acetonemagazine.org
Nuove ricette

Vellutata di spinaci e zucca con semi di lino

Vellutata di spinaci e zucca con semi di lino



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


Mettere sul fuoco la pentola con l'acqua (circa 2 L). Aggiungere un filo d'olio di semi di girasole e le verdure (tagliate a pezzetti) cipolle, patate, carote, sedano. Dopo che avranno fatto bollire aggiungete gli spinaci e dopo qualche minuto (4-5 min), togliete dal fuoco e frullate la zuppa con un frullatore, rimettete sul fuoco. Aggiungere le zucchine tagliate a dadini e il succo di limone, far bollire la zuppa per circa 10-12 minuti. Mi piace che le zucchine restino un po' "al dente". Condite con sale e pepe a piacere. Aggiungo anche un po' di peperoncino tritato.

Quella decorazione utilizzare semi di lino (1 lbt), aggiungerli alla ciotola al momento di servire e un filo d'olio d'oliva.

Opzionale potete aggiungere panna, crostini semplici o crostini unti con aglio.

Semplice e facile, quindi ....


Buon appetito!


PS. In realtà il verde della zuppa non è così scuro, è più attraente... la mia macchina fotografica non è molto efficiente e anche la luce fuori non mi ha aiutato, visto che è una giornata piovosa.



Lumache con crema di formaggio e spinaci

Lumache con crema di formaggio e spinaci, veloci e molto gustose!

  • 200 gr di formaggio spalmabile (Philadelphia)
  • una manciata di spinaci
  • un po' di olio d'oliva o burro
  • 100 gr formaggio grattugiato

Mescolare tutti gli ingredienti necessari per formare l'impasto.

Stendere l'impasto ottenuto sulla tavola infarinata, spalmare sulla pasta la crema di formaggio e adagiare gli spinaci precedentemente induriti in una padella antiaderente, unta con poco burro o olio. Aggiungere il formaggio grattugiato e arrotolare l'impasto e avvolgerlo nella pellicola. Mettere in frigo per circa un'ora.

Trascorsa un'ora, tiratela fuori dal frigo, tagliatela a fette di circa 1– 2 cm e adagiatela nella teglia sulla teglia. Ungete ogni fetta con tuorlo d'uovo sbattuto, mescolato con un cucchiaio d'acqua e mettete la teglia in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 20-30 minuti.

Sul sito troverete (clicca qui) diversi snack altrettanto veloci che potrete tranquillamente offrire ai più piccoli


Zuppa di spinaci e patate con frittata cremosa

La maggior parte delle nostre ricette sono facili. Quelli che richiedono un po' più di tempo o capacità di cottura sono classificati come medi o avanzati.

Tempo di preparazione

Questo è il tempo necessario per preparare questo pasto.

Tempo totale

Questo è il tempo necessario per preparare questo pasto dall'inizio alla fine: marinatura, cottura al forno, raffreddamento ecc.

Porzioni

Questo mostra quante porzioni fa questa ricetta.

Ingredienti

Frittata cremosa

  • 4 uova
  • 100 g di latte intero
  • & frac12 cucchiaino di sale
  • 1-2 bustine di noce moscata macinata

Zuppa di spinaci e patate

  • 80 g di cipolle, tagliate a metà
  • 20 g di olio vegetale
  • 40 g di radice di sedano
  • 100 g di carote, tagliate a pezzi (2 cm)
  • 200 - 250 g di patate, tagliate a cubetti (2 cm)
  • 80 g di porri, tagliati a rondelle (1 cm)
  • 800 g di acqua
  • 1 cucchiaino di pasta vegetale concentrata,
    oppure 1 cubetto di concentrato vegetale (per 0,5 l)
  • & frac14 cucchiaino di noce moscata, macinata
  • 1 cucchiaino di sale, più a piacere
  • & frac14 cucchiaino di pepe macinato, più a piacere
  • 250 g di foglie di spinaci freschi
    o 250 g di foglie di spinaci surgelate e scongelate
  • 80 g di panna, 30% di grassi

Vellutata di patate, porri e semi di zucca

Se stavi solo pensando a una zuppa cremosa, avevi ragione. Se no, va bene. Vi offro una zuppa a base di porri e patate, ma in cui trovano posto anche anacardi e latte di mandorla. E questo non è tutto. Al momento di servirla, potete cospargerla con semi di zucca rosolati in olio di cocco e rosmarino. Che ne dici?


LA ZUCCA ZUCCA

Riduce il diabete, regola la glicemia (il beta-carotene, che è antinfiammatorio e antiossidante, regola la glicemia. 30 g di semi puliti vengono fatti bollire a fuoco lento per un'ora in 500 ml di acqua e il succo viene consumato in due fasi: la prima porzione viene bevuta al mattino (a stomaco vuoto) e la seconda, la sera, prima di coricarsi.Il trattamento viene effettuato tre giorni alla settimana, con un intervallo di 2 mesi.)

tiene sotto controllo il colesterolo e aiuta nelle diete (poco calorico & #8211 20 calorie per 100g, ricco di minerali e vitamine. Consumare 1,5kg di zucca al giorno, suddivisi in 5 porzioni. Si possono consumare anche semi di zucca)

mantiene la salute della pelle, delle unghie, dei capelli, degli occhi e delle mucose (vitamina A. 100g di zucca forniscono il 70% del fabbisogno giornaliero di vitamina A)

previene l'invecchiamento, la comparsa di rughe, macchie di pigmento che compaiono con l'età (vitamina E)

allevia i sintomi premestruali, equilibra i disturbi del sistema riproduttivo (vitamina E)

migliora la circolazione periferica (vitamina E)

favorisce la digestione, previene i depositi di grasso (la vitamina T o carnitina & #8211 ha il ruolo di regolare il metabolismo di carboidrati, proteine ​​e grassi, trasforma il cibo in energia, accelera alcuni processi nel corpo che aiutano a ridurre il grasso e il tessuto adiposo, contribuendo ad aumentare massa muscolare)

migliora le funzioni dell'apparato riproduttivo maschile (zinco e fosforo)

riduce la fatica (semi di zucca)

stimola la libido (semi di zucca)

combatte l'anemia (complesso vitaminico B, in particolare acido folico, ferro)

consigliato per le donne in gravidanza o per coloro che desiderano una gravidanza (acido folico)

migliora la memoria (consumo di semi di zucca, ricchi di acidi grassi essenziali omega-3 e omega-6, vitamina A)

previene il cancro ed è un coadiuvante nel trattamento delle malattie (antiossidanti, vitamine A, C, E. La vitamina A svolge un ruolo chiave nella prevenzione del cancro, della cataratta e dell'aterosclerosi, è un potente antiossidante. La polpa di zucca è ricca di alfa e beta carotene, antiossidanti molto potenti Contribuisce alla riduzione dei tumori)

stimola l'attività renale, previene i calcoli renali (consumare 15-20 g di semi al giorno)

previene le malattie cardiovascolari

regola i disturbi ormonali

aumentare l'immunità del fegato (mangiare 500 g di polpa cruda o cotta al giorno e bere 1-2 bicchieri di succo di zucca, appena spremuto. Allo stesso tempo, la ricetta è anche buona per combattere il peso corporeo)

mantiene la salute del sistema circolatorio e nervoso

combatte l'insonnia, la depressione, l'ansia e l'emicrania (Per l'insonnia bere 50 ml di succo di zucca fresco prima di coricarsi, mescolato con un cucchiaino di miele. Al mattino, le borse sotto gli occhi che compaiono durante il sonno scompariranno. Per gli altri, puoi mangiare semi di zucca, ricchi di triptofano, un amminoacido che allevia i sintomi della depressione, vitamina B6)

rinforza le ossa, previene fratture, osteoporosi (mangiare semi di zucca)

aiuta il corpo nel processo di rigenerazione cellulare

combatte la ritenzione di liquidi nell'organismo (ha proprietà diuretiche e lassative. Consuma una pasta ottenuta facendo bollire 1,5-2,5 kg di polpa di zucca bollita nel latte. Può essere condita con timo, miele o dragoncello, senza sale, perché il sale trattiene l'acqua nel corpo, la cura dura 5 giorni)

combatte la stitichezza (mezzo chilo di polpa viene passato, utilizzato e parte del liquido risultante durante l'ebollizione. Consumato durante il giorno)

protegge dall'enfisema polmonare, riduce il rischio di cancro ai polmoni (vitamina A)

disintossica l'organismo (bere un bicchiere da 100 ml di succo di zucca fresco, mescolato con tè ai mirtilli, per 10-12 giorni, e non mangiare cibi piccanti, grassi o affumicati)

rafforza il sistema immunitario (vitamina C)

combatte la candidosi (ha effetto antimicotico)

aiuta a ripristinare il corpo dopo lo sforzo fisico (il potassio equilibra gli elettroliti del corpo. La zucca contiene più potassio delle banane).


Vellutata di zucca

La vellutata di zucca è un piatto gustoso, ideale da preparare all'inizio dell'autunno, quando inizia la stagione della zucca. Di seguito vi raccontiamo la ricetta più semplice ed economica per la vellutata di zucca, pronta in 30 minuti.

Ricetta della zuppa di zucca:

Mangiare la zucca porta molti benefici all'organismo. Con un sapore speciale, la zucca può essere aggiunta a molte ricette, e la ricetta più conosciuta è sicuramente la crema di zucca. Un piatto ricco, aromatico e molto gustoso che si prepara con pochi ingredienti e in soli 30 minuti. La vellutata di zucca può essere consumata a pranzo, ma anche a cena come piatto unico. Insieme a crostini freschi e qualche seme di zucca cosparso sopra, ecco come preparare la migliore crema di zucca!

Ricetta passo passo per la crema di zucca:

1. Sbucciare una zucca, grattugiarla e lessarla in acqua salata. Aggiungere qualche goccia di olio d'oliva e portare a bollore a fuoco medio.

2. Nel frattempo, sbucciare la cipolla, il sedano, l'aglio, il peperone e cuocere con la zucca. Lasciar cuocere a fuoco lento.

3. Controlla se le verdure sono bollite e rimuovile dal setaccio. Si mettono da parte cipolle, aglio e peperoni e si frullano zucca e sedano con un mixer.

4. Mescolare la purea di zucca con il succo in cui ha bollito, aggiungere olio d'oliva, sale e pepe a piacere e portare a bollore, quindi guarnire velocemente con foglie di prezzemolo verde e fettine di peperone. La ricetta della vellutata di zucca si serve con dei crostini di pane.


Vellutata di zucca

I mercati di tutta la Romania stanno crollando sotto il peso delle zucche prodotte proprio qui, negli orti di tutto il paese. Possiamo comprarli quasi per niente e sarà così fino all'autunno. Quindi, a mio parere, sono ancora lontano dall'esaurire tutto ciò che questo ortaggio così duttile può offrire, che possiamo utilizzare dalle zuppe ai budini, ai primi piatti e ai contorni e persino nei dolci.

Con mia vergogna, io stesso sono uno di quelli che qualche tempo fa disprezzavano l'umile zucca. Mi sembrava un ortaggio povero acquoso e piuttosto insapore. Col tempo mi sono reso conto che questi inspiegabili rifiuti di alcuni ingredienti derivano dall'ignoranza e così è stato nel mio caso: semplicemente non conoscevo abbastanza la cucina per apprezzare adeguatamente tutto ciò che le zucchine hanno da offrire.

Oggi voglio proporvi una ricetta semplicissima per la crema di zucca. È buonissima, buona sia calda che fredda, ce l'abbiamo gustata a pranzo e sarei molto felice se la provaste anche voi.

Tempo di preparazione: 00:10 ore
Tempo di cottura: 00:15 ore
Tempo totale: 00:25 ore
Numero di porzioni: 4
Grado di difficoltà: ridotto

Ingredienti della zuppa di zucca:

  • 1 zucca grande (rimangono 750 grammi dopo aver pulito il gambo e i semi)
  • 100 grammi di cipolle (2 cipolle medie)
  • 1 patata (

Preparazione della crema di zucca:

1. Lavate bene le zucchine sulla pelle con una spugna da cucina ruvida e sciacquatele con un po' di acqua fredda, soprattutto perché manterremo la buccia, che darà colore e consistenza alla nostra crema. Tagliate le zucchine per il lungo e privatele dei semi con un cucchiaio. I semi vengono gettati via.

2. Tagliare le zucchine per il lungo e poi a cubetti.

3. Sbucciare e lavare bene le patate, quindi tagliarle a rondelle oa cubetti. Sbucciare le cipolle e i gambi di sedano e tritare finemente e schiacciare l'aglio.

4. Scaldate l'olio in una casseruola, aggiungete il burro e quando sarà sciolto aggiungete la cipolla, il sedano e l'aglio, insieme a un pizzico di sale. Rosolare le verdure a fuoco medio finché non iniziano ad ammorbidirsi e aggiungere le patate.

5. Dopo 2 minuti, aggiungere i cubetti di zucchine nella padella e aumentare il fuoco, mescolando di tanto in tanto per 2-3 minuti, fino a quando le zucchine non si saranno leggermente ridotte. Aggiungete nella padella il brodo di pollo (se non lo avete potete aggiungere dell'acqua, ma il piatto risulterà meno gustoso) e le foglie di alloro. Mettere il coperchio e far bollire fino a quando le zucchine e le patate si ammorbidiscono bene.

6. Alla fine aggiungete alla zuppa il prezzemolo verde (non occorre tritarlo, solo ben lavato). Togliete la zuppa dal fuoco e frullate con il frullatore fino ad ottenere una crema fine (se avete usato l'alloro secco, toglietelo prima di mettere il frullatore nella zuppa). Passate la zuppa al setaccio per eliminare eventuali fibre ed è pronta da servire, dopo aver abbinato il gusto con sale e pepe.

Nota: se volete potete aggiungere anche la panna, ma secondo me non serve. La zuppa ha un sapore intenso ed è molto vellutata, il burro è gradevole, la panna aumenterebbe solo inutilmente le calorie. Potete considerare un'aggiunta di panna se preparate la crema con semplice acqua, senza zuppa.

Mi sono seduto per un po' a pensare a quale guarnizione si adattasse a questa zuppa cremosa. Ovviamente qualsiasi tipo di crostini, salatini, ecc. va benissimo. Ma visto che quest'estate stiamo ancora festeggiando le zucchine, perché non andare ancora oltre? E così è nata l'idea di servire questa gustosa crema con dei fiori di zucca impanati.

I fiori hanno lo stesso sottile sapore dolce delle zucchine. Lavate bene i fiori in poca acqua fredda, quindi immergeteli con cura in carta assorbente da cucina. Preparare un impasto tipo pancake partendo da un uovo piccolo (o meglio, da un albume) sbattuto un po' con una forchetta, aggiungere sale e pepe, 1 cucchiaio di farina e tanta acqua fredda quanto basta per ottenere la consistenza. Non impastare troppo, in questo impasto i grumi stanno bene, paradossalmente. Scaldare abbondante olio in una padella, far passare i fiori nell'impasto e poi friggerli a fuoco vivo (180°C) quel tanto che basta per farli dorare.

Rimuovere i fiori di zucca impanati su carta assorbente. Porre la crema nei piatti o nelle ciotole e aggiungere i fiori di zucca solo al momento di servire, per non farli ammorbidire.


Come scegliere e conservare le zucchine

Se non hai zucche piantate in giardino e ti rifornisci dal mercato, dovresti conoscere le condizioni in cui puoi conservarle. Per cominciare, scegli zucche piccole che abbiano un colore uniforme e siano sode al tatto. Fate attenzione a non avere urti o macchie su di esse, perché si guastano rapidamente se non volete cuocerle subito.

Come conservare le zucche

Se vuoi mangiare anche i fiori, assicurati che siano giovani e di colore giallo-arancio chiaro.

Potete conservarlo in frigo, in sacchetti di carta. Fate attenzione a non lavare le zucchine finché non sono cotte, perché l'umidità le farà guastare più velocemente. Può durare fino a una settimana in frigorifero, ma se volete utilizzarlo per le zuppe potete lavarlo, tritarlo finemente e poi riporlo in sacchetti ben chiusi o in teglie in freezer.

Le zucchine possono essere consumate crude, al vapore, fritte, al forno o alla griglia. Puoi preparare diversi piatti di zucchine e per ispirazione abbiamo preparato alcune ricette.


CREMA DI SPINACI I Ricetta + Video

Ciao cari desideri. Oggi ho preparato la CREMA DI SPINACI. Siamo nella stagione verde e dobbiamo mangiarli entrambi freschi, nei frullati e nelle vellutate. Questa ricetta è facile da preparare, ha molte vitamine ed è deliziosa. Potete servirlo con crostini o parmigiano. Spero che la ricetta di oggi vi piaccia e vi piaccia. Vi auguro una buona giornata e buon appetito!

Ingrediente:

  • 2 l - acqua piatta
  • 500 gr. - spinaci freschi
  • 3 patate medie (circa 250 gr.)
  • 1 carota media
  • 1 cipolla piccola
  • 1 gambo di sedano
  • 3 spicchi d'aglio
  • 150ml. - 15% di panna liquida da cucina
  • Sale e pepe rosso o nero

Metodo di preparazione:

  1. Per prima cosa tagliate la cipolla, la carota, il gambo di sedano e le patate grandi tagliate a cubetti.
  2. Mettere le verdure tritate e gli spicchi d'aglio in una casseruola con acqua fredda. Fate bollire il tutto per circa 15 minuti o finché le patate non saranno morbide.
  3. Quando le patate saranno morbide, aggiungere un cucchiaino di sale alla zuppa. Quindi aggiungere gradualmente gli spinaci freschi alla zuppa.
  4. Dopo aver messo tutti gli spinaci, fate bollire la zuppa per altri 4-5 minuti e spegnete il fuoco.
  5. Vi esorto a non lessare troppo gli spinaci perché perderanno il colore e la zuppa non sarà di un bel verde.
  6. Mettete le verdure e un po' di liquido nella ciotola di un frullatore e poi frullate il tutto.
  7. Rimettere la crema nella padella e rimetterla sul fuoco basso, aggiungere la panna liquida per la cottura, condire con un po' di sale, peperoncino o pepe nero e amalgamare il tutto. Lasciare riscaldare la zuppa per altri 2-3 minuti.
  8. Spegnete quindi il fuoco e servite subito la zuppa. Buon appetito!

Se stai preparando questa ricetta, non dimenticare di scattarle una foto e utilizzare l'hashtag #valeriesfood


Iscriviti alla nostra Newsletter! Riceverai notizia, prescrizione, menu veloci, informazione per la vostra salute!

Perché GoostoMix

GoostoMix è una piattaforma che presenta e consiglia una serie di elettrodomestici utili nella cucina dell'uomo moderno, attivo e interessato alla salute e alla nutrizione. Offriamo consigli per una dieta equilibrata, ricette facili da seguire e informazioni sugli ingredienti che possono essere utilizzati per portare gusto e sostanze nutritive al menù quotidiano.


Video: Resepi sup labu paling mudah dan cepat untuk bayi Easy Pumpkin Soup for Babies