 minuti.

Aggiungi i cavoli e i ceci alla zuppa e lascia cuocere a fuoco lento per circa 5 minuti o fino a quando i cavoli sono teneri ma ancora di un verde brillante.

Servire lo stufato su riso bianco e guarnire con arachidi tritate e coriandolo tritato.

Nota: se non ti piacciono i cavoli, puoi usare anche il cavolo toscano.

Spezzatino istantaneo di manzo alla zucca | La tata della noce moscata

Venerdì 30 ottobre 2020

[…] Stufato di arachidi con pollo africano […]

domenica 18 novembre 2018

Ho fatto la tua ricetta nella mia pentola istantanea. Ho ridotto la quantità di liquido a 2 tazze e ho aggiunto coriandolo macinato e pepe di Caienna (1 1/2 cucchiaino). Ho aggiunto anche le arachidi (mezza tazza) e ho omesso i cavoli e i ceci. Cotto in manuale per 9 minuti (5 minuti NR). È stato davvero buono .

Giovedì 22 febbraio 2018

peperoncino serrano, adoro il fatto che porti il ​​calore, adoro i cavoli e il burro di arachidi, che creatività, grazie per questa ricetta!


Soul Food Love recensito: stufato di arachidi con pollo e patate dolci

Lo stufato di arachidi con pollo e patate dolci sostanzioso ma salutare è una cena facile e deliziosa durante la settimana, soprattutto se prendi un pollo al girarrosto dal negozio di alimentari. Mi è stata fornita una copia di Soul Food Love da Blogging for Books in cambio di una recensione onesta. I link di affiliazione sono stati utilizzati per collegare gli elementi di cui sto discutendo.

Non capita spesso di intitolare un post di recensione di un libro di cucina con il nome del libro di cucina prima del nome del piatto che ha ispirato. Ma questo non è il tuo libro di cucina medio. Non capita spesso che un libro di cucina possa essere straziante, straziante, trascendente, stimolante e non intendo solo ispirare in cucina. Non mi capita spesso di leggere la copertina di un libro di cucina da coprire in una volta sola... Posso solo pensare a uno o due altri libri di cucina che lo hanno ispirato. Ma quegli altri libri di cucina a cui sto pensando erano recensioni facili da scrivere, erano divertenti e riflessive, ma non strazianti o strazianti e non mi hanno portato alle lacrime alla fine.

Trovo anche che questo libro sia un po' irto di pericoli per il recensore.

Ora, quest'ultima affermazione potrebbe essere un po' una reazione eccessiva, ma quando il libro in questione è Soul Food Love: Healthy Recipes Inspired by One Hundred Years of Cooking in a Black Family di Alice Randall e Caroline Randall Williams (madre e figlia), e quando affronta la pesante questione di cosa significhi essere una donna nera americana in cucina, e cosa questo a sua volta ha significato per generazioni di donne nere e alcune delle conseguenze sulla salute che ora devono affrontare, eil recensore in questione è bianco con tutte le sue radici nel nord, beh, mi sembra pieno di pericoli.

Sono sempre stato affascinato dalle esperienze e dalla storia dell'America nera. Ma certo, non essendo nero e soprattutto non essendo del Sud, è sempre stato un fascino accademico, che mi fa sentire un po' insensibile, come se avessi detto che mi affascina la sofferenza. Non è affatto così, ma piuttosto il laureando in storia in me è sempre stato attratto da storie di perdenti, forse perché alla fine mi sono concentrato così tanto sulla storia irlandese al college. Inoltre, non è necessario essere neri o del sud per immaginare gli orrori del blocco dell'asta, la crudeltà di appartenere ad altri esseri umani a causa del colore della propria pelle, o le ingiustizie e il terrore delle ere di Jim Crow. Ho pianto all'Underground Railroad Museum (Freedom Center), che si trova qui a Cincinnati, perché sono un essere umano e ho un'immaginazione. Ma poiché gran parte della mia esperienza nell'apprendimento della storia nera in America è arrivata in un ambiente accademico, che si tratti di letteratura femminile afroamericana presso l'Università del Michigan o Race and the Law presso la University of Virginia School of Law (e altri simili classi e gruppi extracurriculari oltre a quelli)–Tendo a sentirmi a mio agio nel discutere di questioni razziali a un livello che la mia vita post-accademica mi ha insegnato con cui non tutte le persone sono a proprio agio. E non mentirò, mi ha lasciato un po' timido (e rattristato dal fatto che non possiamo discutere tutti i problemi invece di girarci intorno in punta di piedi).

Immagino che questo sia il mio modo per dire che ho adorato questo libro, l'ho trovato affascinante e potente. Ma l'ho trovato anche un po' imperfetto. Ma non voglio che le mie critiche vengano viste come una negazione delle esperienze degli autori, se questo ha un senso. Soprattutto perché il libro è un resoconto molto personale delle vite di Caroline e Alice, nonché di 2 nonne e una zia. Quindi, con questo avvertimento, le mie critiche sono queste: in primo luogo, ho trovato le loro idee di luce e salute non uguali alle mie. Questo è ovviamente inevitabile in una certa misura, ma mi ha reso difficile accettare che tutti i loro cambiamenti fossero necessari. Non credo che ridurre il grasso sia sempre la strada da percorrere, per esempio. In secondo luogo, poiché sono una persona che crede che ci sia un tempo e un luogo per tutto il cibo, alcune delle loro metafore mi hanno messo a disagio. Il pollo fritto, per esempio, veniva definito un cattivo fidanzato. Ancora una volta, non ho camminato un miglio nei loro panni né ho fatto uno studio su quali problemi di salute affliggono le donne nere americane, ma il mio istinto è quello di reagire negativamente all'idea di confrontare un piatto con un cattivo fidanzato (e altri simili metafore). Ultimo, e questa è la mia critica meno confortevole di tutte, il loro disagio con l'obesità mi ha messo a disagio. Hanno elencato i pesi delle donne di cui hanno raccontato le storie (nonne, ecc.), come se dovesse essere rilevante quando tutto in me vuole urlare non dovrebbe esserlo. Hanno giurato che Alice sarebbe stata l'"ultima donna nera grassa" nella loro famiglia. Quando gran parte di ciò di cui si discuteva (stupro in cucina, lavorare sempre per i bianchi nelle loro cucine, ecc.) Soprattutto quando, in alcuni casi, essere “grass” non ha avuto particolari effetti negativi sulla vita di quella donna (cioè, ha vissuto a lungo, ha prosperato, ecc.). Ovviamente in tutto questo entra in gioco la mia immagine corporea. Non credo di essere grasso, ma nemmeno magro. E non vorrei che la mia pesantezza fosse una parte cruciale della mia storia di vita. Mi piacerebbe sentire da altri che hanno letto il libro come si sono sentiti riguardo a questi problemi.

E il cibo, chiedi? Vai già al cibo, dici? Bene, lo farò, ma ti prego di capire che comunque, dal punto di vista di questo recensore, il motivo principale per acquistare questo libro è leggerlo. È stimolante, apre gli occhi e anche una lettura davvero piacevole, con il che non intendo tutto in esso è piacevole, ma che sia la madre che la figlia sono eccellenti scrittrici e, una volta iniziata, è difficile da mettere giù.

Ora il cibo. Innanzitutto, se stai cercando il Soul Food tradizionale, vai avanti. Come ho detto, molti classici del Soul Food sono stati rielaborati a tal punto che, ad esempio, onorano davvero l'idea che il pollo sia storicamente importante per la dieta di un afroamericano, non rielaborando il pollo fritto, come il piatto finale non ha alcuna somiglianza con il pollo fritto. Le ricette sono semplici ma fortunatamente (per me comunque) fanno uso di spezie, oltre che di ingredienti freschi. Se ti avvicini a questo libro di cucina come una raccolta di Soul Food ispiratoricette semplici e salutari, non rimarrete delusi.

E per quanto riguarda questo spezzatino di arachidi con pollo e patate dolci in particolare? È delizioso. Siamo andati tutti matti per questo. Usa un affascinante "brodo di patate dolci" che ho trovato brillante e particolarmente saporito. Ho giocato abbastanza velocemente con le quantità in questo piatto, perché ho iniziato con un pollo al girarrosto e volevo usarlo tutto. Ho ridimensionato la ricetta come è nel libro. Onestamente non puoi rovinare tutto, continua ad assaggiare e adattarti al gusto e starai bene.


Stufato africano di arachidi con pollo e patate dolci

Ciao amici! E benvenuti a un'altra puntata di 30 minuti giovedì.

Hai seguito gli altri post della nostra serie? In caso contrario, puoi recuperare tutte le prelibatezze del passato qui e qui. Non è mai troppo tardi! E puoi sempre dare un'occhiata all'hashtag #30MinuteThursday sui social media per vedere cosa stiamo preparando.

Sono sempre un grande fan delle cene facili e veloci, ma questa settimana ne ho DAVVERO bisogno. Perché l'ora legale mi sta completamente risucchiando la vita. Mi sento come se non potessi nemmeno più funzionare una volta che fuori è buio. Voglio solo mettermi il pigiama e bere vino. È difficile raccogliere abbastanza energia per cucinare la cena quando è buio pesto prima delle 17:00. Uff. Lo odio!

Quindi questo stufato di arachidi africano con pollo e patate dolci è proprio quello che ha ordinato il dottore. So che probabilmente stai pensando che sia quasi impossibile preparare uno stufato ricco e saporito in 30 minuti. Ma sono qui per dirti che è assolutamente fattibile grazie a una delle mie scorciatoie preferite in cucina: un pollo al girarrosto dal supermercato. Quelle cose sono magiche. Abbracciali.

Inoltre, assicurati di utilizzare una bella pentola grande per una maggiore superficie e una cottura più rapida. Fa totalmente la differenza.

Questo stufato è abbastanza soddisfacente da solo. Ma mi piace servirlo sul riso per renderlo più sostanzioso. Puoi cuocere il riso mentre lo stufato cuoce. Ma il riso invecchiato è ottimo anche qui!

  • Per lo stufato
  • 2 cucchiai di olio vegetale
  • 1 tazza di cipolle a dadini
  • 2 tazze di patate dolci sbucciate e tagliate a cubetti
  • 1 cucchiaio di zenzero fresco tritato
  • 2 spicchi d'aglio, pelati e tritati
  • 6 once di concentrato di pomodoro
  • 1/2 cucchiaino. coriandolo macinato
  • 1/2 cucchiaino. cumino in polvere
  • 1/4 di cucchiaino. sale
  • 1/4. cucchiaino peperoncino di Cayenna
  • 4 tazze di brodo di pollo
  • 1/2 tazza di burro di arachidi
  • 3 tazze di pollo tritato cotto


Ingredienti

Scaldare un paio di cucchiai di olio in una pentola profonda. Aggiungere il pollo e friggerlo da entrambi i lati fino a quando non sarà rosolato e quasi pronto. Togliere il pollo e mettere da parte. (Potrebbe essere meglio friggere una parte del pollo e rimuoverla, quindi ripetere il processo due o tre volte. Il pollo cuoce meglio se i pezzi di pollo non si toccano durante la frittura.)

Nella stessa pentola soffriggete le cipolle e l'aglio. Mescolare in concentrato di pomodoro. Abbassate la fiamma e fate sobbollire per qualche minuto. Rimetti il ​​pollo nella pentola. Incorporare il burro di arachidi (se si utilizzano le arachidi, prima sgusciarle e arrostirle, quindi macinarle o schiacciarle in una pasta, aggiungendo acqua se necessario). Assicurati di usare una fiamma molto bassa o il burro di arachidi brucerà. Mescolare abbastanza acqua per fare il concentrato di pomodoro e il burro di arachidi in una salsa liscia. Aggiungi le spezie a piacere. Mescolata. Cuocere a fuoco basso fino a quando il pollo è pronto.

Variante al forno o alla griglia: Usa pezzi di pollo più grandi. Segui tutte le indicazioni ma senza pollo. Cuocere la salsa a fuoco basso fino a quando non sarà ben calda. (Utilizzare una fiamma bassa, fare attenzione a non bruciare.) Cuocere il pollo in forno o su una griglia all'aperto. Versare la salsa sul pollo dopo che il pollo ha terminato la cottura.

Variante di zuppa: Tagliare il pollo a pezzetti piccoli. Segui tutte le istruzioni, ma aggiungi qualche bicchiere in più di acqua o brodo di pollo.


Stufato di zucca e arachidi in stile africano

Zucca e arachidi (arachidi), con il loro beta carotene e proteine, rispettivamente, sono la base di molte cucine dell'Africa occidentale. Preparati con spezie profumate, i loro sapori si fondono per creare uno spezzatino sostanzioso, sano e saporito. Prova questo stufato vegetariano su riso cotto o quinoa.

Ingredienti

1 cucchiaio di olio di canola
1 cipolla gialla media, tagliata a dadi ¼ pollici
2 spicchi d'aglio, tritati
2 cucchiai di radice di zenzero sbucciata tritata o 2 cucchiaini di zenzero in polvere
1 cucchiaio di zucchero di canna confezionato
2 cucchiaini di cannella in polvere
1 cucchiaino di curry in polvere
3 tazze di brodo vegetale o di pollo a basso contenuto di sodio
1 (15 once) può impacchettare bene la zucca
2 mele dolci medie (ad es. Gala, Honey Crisp), tagliate a dadi ½ pollici
2 carote medie, tagliate a rondelle di ¼ pollici
2 patate rosse medie, tagliate a dadi ½ pollici
1 gambo di sedano grande, tagliato a dadi ½ pollici
¾ tazza di burro di arachidi a ridotto contenuto di grassi o normale
da ¼ a ½ cucchiaino di salsa piccante
Sale e pepe a piacere
Arachidi tritate o semi di zucca, per guarnire
Erbe tritate (coriandolo, prezzemolo o erba cipollina), per guarnire

Indicazioni

Prima di iniziare: lavati le mani.

  1. Scaldare l'olio in una grande casseruola antiaderente a fuoco medio. Aggiungere la cipolla e l'aglio, cuocere e mescolare per circa 5 minuti, finché la cipolla non si sarà ammorbidita. Togliere dal fuoco. Mescolare la radice di zenzero, lo zucchero di canna, la cannella e il curry in polvere, lasciandoli amalgamare per un aroma fragrante.
  2. Aggiungere il brodo e la zucca amalgamare bene. Unire le mele, le carote, le patate e il sedano. Ridurre il fuoco a sobbollire, coprire e cuocere a fuoco lento per circa 25 minuti, finché le verdure e le mele non saranno tenere.
  3. Togliere dal fuoco raffreddare leggermente. Incorporare il burro di arachidi. Condire con salsa piccante, sale e pepe.
  4. Per servire, guarnire con arachidi tritate o semi di zucca ed erbe aromatiche.

Informazioni nutrizionali

Porzione: 1 tazza
Serve 8

Calorie: 270 Calorie da grassi: 100 Grassi totali: 11g Grassi saturi: 2 Grassi trans: 0g Colesterolo: 0mg Sodio: 250mg Carboidrati totali: 37g Fibre alimentari: 7g Zuccheri: 14g Proteine: 9g

Roberta Duyff, MS, RD, FAND, è autrice di Academy of Nutrition and Dietetics Complete Food and Nutrition Guide e 365 Days of Healthy Eating.


Guarda il video: Կարտոֆիլով պարզ, հիանալի կերակրատեսակПростое, замечательное картофельное блюдо