acetonemagazine.org
Nuove ricette

Purè

Purè



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


Laviamo le patate e le lessiamo.

Quando le patate saranno cotte, scolatele in una ciotola, fatele raffreddare un po', poi sbucciatele.

Scaldiamo il latte insieme al burro poi lo metteremo sopra le patate, mettiamo la panna e il sale poi lo passiamo con il frullatore, se necessario aggiungeremo altro latte.

Buon appetito!


  • -o cavolfiore
  • -sale
  • -Pepe
  • -Noce moscata
  • -2 cucchiai di olio d'oliva
  • -25 gr di burro
  • -75 ml di latte
  • -qualche foglia di origano

Purea di cavolfiore & #8211 sostituisce con successo il classico purè di patate

Purea di cavolfiore & #8211 4 deliziose ricette, raccolte dai migliori chef. Li ho provati tutti e posso dire che sono molto semplici, ma estremamente gustosi. Ti consiglio di provarli anche tu.

Purea di cavolfiore con burro e panna acida

Ingrediente:

  • 500 gr di cavolfiore, 30 gr di burro di Ghee
  • 30 gr di burro, 3 cucchiai di latte (minimo 3,2% di grassi)
  • 150 gr panna acida 18%, sale (a piacere)
  • Una punta di noce moscata (opzionale)

Metodo di preparazione:

Puliamo il cavolfiore dalle foglie, lo laviamo e lo scartiamo in piccoli mazzi. Sciogliere il burro di Ghee in una padella, quindi aggiungere il cavolfiore. Condire con sale. Friggere il cavolfiore per qualche minuto.

Quindi aggiungete il latte, coprite la padella con un coperchio e fate sobbollire. Quindi aggiungere la panna acida e lasciare il cavolfiore sul fuoco finché non si ammorbidisce.

Quindi metti tutto in un frullatore, aggiungi il burro e mescola fino a che liscio. Se necessario aggiungete altro sale. Insaporite con una punta di noce moscata. Buon appetito e aumenta la cottura!

Purea di cavolfiore con crema di formaggio

Ingrediente:

  • 2 cavolfiori di media grandezza
  • 2 cucchiai di crema di formaggio
  • 1 cucchiaio di panna liquida per la cottura
  • 1 cucchiaio di panna acida, noce moscata, sale e pepe (a piacere)
  • aneto verde

Metodo di preparazione:

Scartare il cavolfiore a mazzetti, sciacquarlo e metterlo in una pentola. Aggiungere acqua e sale e coprire la pentola con un coperchio. Cuocere il cavolfiore a fuoco basso fino a renderlo morbido.

Togliete il cavolfiore dalla pentola, aiutandovi con una schiumarola. Mettilo in un frullatore e mescola. Aggiungere la crema di formaggio, la panna liquida, la panna acida e condire con noce moscata, sale e pepe.

Mescolare quanto basta per unire gli ingredienti. Infine aggiungete un po' di aneto verde, lavato e tritato finemente. Buon appetito e aumenta la cottura!

Purea di cavolfiore con carota

Ingrediente:

  • 2 cucchiai di burro di ghee
  • 1/2 capatana di cavolfiore
  • 1-2 carote, 2 spicchi d'aglio
  • 1/2 cipolla, 3/4 di tazza di pollo o zuppa di verdure
  • Sale e pepe a piacere)

Metodo di preparazione:

Per prima cosa prepariamo gli ingredienti. Scartiamo il cavolfiore nei mazzi e lo laviamo. Puliamo le carote e le tagliamo a cubetti, facciamo lo stesso con le cipolle. Sbucciare una zucca, grattugiarla e spremere il succo.

Scaldare il burro in una casseruola con un fondo spesso, a fuoco medio. Aggiungere la cipolla e cuocere per circa 2 minuti, quindi aggiungere il cavolfiore, le carote, l'aglio, la cipolla e il brodo di pollo o di verdure. Condire con sale e pepe.

Quando le verdure iniziano a bollire, abbassate la fiamma e coprite la padella con un coperchio. Lessare le verdure per circa 20 minuti, finché non saranno morbide. Se necessario aggiungere altra acqua.

Quindi mettere le verdure cotte in un frullatore e mescolare fino a che liscio. Assaggiate la purea e aggiungete sale e pepe, se necessario. Servite la purea di cavolfiore calda. Buon appetito!

Purea di cavolfiore con crema di cocco

Ingrediente:

  • 1 cavolfiore
  • 1 cucchiaio di crema di cocco
  • 1-2 spicchi d'aglio
  • Sale e pepe a piacere)

Metodo di preparazione:

Scartiamo il cavolfiore nei mazzi e lo laviamo. Quindi mettetelo in una pentola d'acqua e fatelo bollire fino a quando non sarà morbido per metà (in modo da non assorbire troppa acqua).

Sbucciare gli spicchi d'aglio, tagliarli a fettine e farli soffriggere in padella (possiamo aggiungere un filo d'olio).

Togliete il cavolfiore dall'acqua, scolatelo bene, quindi mettetelo in una ciotola. Aggiungere l'aglio, la crema di latte di cocco, sale e pepe. Mescolate fino ad ottenere una purea dalla consistenza omogenea.

Prima di servire, possiamo cospargere di pepe macinato e olio d'oliva. Buon appetito e aumenta la cottura!


3. Quali alimenti puoi introdurre nella diversificazione

I primi alimenti con cui puoi iniziare a diversificare il tuo bambino sono verdure, frutta o cereali. Il tuo pediatra può consigliarti esattamente quale gruppo alimentare è giusto per il tuo bambino. In generale, i bambini sottopeso alla nascita devono iniziare a diversificare con i cereali, ma nella maggior parte dei casi la diversificazione può iniziare con l'introduzione di frutta e verdura.

Il modo più semplice per introdurre cibi solidi nella dieta del bambino è preparare puree nutrienti, che forniscano la quantità necessaria di vitamine e sostanze nutritive per uno sviluppo armonioso.

  • Nella prima fase di diversificazione è consigliabile utilizzare un solo ingrediente quando si preparano le puree per bambini. In questo modo, sarai in grado di notare molto più facilmente se il bambino è allergico a uno degli ingredienti che usi. Una volta che sei sicuro che possa tollerare determinati ingredienti, puoi provare a combinarli per dare più sapore al cibo.
  • Una volta che il bambino si sarà abituato ai nuovi cibi, si potrà iniziare a diversificare il menù con passati preparati con più ingredienti. Il numero dei pasti giornalieri aumenterà gradualmente, così che tra i 6 e gli 8 mesi il bambino potrà fare 2-3 pasti al giorno, e all'età di un anno avrà 4 pasti al giorno, ma anche un massimo di 2 spuntini salutari , soprattutto frutta
  • tra 7 e 9 mesi puoi iniziare a introdurre cibi come asparagi, barbabietole, spinaci, kiwi, anguria o mirtilli
  • dagli 8 ai 9 mesi puoi aggiungere la purea e un po' di panna, e intorno agli 8 mesi puoi introdurre anche i cereali nella dieta del bambino, se non hai iniziato a diversificare con loro
  • evitare cibi che possono causare flatulenza fino all'età di un anno. Questi possono essere fagioli, cipolle, cavoli o broccoli.

Lavate i fagioli secchi e metteteli a bagno in abbondante acqua fredda per 10-12 ore.

Scolare l'acqua, sciacquare il fagiolo ammollato e sostituirlo con uno fresco. Trasferitela in una ciotola capiente e mettetela sul fuoco.

Fate attenzione e raccogliete la schiuma formatasi ogni volta che serve. Abbassare la fiamma, coprire con un coperchio e cuocere per 40-50 minuti.

A metà cottura aggiungete le cipolle affettate, gli spicchi d'aglio, l'alloro e un pizzico di sale.

Continuate la febbre fino a quando i fagioli saranno in grado di sbriciolarsi, segno che è abbastanza bollito.

Scolare l'acqua in eccesso, salare a piacere e mescolare con un frullatore a piuma verticale quando si ottiene una purea di fagioli secchi fine e cremosa. Quindi aggiungere 3-4 cucchiai di olio d'oliva e pronto.

Puoi mangiare la purea calda, ma anche fredda, cosparsa di olio d'oliva. Si sposa bene con pesce o frutti di mare, verdure grigliate funghi in padella o un insalata mista. Buon appetito!

* Non dimenticare che ti aspetto tutti i giorni pagina Facebook del blog con tante ricette, nuove idee e tante altre novità.

* Puoi anche iscriverti a Gruppo di ricette di tutti i tipi, dove potrai caricare le tue foto con i piatti del blog, potremo discutere di menù, ricette gastronomiche e molto altro.


LINGUA DI MANZO O MAIALE RIPIENA CON PURÈ

Tempo di preparazione 40 minuti

Tempo di cottura 18 minuti

Ingredienti

ZUPPA IN CUI BOLLI LA LINGUA

  • 2,5 litri di acqua bollente
  • 1 cucchiaino con un pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di pepe in grani
  • 1 foglia di alloro
  • 1 mocov
  • 1 cipolla vecchia
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 fetta di sedano - opzionale
  • 1 pastinaca piccola

COME PULIAMO E PREPARIAMO MANZO O MAIALE PER CUCINARE?

1. La lingua appena acquistata verrà sciacquata sotto l'acqua corrente fredda.

2. Quando la carne è cotta, mettila nella zuppa. Dopo che la zuppa ha ripreso a bollire, la lingua bollirà per circa 15-20 o 25 minuti, a seconda di quanto era grande l'animale. Nel mio caso, essendo di vitello, l'ho bollito per circa 17 minuti.

3. L'ho tirato fuori su un vassoio a raffreddare e ho fatto scolare l'acqua per 2 minuti, poi ho iniziato a staccarlo dalla pelle bianca, operazione molto facile e veloce.

Non sarà lasciato raffreddare troppo a lungo, perché non si sbuccerà facilmente e magnificamente.

4. Lo taglierai con uno spessore di circa 7 mm.
5. La zuppa in cui ha bollito, non la congelo né la uso in un'altra preparazione.
6. Cuocere un classico purè di patate, ricetta qui: CLICCA.
Quando ricevi ospiti e li trovi da acquistare, non rifuggire dalle patate viola che sono molto decorative sulla tavola. Amo far sorridere i miei ospiti e sorprenderli con qualcosa di nuovo.
Verrà servito con una salsa Remoulade oa base di maionese e insalata. È molto buono e la lingua è un muscolo pulito e per niente grasso.
Vivi (e) questo!


Le prime ricette con OU per bebè il cui successo è assicurato

L'uovo è uno degli alimenti più nutrienti introdotti nel primo anno di vita del bambino. I suoi benefici sono tanti e ogni mamma li conosce. Un uovo ha circa 6-8 grammi di proteine, tutte le vitamine del gruppo B, molte vitamine A e D e relativamente molti grassi, compreso il colesterolo, ma non dobbiamo aver paura di queste sostanze, perché il metabolismo del bambino ne ha bisogno per funzionare in modo ottimale. Il tuorlo d'uovo è una meravigliosa fonte di ferro, la migliore qualità di proteine ​​e un'apprezzabile quantità di colina, un nutriente essenziale per la salute e lo sviluppo del cervello. Ma non tutti i bambini lo accettano facilmente, tanto più che in così tenera età l'uovo viene somministrato molto ben sodo, quindi è un po' impreciso e poco gradevole da mangiare. Ecco alcune ricette con l'uovo per bambini il cui successo è assicurato.

L'uovo può essere introdotto nella dieta del piccolo già dall'inizio della diversificazione o dopo l'età di 7-8 mesi (è ben nota e comune l'allergia all'albume ma occorre cautela solo se c'è questo rischio). Le tabelle e gli schemi di diversificazione non sono più utilizzati e sebbene l'OMS non fornisca più un certo ordine di cibo, si raccomanda di fare con cautela l'introduzione dell'uovo perché è noto che l'uovo provoca reazioni allergiche. L'albume provoca reazioni allergiche più spesso del tuorlo.

Le prime ricette con l'uovo per bambini

Crema di zucca e tuorlo d'uovo da 7 mesi.

Mescolare mezza zucchina lessa, qualche fetta di carota e un tuorlo d'uovo di gallina (o 2 quaglie) fino ad ottenere la consistenza desiderata. Aggiungere un cucchiaino di olio d'oliva e servire subito a temperatura ambiente.

Purea di avocado con uovo da 7 mesi.

Metti nel frullatore 1 tuorlo d'uovo con un quarto di un grande avocado. Mescolare a bassa velocità, aggiungendo, se necessario, latte materno, latte in polvere o anche acqua fino a raggiungere la consistenza desiderata.

Frittata da 10-12 mesi.

La frittata ha il grande vantaggio di permettere la preparazione accurata dell'uovo, ma anche l'aggiunta di varie verdure, in modo che il sapore del cibo non sia lo stesso due volte. Se vuoi preparare una colazione golosa per te e il tuo bambino, sbatti due uova e aggiungi al composto cubetti di peperoni rossi e verdi, un pezzo di zucchina grattugiata, un pezzo di carota grattugiata e, se necessario, un po' di sale. Cuocere la frittata in una padella calda con un filo di burro o olio di cocco o avocado. Quando sarà ben coagulato, giratelo come una frittella, in modo che sia ben cotto da entrambi i lati.

Muffin con peperoni e funghi dopo 1 anno.

Sbattete in una ciotola 4 uova con un pizzico di sale. Mettere le strisce di zucchine affettate sottilmente, i pezzi di funghi tritati finemente e i pezzi di peperone tritato nella teglia per muffin. Versare il composto di uova e cospargere con un po' di formaggio grattugiato. Cuocere i muffin in forno per 20 minuti.

Muffin con riso da 10-12 mesi.

Lessare il riso. Dopo averla scolata, mescolatela con 2 uova grandi, una cipolla tritata finemente, una tazza di mozzarella, uno spicchio d'aglio, un po' di basilico fresco tritato e un pomodoro tritato finemente. Versate il composto nella teglia per muffin e infornate per circa 20 minuti. Si consuma caldo o freddo, non caldo.

Muffin con spinaci da 10-12 mesi.

Far bollire un po' d'acqua e l'aglio tritato finemente. Scolarli e aggiungerli al robot da cucina insieme a 4-5 tazze di spinaci, ricotta, mozzarella e parmigiano. Mescolali bene insieme. Sbattete 2-3 uova e aggiungetele al composto. Versate il composto così ottenuto nella teglia per muffin e mettete in forno fino a quando i muffin non saranno maturi. Se non si dispone di un vassoio per muffin, è possibile utilizzare un piccolo vassoio per torte.

Zucchine e patate al forno da 10-12 mesi.

Tagliare le patate a fettine sottili e lessarle in acqua salata. Scolarli dopo la bollitura. In una padella fate sciogliere un po' di burro con uno spicchio d'aglio, aggiungete le fette di zucchina e cospargete con basilico, timo, rosmarino o altre piante aromatiche che piacciono al vostro piccolo. Friggerli fino a quando saranno leggermente dorati su entrambi i lati, rimuoverli su un tovagliolo di carta quando sono pronti. Preparare una teglia dai bordi bassi, ungendola con un po' di burro, in modo che non si attacchi. Disporre le fette di patate e zucchine in modo tale che si sovrappongano come piastrelle sulla casa. Sbattere un uovo con una tazza di latte e una tazza di panna acida e versarvi sopra per coprire le patate e le zucchine. Cospargete sopra un po' di formaggio grattugiato e mettete la teglia in forno per circa 20 minuti a 200 gradi.

Patata dolce con tonno dopo 1 anno.

Consigliamo la preparazione sotto forma di muffin, ma si può cuocere anche in una piccola teglia. Mescolare 1 patata dolce piccola, grattugiata, con una scatoletta di tonno, un cucchiaio di maionese fatta in casa, un pizzico di sale (per bambini sopra un anno) e un uovo. Versare il composto nella teglia e mettere in forno per 15-20 minuti.

Spiedini dolci dopo 1 anno.

Per i bambini di età superiore a un anno, un dolce semplice realizzato, ispirato alla ricetta classica delle friganele, funziona benissimo. Mescolare un po' di burro con 2 uova, latte, zucchero o miele, cannella e vaniglia. Tagliare le fette di pane a striscioline il più sottili possibile, ammorbidirle nel composto e adagiarle nella teglia su carta da forno. Fateli cuocere per 25 minuti a fuoco medio, senza dimenticare di girarli a metà cottura.


Purea - Ricette

Tutti sanno come fare il purè di patate. Poche delle giovani massaie sanno come renderlo più gustoso e profumato. C'è un piccolo segreto per cucinare questo piatto. Di conseguenza, le patate risultano rigogliose, gustose.

Per prima cosa, scolare l'acqua dalla padella. Uniamo tutto, non lasciamo nulla.

Mettere la pentola di patate a fuoco basso. Semplicemente non va da nessuna parte, altrimenti tutto brucerà. Per farlo rapidamente.

Spingiamo le patate, non aggiungono nulla. Se in questo momento aggiungete il latte o il burro, la ciotola uscirà a pezzi.

Macchiato con polvere di ferro tolkushkoy. Tutto si è rivelato perfetto, senza pezzi. Aggiungi il burro. Un po' di patate, finché l'olio non si scioglie.

Ora la torre ha raggiunto il latte. Aggiungilo. Solo il latte deve essere molto caldo, non freddo.

È necessario spingere bene, ma il latte non deve essere versato immediatamente, ma gradualmente. Versa quanto vuoi.

Se aggiungi latte freddo al purè di patate, la ciotola diventerà grigia.

Fai attenzione, devi versare un po 'più di latte di quanto desideri. Quando la risata si raffredda, diventa rapidamente densa.


Purea - Ricette

Purè di patate dolci e sedano

Prepara un purè di patate dolci e sedano, una ricetta vegetariana che puoi servire come tale o puoi fare come guarnizione di un piatto principale. Passate di verdure e pasta sono condimenti apprezzati, facilmente digeribili, e sono un modo per aumentare la quantità giornaliera di verdure nella dieta. Il purè di patate dolci e il sedano sono deliziosamente aromatizzati con mele e spezie extra, ecco altre due invitanti proposte.

Ingredienti

    500 g di patate dolci 400 g di sedano 1 limone, succo 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva 2 spicchi d'aglio, tritato finemente 1 cucchiaio di radice di zenzero fresco, grattugiato 1 cucchiaino di cumino macinato 1 deliziosa mela golden, sbucciata e tritata, tritata finemente 1 cucchiaio di coriandolo tritato semi

Tagliare le patate dolci e il sedano a pezzi più o meno della stessa dimensione e metterli in una pentola. Aggiungere metà del succo di limone, quindi acqua per coprire le verdure. Portate a bollore, abbassate la fiamma e fate sobbollire le verdure per 15-20 minuti, o finché non saranno tenere.

Nel frattempo scaldare l'olio in una casseruola. Aggiungere l'aglio, lo zenzero e il cumino e cuocere per 30 secondi. Aggiungere la mela e continuare con il resto del succo di limone, mescolando, per altri 5 minuti, o finché la mela non si sarà ammorbidita.

In un padellino fate soffriggere i semi di coriandolo senza olio, mescolando di tanto in tanto, finché non acquisiscono un forte odore.

Scolate bene le verdure, poi schiacciatele. Aggiungere la mela, mescolare e cospargere con i semi di coriandolo fritti. Servire la purea calda


Purea per bambini

Con queste ricette purea di bambino l'ora del pasto passerà molto più velocemente e più piacevole! Mettiti alla prova con queste ricette di purè per bambini e prepara al tuo bambino un alimento ricco di vitamine e gustoso, che non rifiuterà.

Tipo di cibo -

  • Aperitivi (247)
  • Bevande (60)
  • Zuppe (61)
  • Dolci (362)
  • Piatti (678)
    • Bistecche (66)
    • Cibo (475)
    • Tocanite (44)
    • Più (124)
    • Polpette (47)
    • Musaca (21)
    • crostate (18)

    Metodo di preparazione +

    Dopo la stagione +

    L'ingrediente principale +

    Tempo di preparazione +

    Per origine +

    • Romanesti (113)
    • italiano (168)
    • greco (19)
    • americano (39)
    • Bulgaria (2)
    • francese (26)
    • cinese (19)
    • indiano (22)
    • Turco (17)
    • Messicano (12)
    • spagnolo (8)
    • ungherese (2)

    Dopo l'occasione +

    Dopo il pasto +

    Altre caratteristiche +