acetonemagazine.org
Nuove ricette

Pasta con fagioli cannellini e rucola ricetta

Pasta con fagioli cannellini e rucola ricetta



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


  • Ricette
  • ingredienti
  • Pasta
  • Pasta di verdure

Ricco dei sapori della Toscana, questo robusto piatto di pasta è un'ottima cena rilassata.

11 persone hanno fatto questo

IngredientiPorzioni: 4

  • 375g di conchiglie (tipo conchigliette o orecchiette)
  • 1 cucchiaio di olio d'oliva
  • 1 cipolla rossa piccola, tritata
  • 1 carota piccola, pelata e grattugiata
  • 3 spicchi d'aglio, schiacciati
  • 2 lattine da 400 g di pomodori a pezzi in succo ricco
  • 250 ml di brodo vegetale, caldo
  • Lattina da 300 g di fagioli cannellini, scolati e sciacquati
  • 4 cucchiai di parmigiano grattugiato fresco
  • 50 g di rucola, tagliata grossolanamente a pezzi
  • 4 cucchiai di basilico fresco tritato
  • 4 cucchiai di pangrattato secco
  • sale e pepe nero macinato al momento

MetodoPreparazione:10min ›Cottura:12min ›Pronto in:22min

  1. Cuocete la pasta in una pentola capiente con acqua bollente leggermente salata per 10-12 minuti, o secondo le istruzioni della confezione, finché sarà al dente.
  2. Nel frattempo, scaldare l'olio in una padella capiente, aggiungere la cipolla, la carota e l'aglio e soffriggere per 5 minuti, a fuoco medio, finché sono teneri.
  3. Aggiungere i pomodori con il loro succo, il brodo ei fagioli e metà del parmigiano. Condite con sale e pepe, quindi fate sobbollire, scoperto, per 5 minuti.
  4. Scolate la pasta e versatela in un ampio piatto da portata. Aggiungere la rucola e metà del basilico alla salsa, quindi versare sulla pasta e mescolare.
  5. Mescolare il pangrattato con il restante parmigiano e basilico e cospargere sopra.

Formaggio Parmigiano

Il parmigiano non è veramente vegetariano, in quanto contiene caglio animale. Per rendere questo piatto vegetariano al 100%, ometti il ​​formaggio o trova un sostituto vegetariano adatto senza caglio animale. Nei supermercati cercate i "formaggi a pasta dura alla parmigiana" che sono adatti ai vegetariani.

CUCINA INTELLIGENTE

*Se non hai il basilico fresco, aggiungi 2 cucchiai di pesto alla salsa di pomodoro. *I grissini (grissini italiani) sono un buon accompagnamento per un pasto all'italiana.

Visualizzato recentemente

Recensioni e valutazioniValutazione globale media:(1)

Recensioni in inglese (1)

davvero stupendo e non ha affatto un sapore salutare! abbiamo usato le penne - potrebbero davvero essere fatte con qualsiasi pasta. Potrei immaginare di aggiungere pancetta ma poi l'aspetto salutare sarebbe quasi perso, ah! Potrebbe anche usare la pasta integrale-29 ott 2012


Salsa Di Fagioli Bianchi E Chorizo ​​| Fagioli Cannellini e Chorizo

Dichiarazione di non responsabilità: tieni presente che in qualità di Associato Amazon, Pasta et Al guadagna una piccola commissione dagli acquisti idonei. Non ti costerà nulla in più, ma ci aiuterà a mantenerci operativi. Usiamo e amiamo tutti i pezzi che consigliamo sul nostro blog e speriamo che lo farai anche tu!


Un po' di pasta con la storia dei fagioli!

La leggenda narra che l'originale ricetta della pasta con i fagioli sia nata nelle locande dell'antica Roma! Tuttavia, penso che fosse più probabile che i romani mangiassero ceci e pasta. I fagioli furono portati per la prima volta in Europa dalle Americhe nel 1500!

Anche così, la pasta e fagioli è ancora un piatto piuttosto antico che risale molto probabilmente al medioevo. Gli storici del cibo dicono che quando Caterina de' Medici si recò in Francia per sposare Enrico II, gli portò una serie di regali tra cui un sacco di fagioli e una collezione di forchette d'argento. Gli italiani erano gli unici europei occidentali che usavano le forchette in quel momento!

La pasta con i fagioli divenne molto popolare tra le popolazioni rurali poiché potevano prepararla con i prodotti della propria casa. Era abbondante, abbondante e nutriente e costava davvero poco! Ancora vero!

Qui in Veneto la pasta e fagioli è diventata una tradizionale zuppa autunnale perché era il periodo dell'anno in cui le famiglie macellavano i maiali. Per insaporire la zuppa si usavano cotiche e ossa di maiale. Oggi, ovviamente, non abbiamo bisogno di macellare un maiale per farcela. Anche l'aggiunta di una buona pancetta o guanciale funziona bene, anche se alcuni veneziani usano ancora le cotiche.


Note su questa ricetta

Valutazione dei membri

Categorie

Dov'è la ricetta completa - perché posso vedere solo gli ingredienti?

A Eat Your Books amiamo le grandi ricette e le migliori provengono da chef, autori e blogger che hanno dedicato del tempo a svilupparle e testarle.

Ti abbiamo aiutato a individuare questa ricetta, ma per le istruzioni complete devi andare alla sua fonte originale.

Se la ricetta è disponibile online - fai clic sul link "Visualizza ricetta completa" - in caso contrario, devi possedere il libro di cucina o la rivista.


Salsa di fagioli cannellini

Un tuffo di base può essere vestito per sembrare favoloso. Puoi accessoriarlo con erbe, semi e oli. Puoi abbinarlo a pani diversi e dargli temi diversi in modo che nessuno saprà mai che fa tutto parte del piano generale per mantenere le cose semplici. Urvashi condivide la sua ricetta per un fidato tuffo di Capodanno.

Ricette correlate

Ricette correlate

Nascondi la storia mostra la storia

Sono a casa per il capodanno di quest'anno. A dire il vero sono troppo stanco per uscire a fare festa. È stato un anno e un Natale incredibilmente impegnativi e quindi non vedo l'ora di passare una notte davanti al fuoco senza la preoccupazione di babysitter, dogsitter e taxi a casa.

Cibo e frizzante giocheranno un ruolo importante nelle celebrazioni anche se sono a casa. Per me preparare stuzzichini per tutti i gusti è come vestirsi bene per uscire. La cosa migliore a mio avviso.

Comincio sempre con un tuffo di base. Come un vecchio vestito nero fedele, un tuffo di base può essere vestito per sembrare favoloso. Puoi accessoriarlo con erbe, semi e oli. Puoi abbinarlo a pani diversi e dargli temi diversi in modo che nessuno saprà mai che fa tutto parte del piano generale per mantenere le cose semplici.

Puoi servire questo stile mediterraneo versandoci sopra un filo d'olio d'oliva, semi di sesamo tostati e timo o origano essiccati e abbinarlo a un po' di pane pitta tostato.

Oppure vai alla messicana e servi con alcuni spicchi di patate alla paprika affumicata e cumino. Tagliare le patate a spicchi, condirle con olio vegetale e poi cospargere di sale, cumino in polvere e paprika affumicata prima di cuocere in forno a 180 ° C fino a doratura. Aggiungi anche dei fiocchi di peperoncino e del cumino alla salsa.

Le bruschette sono un'ottima piattaforma per salse e strati di sapori. Io uso il pane tostato. Il burro è il primo strato. Poi su questa versione ho spalmato del concentrato di pomodori secchi. Poi un po' di tuffo di fagioli cannellini e condite con qualche foglia di rucola e pomodori a pezzi.

Se non ti va di prepararli in anticipo, disponi i toast su un piatto con la salsa e gli altri ingredienti e poi lascia che i tuoi ospiti li costruiscano come vogliono mangiarli. Trovo alcuni altri ingredienti dagli scaffali che si insinuano nei loro accessori: tutti parte integrante di una serata familiare con la famiglia e gli amici!


Lagane e Fagioli – Pasta e Fagioli Cannellini

Come promesso, questa settimana ci addentreremo nel mondo della pasta fresca. Non c'è niente di così gratificante come servire una pasta fatta in casa da far venire l'acquolina in bocca ai tuoi amici e familiari. Unisciti a me in questa avventura e, con la pratica, impareremo a fare la pasta fresca di tutti i formati e dimensioni insieme ai sughi per completare ogni formato. Cominciamo.

Nonostante sia un lontano parente delle lasagne, la pasta di questa settimana, lagane (tagliatelle larghe), è un animale del tutto diverso. Le lagane fresche sono larghe 3/4 – 1 pollice, un po' più larghe delle fettuccine ma non larghe come le lasagne. È la forma perfetta per assorbire i sapori e avvolgere i fagioli cannellini.

Elementi distintivi di questo piatto italiano:

  • Salsa a base di brodo sottile
  • Pasta piatta che assorbe il sugo e avvolge i fagioli campani nel sud Italia

Per questa ricetta ho provato sia la semola di grano duro che quella integrale per le Lagane. In realtà ho preferito la pasta integrale perché aveva un buon sapore di nocciola. E mi ha fatto sentire benissimo per aver fatto una scelta così salutare. Ci sono tante varianti per la pasta fresca.

Cos'è esattamente la farina di semola di grano duro?
Il grano esiste da quando è iniziata l'agricoltura. È coltivato per il grano (seme) ed è disponibile in molte varietà. grano tenero, con cui siamo più familiari, si trova in quasi tutti i prodotti a base di grano: pane, prodotti da forno, frittelle, biscotti e così via. Grano duroè un'altra varietà di grano comunemente usata nella pasta italiana. Quindi la mia prossima domanda è, qual è la differenza tra Grano duro e grano tenero?

Resta qui con me. Per prima cosa, abbiamo bisogno di un'anatomia di base del grano. Poiché sono uno studente visivo, ho bisogno di vedere un diagramma:
/>
Ogni chicco di grano è composto da 3 parti:
1. Il rivestimento esterno del chicco è il crusca (la fibra).
2. Il germe è ricco di proteine ​​e sostanze nutritive.
3. Il endosperma è il nucleo interno della maggior parte dell'amido (zuccheri).

Farine di Grano Tenero:
Farina integrale
= fatto con tutte e tre le parti del chicco intatte: la crusca, il germe e l'endosperma. Questa è la farina più salutare perché contiene le fibre, le proteine ​​e le vitamine ei minerali del gruppo B. È un alimento intero.
Farina bianca = fatto solo con l'endosperma. La crusca e il germe vengono scartati, quindi la farina bianca è priva di sostanze nutritive. La farina bianca è principalmente zucchero (carboidrati). È praticamente come mangiare un panino al bar Snickers.

Farina di Semola di Grano Duro = usato per la pasta italiana ed è una varietà di grano diversa da quella usata per pane e dolci. In questa varietà di grano, l'endosperma è chiamato semola. È diverso dall'endosperma di grano tenero perché contiene proteine, fibre, vitamine e minerali. Anche se la crusca e il germe vengono rimossi per fare questa farina, è molto più nutriente della farina bianca comune.

Fresco integrale a sinistra. Semola fresca di grano duro a destra.

Preparazione della pasta:
– 1 1/3 tazza di semola di grano duro o 1 1/4 tazza di farina integrale
– 2 uova extra large + 1 tuorlo d'uovo (se l'impasto è troppo secco)
(Cosa fare con gli albumi avanzati? Usali per i biscotti italiani al cioccolato senza farina.)

Versare la farina su una tavola di legno e fare un grande pozzo al centro della farina. Rompi due uova al centro e mescola con una forchetta.

Mentre sbatti delicatamente le uova, usa la forchetta per raccogliere gradualmente la farina al centro dalla parte interna del pozzo. Man mano che si continua ad incorporare la farina, l'impasto diventerà sempre più denso. Una volta che hai mescolato la maggior parte della farina e non c'è pericolo che l'uovo scorra sull'asse di legno, usa il tagliapasta per raccogliere tutta la farina in un unico mucchio.

Ora è il momento di mettere le mani nel processo. Riprendete l'impasto con le mani e cominciate ad impastare fino ad ottenere una consistenza uniforme. Con il palmo della mano impastate e ripiegate l'impasto per circa 5 minuti. Cospargete di farina se l'impasto diventa appiccicoso. Se l'impasto risultasse troppo asciutto aggiungete un tuorlo d'uovo. Dopo aver impastato per 5 minuti, dovrebbe essere un impasto morbido ed elastico.

Se usi la macchina per la pasta:
Formate una palla, coprite con la pellicola e mettete da parte per almeno 30 minuti. (Puoi conservarlo in frigorifero e usarlo il giorno successivo, ma lascia che raggiunga la temperatura ambiente prima dell'uso.)

Stendete la pasta sulla vostra macchina per la pasta (un'invenzione incredibile!)
Srotolare l'impasto e tagliarlo in quattro parti uguali. Conserva le parti dell'impasto che non usi nella pellicola per evitare che si secchino.

Appiattire leggermente l'impasto per iniziare a passare l'impasto attraverso la macchina per la pasta. Segui le istruzioni per la tua macchina per la pasta e continua a stendere l'impasto attraverso la macchina per la pasta fino a quando non raggiunge l'impostazione più sottile (1/16 di pollice). Dovrebbe essere abbastanza sottile da poter vedere attraverso la tavola di legno sottostante. Ripetere per il resto dell'impasto.

Asciugare la pasta
Puoi asciugare le sfoglie di pasta su uno stendipasta, ma a me piace appenderle sullo schienale delle sedie della cucina, proprio come facevano i miei parenti italiani. Assicurati di mettere prima un asciugamano o un panno sullo schienale della sedia. Asciugare per 30 minuti. Se la tua casa è calda, il tempo di asciugatura potrebbe variare. Vuoi essere in grado di arrotolare i fogli senza che si spezzino. Tieni presente che la pasta integrale impiegherà un po' più di tempo ad asciugarsi.

Tagliare la pasta
Adagiate una delle strisce di pasta su una spianatoia infarinata. Arrotolare la sfoglia come se stessi arrotolando un giornale. Usando un coltello affilato, tagliare a strisce di 1/2 pollice. Srotolare e sgranare le strisce, cospargendole di farina man mano che si procede per evitare che i pezzi si attacchino. (Guarda la seconda parte del video qui sotto per una visuale di questo passaggio.)
Utilizzare subito o conservare in frigorifero nella pellicola trasparente. Ricorda che quando cuoci la pasta fresca, diventa più grande e più spessa, quindi le strisce da 1/2 pollice cresceranno fino a 3/4 – 1 pollice dopo la cottura. Allora, Lagane!

L'arte di fare la pasta non è scienza missilistica, ma richiede molta pratica. Sii facile con te stesso. Ho dovuto commettere ogni errore nel libro, ma sto cominciando a sentirmi più sicuro del processo. Resisti, continua a fare pratica. Ne vale davvero la pena!!

Se vuoi stendere la pasta a mano, guarda questo video:

Il Mattarello
Il mattarello che vedi nel video non è il mattarello di tua nonna. In italiano è a mattarello ed è perfettamente adatto per stendere la pasta in sfoglie larghe. Le dimensioni sono 32 ” di lunghezza per 1 1/2 pollici di diametro ed è realizzata in legno duro. Puoi acquistarne uno online o puoi andare in un deposito di legname per quello che ho fatto io e fargli tagliare un tassello secondo queste specifiche. Funziona benissimo ed è molto meno costoso.

Ora che le Lagane fresche sono pronte, è ora di iniziare il resto della ricetta!

Lagane Fresche e Fagioli Cannellini

Questo è un piatto combinato di grano duro e grano integrale.


– 6 cucchiai di olio extra vergine di oliva
– 1 spicchio d'aglio, sbucciato e schiacciato per rilasciare l'aroma
– 4 pomodori freschi Roma, pelati, privati ​​dei semi e tagliati a dadini – (come concasse)
– 5 – 6 pomodori secchi, tritati
– 1 1/4 tazza di brodo vegetale, fatto in casa o acquistato in negozio
– 2 – lattine da 15,5 once di fagioli cannellini
– 6 foglie di basilico fresco tagliate a striscioline o 2 cucchiaini di basilico essiccato
– 1/2 tazza di prezzemolo italiano fresco, tritato
– 3/4 tazza di pecorino, grattugiato
– sale
1. In una padella grande e pesante (preferibilmente di ghisa), soffriggere delicatamente l'olio d'oliva e lo spicchio d'aglio intero per 1 minuto finché non diventano fragranti.
6. Aggiungere i pomodori freschi Roma e 1 cucchiaino di sale. Cuocere per 5 minuti, mescolando spesso.
7. Eliminare l'aglio e aggiungere i fagioli interi, il brodo vegetale ei pomodori secchi e portare a ebollizione. Abbassate la fiamma e fate sobbollire dolcemente per 5 minuti.
8. Nel frattempo, cuocere le lagane fresche in acqua bollente leggermente salata e scolarle non appena vengono a galla, circa 4 minuti. Scolare la pasta, aggiungerla al composto di fagioli e mescolare delicatamente per 1-2 minuti mentre la pasta assorbe il sugo. Aggiungere il basilico e mescolare.
9. Togliere dal fuoco. Mettere su un piatto da portata. Completare con prezzemolo tritato e percorino grattugiato fresco.
Servire con una deliziosa insalata invernale:

Buon appetito!

Se sei un appassionato di pasta senza glutine, prova questa ricetta degli gnocchi. Perché la colazione non può includere la pasta? Questo piatto utilizza uova, patatee salsa di pomodoro a pezzi.

Questi gnocchi soffici e leggeri come nuvole sono un piatto delizioso con cui svegliarsi. Prepara il tuo salsa oppure affidati al tuo barattolo preferito per renderlo un piatto pronto per la colazione.


Insalata Di Pasta Cannellini Papillon

Qualche settimana fa mi sono vantato di quanto le temperature siano moderate qui a San Diego. Ho parlato troppo presto. Avrei dovuto sapere che sarebbe successo, giusto? Negli ultimi giorni è sembrato che il nostro piccolo pezzo di mappa fosse stato raccolto e schiacciato da qualche parte nel Midwest. L'umidità fa sentire le cose più calde. Anche se le temperature sono ancora considerate “moderate.”

Accidenti, felice che sia finita. E le mie scuse per il gongolare. Sul serio.

Il clima caldo e afoso richiede insalate fresche per la cena. Sì, lo so, ci sono persone sotto il tuo tetto che esitano all'idea che un'insalata sia un pasto. Lo so. Ma, dico fallo comunque. Specialmente quando stai preparando questa insalata. Questa insalata di pasta Cannellini Bowtie è ricca di proteine, alcune verdure per buona misura e una vinaigrette a dondolo ricca di sapore.

Tieni una ciotola di questo in frigorifero per servire come un pranzo freddo, una cena leggera o anche per uno spuntino. Viaggia molto bene, quindi puoi metterlo facilmente in valigia per la scuola, il lavoro o i picnic. Mio marito adora mangiare un'insalata fredda come questa per fare uno spuntino quando torna a casa dal lavoro alle 15:00 ogni pomeriggio. È un toccasana ideale.

Meglio ancora? L'intero piatto probabilmente non costerà più di $ 2,50 e può sfamare molte persone. Immagina quanto spendiamo per il cibo del ristorante quando possiamo fare qualcosa di fantasioso che suona come Cannellini Bowtie Pasta Salad per pochi dollari a casa!

Come lo rendo economico:

Questa insalata di pasta Cannellini Bowtie è piuttosto economica in virtù del suo essere un piatto di pasta senza carne che ottiene la sua proteina complessa di carboidrati come si chiama dai fagioli.

Ecco alcune delle strategie che utilizzo per rendere questa ricetta ancora più conveniente:

    ! Quando vedo un ottimo prezzo sulla pasta, ne compro molto. Abbiamo quasi sempre una scorta di noodles in dispensa. Lo stesso vale per i fagioli in scatola e le spezie.
  • Approfittate di pomodori e peperoni di stagione. Godrai di un sapore migliore e di prezzi più convenienti facendo questo piatto in estate e in autunno. Assicurati di chiedere ai vicini se hanno troppi prodotti nelle loro mani. Forse condivideranno. Puoi anche coltivare da solo.

Strumenti che uso per rendere facile questa ricetta:

Questo è un piatto piuttosto semplice. Non hai bisogno di nessuna attrezzatura fantasiosa per cucinare la pasta! Tuttavia, avere alcuni buoni strumenti da cucina di base può davvero rendere più piacevole il tuo tempo in cucina. Nel tempo, ho affinato la mia collezione in modo che fosse perfetta per le mie esigenze. Ecco gli strumenti che mi piace usare in questa ricetta.

    – Il mio è un Kitchenaid che ho da 14 anni! – Abbiamo appena comprato questo quest'anno per sostituire uno di plastica rotto. – Ho questo IKEA e lo adoro! – Ne ho diversi: blu per le verdure bianco per le carni – alcuni dei miei coltelli preferiti

1. Grigliare (cuocere) i peperoni fino a quando la pelle non si è annerita, quindi metterli in un sacchetto di plastica sigillato a raffreddare. Eliminate la pelle, poi tagliatele a listarelle. Unire l'aglio con la scorza di limone e il prezzemolo.

2. Unire i fagioli cannellini o flageolet con metà del composto di prezzemolo, 1 cucchiaio di succo di limone, 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva, sale e pepe a piacere. Disporre la rucola o le foglie di insalata su un piatto capiente e condirle con il succo di limone rimasto e l'olio extravergine di oliva.

3. Spargere i fagioli sulle foglie, quindi adagiarvi sopra le striscioline di peperoni, insieme al restante composto di prezzemolo. Condite con sale e pepe e servite subito come antipasto, pasto leggero, o per accompagnare carne o pesce alla griglia.


Il pranzo leggero: insalata di fagioli cannellini, tonno, cipolla rossa e prezzemolo

Un'ottima combinazione e il pranzo primaverile ed estivo preferito. Potete aggiungere anche finocchio, sedano, crescione o rucola.

Potete variare questa insalata aggiungendo finocchi, sedano, crescione o rucola. Fotografia: Helen Cathcart/The Guardian

Serve 4
1 piccola cipolla rossa, sbucciata e affettata finemente
400 g di fagioli cannellini cotti
Una scatola di tonno, sgocciolato e in scaglie
Una piccola manciata di prezzemolo, tritato
Una manciata di capperi, scolati
Un pizzico di sale
Una spruzzata di olio extra vergine di oliva
2 o 3 uova sode, in quarti (facoltativo)

1 Se trovate il sapore della cipolla cruda troppo forte, mettete a bagno le fette in una ciotola di acqua fredda con 2 cucchiai di aceto di vino per 15 minuti prima.

2 Mettere in una ciotola i fagioli, la cipolla rossa, il tonno a scaglie, il prezzemolo tritato, sale, pepe e olio extra vergine di oliva, mescolare delicatamente, assaggiare e aggiustare di condimento.

3 Se vi piace aggiungete un quarto di uovo sodo.

Rachel Roddy è una food blogger con sede a Roma. Il suo primo libro, Five Quarters (Saltyard) viene pubblicato a giugno. Seguila su Instagram @rachelaliceroddy