acetonemagazine.org
Nuove ricette

Stop by Stop: il Royal Tour of Canada di William e Kate

Stop by Stop: il Royal Tour of Canada di William e Kate


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


Il principe William e la sua sposa arrossita sono diretti al loro primo viaggio da marito e moglie, e il suo primo viaggio in Nord America. Atterrando per la prima volta in Canada, la coppia ha un programma completo di alcuni dei più grandi panorami, suoni, mangia e dorme del paese, da Ottawa a Yellowknife e dal Calgary Stampede alle celebrazioni del Canada Day. E anche se potresti non essere accolto dal Primo Ministro canadese

Stephen Harper quando atterri né hai l'opportunità di incontrare le truppe del Royal 22ns Reggimento, puoi seguire l'esempio del principe e della principessa (leggi: i loro geniali pianificatori di viaggi) nel loro tour del nostro vicino settentrionale.

Ottawa

La loro prima tappa sarà Ottawa, dove celebreranno il Canada Day (1 luglio) con centinaia di cittadini vestiti di rosso e bianco a Parliament Hill.

Fai una passeggiata lungo il pittoresco Canale Rideau, visita il Museo della Guerra Fredda e passa da Parliament Hill. Anche dopo tutte quelle visite turistiche, nessun viaggio a Ottawa sarebbe completo senza aver assaggiato lo shawarma dal locale preferito, Maroush, o l'amatissimo piatto di Black Tomato o Tennessy Willems. (Foto per gentile concessione di Flickr/zen!)

Montreal

Una seconda tappa facile, William e Kate si sposteranno poi a Montreal dove frequenteranno un corso di cucina al Institut de Tourisme et d'Hotellerie du Quebec prima di fare un viaggio notturno a bordo dell'HMSC Montreal verso Quebec City.

Invece di iscriverti a un curriculum completo presso l'Istituto, iscriviti a un corso di cucina, cocktail o vino a Atelier e Saveurs durante il tuo viaggio a Montreal. Assaggia il carpaccio di manzo, la zuppa di astice, lo jambonneau d'anatra o l'halibut scottato a La Salle a Manger prima di fare una passeggiata intorno al Parc Jean-Drapeau (l'ex sede dell'Esposizione Universale del 1967) e trovare la tua poutine preferita. (Foto per gentile concessione di Flickr/EssG)

città del Quebec

Una volta incontrate (e ispezionate) le truppe del Canada's Royal 22ns Reggimento, faranno il giro della Cittadella prima di trasferirsi a Charlottetown.

Se, come i reali, hai solo un giorno a Quebec City, dare un'occhiata a The Citadel non è una brutta prima tappa. Assisti al cambio della guardia alle 10 del mattino, prima di fare una passeggiata nella Place-Royale. Quindi, vale la pena vestirsi per prendere un high tea pomeridiano vecchio stile allo Chateau Frontenac, così come la cena a patriarca.

Charlottetown, Isola del Principe Edoardo

Trascorrendo una notte alla Government House - la residenza ufficiale del Luogotenente Governatore dell'Isola del Principe Edoardo - gli sposi passeggeranno lungo Great George Street prima di dirigersi verso Dalvay Lake, dove il principe William prenderà parte a una dimostrazione di ricerca e salvataggio e la coppia parteciperà entrambi in una gara di dragon boat. La serata terrà uno spettacolo che metterà in luce le culture aborigene, acadiane e celtiche.

Alla coppia reale sono state promesse patatine e aragosta ricoperte di cioccolato mentre si trova sull'Isola del Principe Edoardo, che sono tesori locali che dovresti pianificare di goderti anche tu. Charlottetown, la capitale dell'isola, è una buona base di atterraggio per il tuo viaggio a PEI e dovresti sfruttare appieno la scena gastronomica e lo stile di vita attivo. Noleggia una bicicletta, vai a pescare o vai in kayak di mare per stuzzicare l'appetito per il pesce fresco del Water Prince Corner Shop o un pasto più elaborato all'Inn at Bay Fortune. (Foto per gentile concessione di Flickr/Stephen Dyrgas)

Yellowknife

William e Kate si sposteranno quindi a Yellowknife, la capitale dei Territori del Nordovest, una tappa decisamente più remota e di provincia del loro tour. Parteciperanno a una cerimonia al Somba K'e Civic Plaza con persone delle First Nations, prima di assistere a una partita di street hockey. Poi si trasferiranno a Blachford Lake per un evento con i Canadian Rangers.

Qualsiasi visitatore di Yellowknife dovrebbe sapere che è un paradiso per gli amanti della vita all'aria aperta, anche se è ancora una città benestante con molto da vedere e da fare. Lo sleddog, l'osservazione della fauna selvatica e la pesca dovrebbero venire prima di assaporare un pasto abbondante al Fuego's o sorseggiare un bicchiere di vino a Le Frolic.

Calgary

All'arrivo, la coppia riceverà in dono dei cappelli da cowboy bianchi in preparazione del leggendario Calgary Stampede. La sosta a Calgary includerà anche un tour dello zoo prima di spostarsi su a

veloce gita di tre giorni in California dove parteciperanno a un gala di gala a Los Angeles.

Si consiglia di pianificare il vostro viaggio a Calgary attorno al famoso Stampede. Anche un tour nella Chinatown di Calgary dovrebbe fare il tuo itinerario, così come i giardini botanici del Devoniano. Trova un tavolo all'Orchid Room per una zuppa di pesce piccante al tamarindo, zuppe di pho e involtini primavera vegetariani o fermati al Tubby Dog per un hot dog davvero oversize condito con aggiunte classiche e fantasiose. (Hanno persino un cane PBJ, che ha burro di arachidi, gelatina e l'opzione di aggiungere Cap'n Crunch... anche se questo non sembra molto reale per noi.) (Foto per gentile concessione di Flickr/gabri_micha)


L'ex chef personale della principessa Diana perde per Meghan Markle

Darren McGrady, ex chef personale della regina Elisabetta II, della principessa Diana e dei principi William e Harry, ha lanciato un tweet contro Meghan Markle dopo che il duca e la duchessa del Sussex hanno annunciato mercoledì che stavano facendo un passo indietro come membri "anziani" del famiglia reale.

Nella serie di quattro tweet, McGrady - che si fa chiamare "The Royal Chef" sul suo sito Web e sui social media - ha affermato che il principe Harry veniva "manipolato" e che Meghan "voleva solo essere famosa".

“Le persone che dicono che la principessa Diana sarebbe orgogliosa di non conoscere la principessa Diana. Sarebbe stata furiosa che Harry fosse stato così manipolato", ha scritto, aggiungendo l'hashtag "Sad Day".

In un follow-up, ha scritto: "Ricordo la principessa Diana nella cucina di Kensington Palace che parlava dei "suoi ragazzi". 'William è profondo come suo padre. Harry è un svampito come me, immagino che l'abbia azzeccata". (Harry aveva 12 anni quando sua madre morì nel 1997.)

Meghan non ha mai voluto essere reale. Meghan voleva essere famosa. Meghan è famosa! È tutto su Meghan! https://t.co/SNAij6yWz7

&mdash The Royal Chef (@DarrenMcGrady) 8 gennaio 2020

Le persone che dicono che la principessa Diana sarebbe orgogliosa di non conoscere la principessa Diana. Sarebbe stata furiosa che Harry fosse stato così manipolato #SadDay

&mdash The Royal Chef (@DarrenMcGrady) 8 gennaio 2020

Ricordo la principessa Diana nella cucina di Kensington Palace che parlava di "altri ragazzi" . "William è profondo come suo padre. Harry è un svampito come me", immagino che l'abbia azzeccata.

&mdash The Royal Chef (@DarrenMcGrady) 9 gennaio 2020

Anche nella sua ora più buia la principessa Diana rispettava la regina. Sarebbe stata così arrabbiata con Harry in questo momento.

&mdash The Royal Chef (@DarrenMcGrady) 9 gennaio 2020

HuffPost ha contattato McGrady per ulteriori commenti.

McGrady rilascia regolarmente interviste come esperto reale e offre aneddoti sul suo tempo in cui ha lavorato per i reali per 15 anni. Proprio mercoledì, è apparso in un articolo su una delle ricette preferite di Kate Middleton. Ha scritto due libri di cucina intitolati "Eating Royally: Recipes and Remembrances from a Palace Kitchen" e "The Royal Chef at Home: Easy Seasonal Entertainment".

Secondo la pagina Informazioni sul suo sito Web, ha anche cucinato per quattro presidenti degli Stati Uniti. L'ex chef reale lavora ancora come chef privato.

Mercoledì, Harry e Meghan hanno scioccato i fan di tutto il mondo annunciando che si sarebbero ritirati dai loro attuali ruoli reali.

"Dopo molti mesi di riflessione e discussioni interne, abbiamo scelto di fare una transizione quest'anno iniziando a ritagliarci un nuovo ruolo progressivo all'interno di questa istituzione", hanno affermato sul loro account Instagram del Sussex Royal.


L'ex chef personale della principessa Diana perde per Meghan Markle

Darren McGrady, ex chef personale della regina Elisabetta II, della principessa Diana e dei principi William e Harry, ha lanciato un tweet contro Meghan Markle dopo che il duca e la duchessa del Sussex hanno annunciato mercoledì che stavano facendo un passo indietro come membri "anziani" del famiglia reale.

Nella serie di quattro tweet, McGrady - che si fa chiamare "The Royal Chef" sul suo sito Web e sui social media - ha affermato che il principe Harry veniva "manipolato" e che Meghan "voleva solo essere famosa".

“Le persone che dicono che la principessa Diana sarebbe orgogliosa di non conoscere la principessa Diana. Sarebbe stata furiosa che Harry fosse stato così manipolato", ha scritto, aggiungendo l'hashtag "Sad Day".

In un follow-up, ha scritto: "Ricordo la principessa Diana nella cucina di Kensington Palace che parlava dei "suoi ragazzi". 'William è profondo come suo padre. Harry è un svampito come me, immagino che l'abbia azzeccata". (Harry aveva 12 anni quando sua madre morì nel 1997.)

Meghan non ha mai voluto essere reale. Meghan voleva essere famosa. Meghan è famosa! È tutto su Meghan! https://t.co/SNAij6yWz7

&mdash The Royal Chef (@DarrenMcGrady) 8 gennaio 2020

Le persone che dicono che la principessa Diana sarebbe orgogliosa di non conoscere la principessa Diana. Sarebbe stata furiosa che Harry fosse stato così manipolato #SadDay

&mdash The Royal Chef (@DarrenMcGrady) 8 gennaio 2020

Ricordo la principessa Diana nella cucina di Kensington Palace che parlava di "altri ragazzi" . "William è profondo come suo padre. Harry è un svampito come me", immagino che l'abbia azzeccata.

&mdash The Royal Chef (@DarrenMcGrady) 9 gennaio 2020

Anche nella sua ora più buia la principessa Diana rispettava la regina. Sarebbe stata così arrabbiata con Harry in questo momento.

&mdash The Royal Chef (@DarrenMcGrady) 9 gennaio 2020

HuffPost ha contattato McGrady per ulteriori commenti.

McGrady rilascia regolarmente interviste come esperto reale e offre aneddoti sul suo tempo in cui ha lavorato per i reali per 15 anni. Proprio mercoledì, è apparso in un articolo su una delle ricette preferite di Kate Middleton. Ha scritto due libri di cucina intitolati "Eating Royally: Recipes and Remembrances from a Palace Kitchen" e "The Royal Chef at Home: Easy Seasonal Entertainment".

Secondo la pagina Informazioni sul suo sito Web, ha anche cucinato per quattro presidenti degli Stati Uniti. L'ex chef reale lavora ancora come chef privato.

Mercoledì, Harry e Meghan hanno scioccato i fan di tutto il mondo annunciando che si sarebbero ritirati dai loro attuali ruoli reali.

"Dopo molti mesi di riflessione e discussioni interne, abbiamo scelto di fare una transizione quest'anno iniziando a ritagliarci un nuovo ruolo progressivo all'interno di questa istituzione", hanno affermato sul loro account Instagram del Sussex Royal.


L'ex chef personale della principessa Diana perde per Meghan Markle

Darren McGrady, ex chef personale della regina Elisabetta II, della principessa Diana e dei principi William e Harry, ha lanciato un tweet contro Meghan Markle dopo che il duca e la duchessa del Sussex hanno annunciato mercoledì che stavano facendo un passo indietro come membri "anziani" del famiglia reale.

Nella serie di quattro tweet, McGrady - che si fa chiamare "The Royal Chef" sul suo sito Web e sui social media - ha affermato che il principe Harry veniva "manipolato" e che Meghan "voleva solo essere famosa".

“Le persone che dicono che la principessa Diana sarebbe orgogliosa di non conoscere la principessa Diana. Sarebbe stata furiosa che Harry fosse stato così manipolato", ha scritto, aggiungendo l'hashtag "Sad Day".

In un follow-up, ha scritto: "Ricordo la principessa Diana nella cucina di Kensington Palace che parlava dei "suoi ragazzi". 'William è profondo come suo padre. Harry è un svampito come me, immagino che l'abbia azzeccata". (Harry aveva 12 anni quando sua madre morì nel 1997.)

Meghan non ha mai voluto essere reale. Meghan voleva essere famosa. Meghan è famosa! È tutto su Meghan! https://t.co/SNAij6yWz7

&mdash The Royal Chef (@DarrenMcGrady) 8 gennaio 2020

Le persone che dicono che la principessa Diana sarebbe orgogliosa di non conoscere la principessa Diana. Sarebbe stata furiosa che Harry fosse stato così manipolato #SadDay

&mdash The Royal Chef (@DarrenMcGrady) 8 gennaio 2020

Ricordo la principessa Diana nella cucina di Kensington Palace che parlava di "altri ragazzi" . "William è profondo come suo padre. Harry è un svampito come me", immagino che l'abbia azzeccata.

&mdash The Royal Chef (@DarrenMcGrady) 9 gennaio 2020

Anche nella sua ora più buia la principessa Diana rispettava la regina. Sarebbe stata così arrabbiata con Harry in questo momento.

&mdash The Royal Chef (@DarrenMcGrady) 9 gennaio 2020

HuffPost ha contattato McGrady per ulteriori commenti.

McGrady rilascia regolarmente interviste come esperto reale e offre aneddoti sul suo tempo in cui ha lavorato per i reali per 15 anni. Proprio mercoledì, è apparso in un articolo su una delle ricette preferite di Kate Middleton. Ha scritto due libri di cucina intitolati "Eating Royally: Recipes and Remembrances from a Palace Kitchen" e "The Royal Chef at Home: Easy Seasonal Entertainment".

Secondo la pagina Informazioni sul suo sito Web, ha anche cucinato per quattro presidenti degli Stati Uniti. L'ex chef reale lavora ancora come chef privato.

Mercoledì, Harry e Meghan hanno scioccato i fan di tutto il mondo annunciando che si sarebbero ritirati dai loro attuali ruoli reali.

"Dopo molti mesi di riflessione e discussioni interne, abbiamo scelto di fare una transizione quest'anno iniziando a ritagliarci un nuovo ruolo progressivo all'interno di questa istituzione", hanno affermato sul loro account Instagram del Sussex Royal.


L'ex chef personale della principessa Diana perde per Meghan Markle

Darren McGrady, ex chef personale della regina Elisabetta II, della principessa Diana e dei principi William e Harry, ha lanciato un tweet contro Meghan Markle dopo che il duca e la duchessa del Sussex hanno annunciato mercoledì che stavano facendo un passo indietro come membri "anziani" del famiglia reale.

Nella serie di quattro tweet, McGrady - che si fa chiamare "The Royal Chef" sul suo sito Web e sui social media - ha affermato che il principe Harry veniva "manipolato" e che Meghan "voleva solo essere famosa".

“Le persone che dicono che la principessa Diana sarebbe orgogliosa di non conoscere la principessa Diana. Sarebbe stata furiosa che Harry fosse stato così manipolato", ha scritto, aggiungendo l'hashtag "Sad Day".

In un follow-up, ha scritto: "Ricordo la principessa Diana nella cucina di Kensington Palace che parlava dei "suoi ragazzi". 'William è profondo come suo padre. Harry è un svampito come me, immagino che l'abbia azzeccata". (Harry aveva 12 anni quando sua madre morì nel 1997.)

Meghan non ha mai voluto essere reale. Meghan voleva essere famosa. Meghan è famosa! È tutto su Meghan! https://t.co/SNAij6yWz7

&mdash The Royal Chef (@DarrenMcGrady) 8 gennaio 2020

Le persone che dicono che la principessa Diana sarebbe orgogliosa di non conoscere la principessa Diana. Sarebbe stata furiosa che Harry fosse stato così manipolato #SadDay

&mdash The Royal Chef (@DarrenMcGrady) 8 gennaio 2020

Ricordo la principessa Diana nella cucina di Kensington Palace che parlava di "altri ragazzi" . "William è profondo come suo padre. Harry è un svampito come me", immagino che l'abbia azzeccata.

&mdash The Royal Chef (@DarrenMcGrady) 9 gennaio 2020

Anche nella sua ora più buia la principessa Diana rispettava la regina. Sarebbe stata così arrabbiata con Harry in questo momento.

&mdash The Royal Chef (@DarrenMcGrady) 9 gennaio 2020

HuffPost ha contattato McGrady per ulteriori commenti.

McGrady rilascia regolarmente interviste come esperto reale e offre aneddoti sul suo tempo in cui ha lavorato per i reali per 15 anni. Proprio mercoledì, è apparso in un articolo su una delle ricette preferite di Kate Middleton. Ha scritto due libri di cucina intitolati "Eating Royally: Recipes and Remembrances from a Palace Kitchen" e "The Royal Chef at Home: Easy Seasonal Entertainment".

Secondo la pagina Informazioni sul suo sito Web, ha anche cucinato per quattro presidenti degli Stati Uniti. L'ex chef reale lavora ancora come chef privato.

Mercoledì, Harry e Meghan hanno scioccato i fan di tutto il mondo annunciando che si sarebbero ritirati dai loro attuali ruoli reali.

"Dopo molti mesi di riflessione e discussioni interne, abbiamo scelto di fare una transizione quest'anno iniziando a ritagliarci un nuovo ruolo progressivo all'interno di questa istituzione", hanno affermato sul loro account Instagram del Sussex Royal.


L'ex chef personale della principessa Diana perde per Meghan Markle

Darren McGrady, ex chef personale della regina Elisabetta II, della principessa Diana e dei principi William e Harry, ha lanciato un tweet contro Meghan Markle dopo che il duca e la duchessa del Sussex hanno annunciato mercoledì che stavano facendo un passo indietro come membri "anziani" del famiglia reale.

Nella serie di quattro tweet, McGrady - che si fa chiamare "The Royal Chef" sul suo sito Web e sui social media - ha affermato che il principe Harry veniva "manipolato" e che Meghan "voleva solo essere famosa".

“Le persone che dicono che la principessa Diana sarebbe orgogliosa di non conoscere la principessa Diana. Sarebbe stata furiosa che Harry fosse stato così manipolato", ha scritto, aggiungendo l'hashtag "Sad Day".

In un follow-up, ha scritto: "Ricordo la principessa Diana nella cucina di Kensington Palace che parlava dei "suoi ragazzi". 'William è profondo come suo padre. Harry è un svampito come me, immagino che l'abbia azzeccata". (Harry aveva 12 anni quando sua madre morì nel 1997.)

Meghan non ha mai voluto essere reale. Meghan voleva essere famosa. Meghan è famosa! È tutto su Meghan! https://t.co/SNAij6yWz7

&mdash The Royal Chef (@DarrenMcGrady) 8 gennaio 2020

Le persone che dicono che la principessa Diana sarebbe orgogliosa di non conoscere la principessa Diana. Sarebbe stata furiosa che Harry fosse stato così manipolato #SadDay

&mdash The Royal Chef (@DarrenMcGrady) 8 gennaio 2020

Ricordo la principessa Diana nella cucina di Kensington Palace che parlava di "altri ragazzi" . "William è profondo come suo padre. Harry è un svampito come me", immagino che l'abbia azzeccata.

&mdash The Royal Chef (@DarrenMcGrady) 9 gennaio 2020

Anche nella sua ora più buia la principessa Diana rispettava la regina. Sarebbe stata così arrabbiata con Harry in questo momento.

&mdash The Royal Chef (@DarrenMcGrady) 9 gennaio 2020

HuffPost ha contattato McGrady per ulteriori commenti.

McGrady rilascia regolarmente interviste come esperto reale e offre aneddoti sul suo tempo in cui ha lavorato per i reali per 15 anni. Proprio mercoledì è apparso in un articolo su una delle ricette preferite di Kate Middleton. Ha scritto due libri di cucina intitolati "Eating Royally: Recipes and Remembrances from a Palace Kitchen" e "The Royal Chef at Home: Easy Seasonal Entertainment".

Secondo la pagina Informazioni sul suo sito Web, ha anche cucinato per quattro presidenti degli Stati Uniti. L'ex chef reale lavora ancora come chef privato.

Mercoledì, Harry e Meghan hanno scioccato i fan di tutto il mondo annunciando che si sarebbero ritirati dai loro attuali ruoli reali.

"Dopo molti mesi di riflessione e discussioni interne, abbiamo scelto di fare una transizione quest'anno iniziando a ritagliarci un nuovo ruolo progressivo all'interno di questa istituzione", hanno affermato sul loro account Instagram del Sussex Royal.


L'ex chef personale della principessa Diana perde per Meghan Markle

Darren McGrady, ex chef personale della regina Elisabetta II, della principessa Diana e dei principi William e Harry, ha lanciato un tweet contro Meghan Markle dopo che il duca e la duchessa del Sussex hanno annunciato mercoledì che stavano facendo un passo indietro come membri "anziani" del famiglia reale.

Nella serie di quattro tweet, McGrady - che si fa chiamare "The Royal Chef" sul suo sito Web e sui social media - ha affermato che il principe Harry veniva "manipolato" e che Meghan "voleva solo essere famosa".

“Le persone che dicono che la principessa Diana sarebbe orgogliosa di non conoscere la principessa Diana. Sarebbe stata furiosa che Harry fosse stato così manipolato", ha scritto, aggiungendo l'hashtag "Sad Day".

In un follow-up, ha scritto: "Ricordo la principessa Diana nella cucina di Kensington Palace che parlava dei "suoi ragazzi". 'William è profondo come suo padre. Harry è un svampito come me, immagino che l'abbia azzeccata". (Harry aveva 12 anni quando sua madre morì nel 1997.)

Meghan non ha mai voluto essere reale. Meghan voleva essere famosa. Meghan è famosa! È tutto su Meghan! https://t.co/SNAij6yWz7

&mdash The Royal Chef (@DarrenMcGrady) 8 gennaio 2020

Le persone che dicono che la principessa Diana sarebbe orgogliosa di non conoscere la principessa Diana. Sarebbe stata furiosa che Harry fosse stato così manipolato #SadDay

&mdash The Royal Chef (@DarrenMcGrady) 8 gennaio 2020

Ricordo la principessa Diana nella cucina di Kensington Palace che parlava di "altri ragazzi" . "William è profondo come suo padre. Harry è un svampito come me", immagino che l'abbia azzeccata.

&mdash The Royal Chef (@DarrenMcGrady) 9 gennaio 2020

Anche nella sua ora più buia la principessa Diana rispettava la regina. Sarebbe stata così arrabbiata con Harry in questo momento.

&mdash The Royal Chef (@DarrenMcGrady) 9 gennaio 2020

HuffPost ha contattato McGrady per ulteriori commenti.

McGrady rilascia regolarmente interviste come esperto reale e offre aneddoti sul suo tempo in cui ha lavorato per i reali per 15 anni. Proprio mercoledì, è apparso in un articolo su una delle ricette preferite di Kate Middleton. Ha scritto due libri di cucina intitolati "Eating Royally: Recipes and Remembrances from a Palace Kitchen" e "The Royal Chef at Home: Easy Seasonal Entertainment".

Secondo la pagina Informazioni sul suo sito Web, ha anche cucinato per quattro presidenti degli Stati Uniti. L'ex chef reale lavora ancora come chef privato.

Mercoledì, Harry e Meghan hanno scioccato i fan di tutto il mondo annunciando che si sarebbero ritirati dai loro attuali ruoli reali.

"Dopo molti mesi di riflessione e discussioni interne, abbiamo scelto di fare una transizione quest'anno iniziando a ritagliarci un nuovo ruolo progressivo all'interno di questa istituzione", hanno affermato sul loro account Instagram del Sussex Royal.


L'ex chef personale della principessa Diana perde per Meghan Markle

Darren McGrady, ex chef personale della regina Elisabetta II, della principessa Diana e dei principi William e Harry, ha lanciato un tweet contro Meghan Markle dopo che il duca e la duchessa del Sussex hanno annunciato mercoledì che stavano facendo un passo indietro come membri "anziani" del famiglia reale.

Nella serie di quattro tweet, McGrady - che si fa chiamare "The Royal Chef" sul suo sito Web e sui social media - ha affermato che il principe Harry veniva "manipolato" e che Meghan "voleva solo essere famosa".

“Le persone che dicono che la principessa Diana sarebbe orgogliosa di non conoscere la principessa Diana. Sarebbe stata furiosa che Harry fosse stato così manipolato", ha scritto, aggiungendo l'hashtag "Sad Day".

In un follow-up, ha scritto: "Ricordo la principessa Diana nella cucina di Kensington Palace che parlava dei "suoi ragazzi". 'William è profondo come suo padre. Harry è un svampito come me, immagino che l'abbia azzeccata". (Harry aveva 12 anni quando sua madre morì nel 1997.)

Meghan non ha mai voluto essere reale. Meghan voleva essere famosa. Meghan è famosa! È tutto su Meghan! https://t.co/SNAij6yWz7

&mdash The Royal Chef (@DarrenMcGrady) 8 gennaio 2020

Le persone che dicono che la principessa Diana sarebbe orgogliosa di non conoscere la principessa Diana. Sarebbe stata furiosa che Harry fosse stato così manipolato #SadDay

&mdash The Royal Chef (@DarrenMcGrady) 8 gennaio 2020

Ricordo la principessa Diana nella cucina di Kensington Palace che parlava di "altri ragazzi" . "William è profondo come suo padre. Harry è un svampito come me", immagino che l'abbia azzeccata.

&mdash The Royal Chef (@DarrenMcGrady) 9 gennaio 2020

Anche nella sua ora più buia la principessa Diana rispettava la regina. Sarebbe stata così arrabbiata con Harry in questo momento.

&mdash The Royal Chef (@DarrenMcGrady) 9 gennaio 2020

HuffPost ha contattato McGrady per ulteriori commenti.

McGrady rilascia regolarmente interviste come esperto reale e offre aneddoti sul suo tempo in cui ha lavorato per i reali per 15 anni. Proprio mercoledì è apparso in un articolo su una delle ricette preferite di Kate Middleton. Ha scritto due libri di cucina intitolati "Eating Royally: Recipes and Remembrances from a Palace Kitchen" e "The Royal Chef at Home: Easy Seasonal Entertainment".

Secondo la pagina Informazioni sul suo sito Web, ha anche cucinato per quattro presidenti degli Stati Uniti. L'ex chef reale lavora ancora come chef privato.

Mercoledì, Harry e Meghan hanno scioccato i fan di tutto il mondo annunciando che si sarebbero ritirati dai loro attuali ruoli reali.

"Dopo molti mesi di riflessione e discussioni interne, abbiamo scelto di fare una transizione quest'anno iniziando a ritagliarci un nuovo ruolo progressivo all'interno di questa istituzione", hanno affermato sul loro account Instagram del Sussex Royal.


L'ex chef personale della principessa Diana perde per Meghan Markle

Darren McGrady, ex chef personale della regina Elisabetta II, della principessa Diana e dei principi William e Harry, ha lanciato un tweet contro Meghan Markle dopo che il duca e la duchessa del Sussex hanno annunciato mercoledì che stavano facendo un passo indietro come membri "anziani" del famiglia reale.

Nella serie di quattro tweet, McGrady - che si fa chiamare "The Royal Chef" sul suo sito Web e sui social media - ha affermato che il principe Harry veniva "manipolato" e che Meghan "voleva solo essere famosa".

“Le persone che dicono che la principessa Diana sarebbe orgogliosa di non conoscere la principessa Diana. Sarebbe stata furiosa che Harry fosse stato così manipolato", ha scritto, aggiungendo l'hashtag "Sad Day".

In un follow-up, ha scritto: "Ricordo la principessa Diana nella cucina di Kensington Palace che parlava dei "suoi ragazzi". 'William è profondo come suo padre. Harry è un svampito come me, immagino che l'abbia azzeccata". (Harry aveva 12 anni quando sua madre morì nel 1997.)

Meghan non ha mai voluto essere reale. Meghan voleva essere famosa. Meghan è famosa! È tutto su Meghan! https://t.co/SNAij6yWz7

&mdash The Royal Chef (@DarrenMcGrady) 8 gennaio 2020

Le persone che dicono che la principessa Diana sarebbe orgogliosa di non conoscere la principessa Diana. Sarebbe stata furiosa che Harry fosse stato così manipolato #SadDay

&mdash The Royal Chef (@DarrenMcGrady) 8 gennaio 2020

Ricordo la principessa Diana nella cucina di Kensington Palace che parlava di "altri ragazzi" . "William è profondo come suo padre. Harry è un svampito come me", immagino che l'abbia azzeccata.

&mdash The Royal Chef (@DarrenMcGrady) 9 gennaio 2020

Anche nella sua ora più buia la principessa Diana rispettava la regina. Sarebbe stata così arrabbiata con Harry in questo momento.

&mdash The Royal Chef (@DarrenMcGrady) 9 gennaio 2020

HuffPost ha contattato McGrady per ulteriori commenti.

McGrady rilascia regolarmente interviste come esperto reale e offre aneddoti sul suo tempo in cui ha lavorato per i reali per 15 anni. Proprio mercoledì è apparso in un articolo su una delle ricette preferite di Kate Middleton. Ha scritto due libri di cucina intitolati "Eating Royally: Recipes and Remembrances from a Palace Kitchen" e "The Royal Chef at Home: Easy Seasonal Entertainment".

Secondo la pagina Informazioni sul suo sito Web, ha anche cucinato per quattro presidenti degli Stati Uniti. L'ex chef reale lavora ancora come chef privato.

Mercoledì, Harry e Meghan hanno scioccato i fan di tutto il mondo annunciando che si sarebbero ritirati dai loro attuali ruoli reali.

"Dopo molti mesi di riflessione e discussioni interne, abbiamo scelto di fare una transizione quest'anno iniziando a ritagliarci un nuovo ruolo progressivo all'interno di questa istituzione", hanno affermato sul loro account Instagram del Sussex Royal.


L'ex chef personale della principessa Diana perde per Meghan Markle

Darren McGrady, ex chef personale della regina Elisabetta II, della principessa Diana e dei principi William e Harry, ha lanciato un tweet contro Meghan Markle dopo che il duca e la duchessa del Sussex hanno annunciato mercoledì che stavano facendo un passo indietro come membri "anziani" del famiglia reale.

Nella serie di quattro tweet, McGrady - che si fa chiamare "The Royal Chef" sul suo sito Web e sui social media - ha affermato che il principe Harry veniva "manipolato" e che Meghan "voleva solo essere famosa".

“Le persone che dicono che la principessa Diana sarebbe orgogliosa di non conoscere la principessa Diana. Sarebbe stata furiosa che Harry fosse stato così manipolato", ha scritto, aggiungendo l'hashtag "Sad Day".

In un follow-up, ha scritto: "Ricordo la principessa Diana nella cucina di Kensington Palace che parlava dei "suoi ragazzi". 'William è profondo come suo padre. Harry è un svampito come me, immagino che l'abbia azzeccata". (Harry aveva 12 anni quando sua madre morì nel 1997.)

Meghan non ha mai voluto essere reale. Meghan voleva essere famosa. Meghan è famosa! È tutto su Meghan! https://t.co/SNAij6yWz7

&mdash The Royal Chef (@DarrenMcGrady) 8 gennaio 2020

Le persone che dicono che la principessa Diana sarebbe orgogliosa di non conoscere la principessa Diana. Sarebbe stata furiosa che Harry fosse stato così manipolato #SadDay

&mdash The Royal Chef (@DarrenMcGrady) 8 gennaio 2020

Ricordo la principessa Diana nella cucina di Kensington Palace che parlava di "altri ragazzi" . "William è profondo come suo padre. Harry è un svampito come me", immagino che l'abbia azzeccata.

&mdash The Royal Chef (@DarrenMcGrady) 9 gennaio 2020

Anche nella sua ora più buia la principessa Diana rispettava la regina. Sarebbe stata così arrabbiata con Harry in questo momento.

&mdash The Royal Chef (@DarrenMcGrady) 9 gennaio 2020

HuffPost ha contattato McGrady per ulteriori commenti.

McGrady rilascia regolarmente interviste come esperto reale e offre aneddoti sul suo tempo in cui ha lavorato per i reali per 15 anni. Proprio mercoledì è apparso in un articolo su una delle ricette preferite di Kate Middleton. Ha scritto due libri di cucina intitolati "Eating Royally: Recipes and Remembrances from a Palace Kitchen" e "The Royal Chef at Home: Easy Seasonal Entertainment".

Secondo la pagina Informazioni sul suo sito Web, ha anche cucinato per quattro presidenti degli Stati Uniti. L'ex chef reale lavora ancora come chef privato.

Mercoledì, Harry e Meghan hanno scioccato i fan di tutto il mondo annunciando che si sarebbero ritirati dai loro attuali ruoli reali.

"Dopo molti mesi di riflessione e discussioni interne, abbiamo scelto di fare una transizione quest'anno iniziando a ritagliarci un nuovo ruolo progressivo all'interno di questa istituzione", hanno affermato sul loro account Instagram del Sussex Royal.


L'ex chef personale della principessa Diana perde per Meghan Markle

Darren McGrady, ex chef personale della regina Elisabetta II, della principessa Diana e dei principi William e Harry, ha lanciato un tweet contro Meghan Markle dopo che il duca e la duchessa del Sussex hanno annunciato mercoledì che stavano facendo un passo indietro come membri "anziani" del famiglia reale.

Nella serie di quattro tweet, McGrady - che si fa chiamare "The Royal Chef" sul suo sito Web e sui social media - ha affermato che il principe Harry veniva "manipolato" e che Meghan "voleva solo essere famosa".

“Le persone che dicono che la principessa Diana sarebbe orgogliosa di non conoscere la principessa Diana. Sarebbe stata furiosa che Harry fosse stato così manipolato", ha scritto, aggiungendo l'hashtag "Sad Day".

In un follow-up, ha scritto: "Ricordo la principessa Diana nella cucina di Kensington Palace che parlava dei "suoi ragazzi". 'William è profondo come suo padre. Harry è un svampito come me, immagino che l'abbia azzeccata". (Harry aveva 12 anni quando sua madre morì nel 1997.)

Meghan non ha mai voluto essere reale. Meghan voleva essere famosa. Meghan is famous! It's all about Meghan! https://t.co/SNAij6yWz7

&mdash The Royal Chef (@DarrenMcGrady) January 8, 2020

People saying Princess Diana would be proud don't know Princess Diana. She would have been furious that Harry had been so manipulated #SadDay

&mdash The Royal Chef (@DarrenMcGrady) January 8, 2020

I remember Princess Diana in the kitchen at Kensington Palace talking about "her boys" . "William is deep like his father. Harry is an airhead like me" I guess she nailed it.

&mdash The Royal Chef (@DarrenMcGrady) January 9, 2020

Even in her darkest hour Princess Diana respected The Queen. She would have been so mad with Harry right now.

&mdash The Royal Chef (@DarrenMcGrady) January 9, 2020

HuffPost reached out to McGrady for additional comment.

McGrady routinely gives interviews as a royal expert and offers up anecdotes about his time working for the royals for a reported 15 years. Just Wednesday, he was featured in an article about one of Kate Middleton’s favorite recipes. He has written two cookbooks called “Eating Royally: Recipes and Remembrances from a Palace Kitchen” and “The Royal Chef at Home: Easy Seasonal Entertaining.”

According to the About page on his website, he has also cooked for four U.S. presidents. The former royal chef still works as a private chef.

On Wednesday, Harry and Meghan shocked fans around the world as they announced that they would be stepping back from their current royal roles.

“After many months of reflection and internal discussions, we have chosen to make a transition this year in starting to carve out a progressive new role within this institution,” they said on their Sussex Royal Instagram account.


Guarda il video: Céline Dion - I Drove All Night Taking Chances World Tour: The Concert


Commenti:

  1. Bryggere

    Scusa per questo interferisco ... Capisco questa domanda. Discutiamone.

  2. Kyner

    Super Articolo! Abbonato a RSS, seguirò =)

  3. Herschel

    Credo che tu abbia torto. Sono sicuro. Propongo di discuterne.

  4. Babatunde

    ))))))))))))))))))) è impareggiabile

  5. Saeger

    Volentieri accetto. Un tema interessante, prenderò parte. Lo so, che insieme possiamo arrivare a una risposta giusta.



Scrivi un messaggio