acetonemagazine.org
Nuove ricette

Torta Alla Crema Di Banane

Torta Alla Crema Di Banane



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


Preriscaldare il forno a 360 gradi F. Ungere una tortiera da 9 x 5 pollici e rivestire la base con carta da forno unta.

In una ciotola capiente, sbattere insieme il burro, lo zucchero e la vaniglia fino a ottenere un composto chiaro e spumoso, quindi aggiungere le uova una alla volta. Sbattere fino a quando non è completamente combinato. In una ciotola separata, mescola insieme la banana, la panna acida e il succo di limone. In un'altra ciotola, setacciare insieme la farina, il lievito, il bicarbonato e il sale. Aggiungere metà del composto di banana al composto di uova, seguito da metà del composto di farina. Mescolare fino a quando non è ben combinato, quindi ripetere con gli altri ingredienti. Incorporate infine le noci tritate. Versare l'impasto in una teglia preparata e livellare con una spatola. Cuocere circa 1 ora. Lasciar raffreddare nello stampo per qualche minuto prima di capovolgere su una gratella. Quando la torta si sarà completamente raffreddata, spalmare con la glassa.


La migliore torta alla banana che abbia mai avuto

Ricordi quella volta che ti ho parlato della migliore torta alla banana che abbia mai mangiato?

Mi sono divertito a esserne ossessionato durante una riunione di famiglia l'altro fine settimana. Il cugino di Kevin ce l'ha fatta e l'ho inseguita come un verme del dessert e ho continuato a parlarle di glassa di formaggio cremoso e banane chiazzate per 35 minuti di fila.

Che cosa? Non lo fai alle feste?

È stata la torta più umida che abbia mai mangiato. Aderisci al retro della forcella umido. La perfetta glassa al formaggio cremoso, sia dolce che piccante, affondando nella parte superiore della torta, l'ha resa ancora più umida. Dolce, ma non invadente. Sapore di banana mega, sicuramente più sapore di banana di qualsiasi banana bread che abbia mai mangiato. Molto burroso e cakey dalla scrematura del burro e degli zuccheri. Ridicolmente ricco, decadente.

La torta di banana era densa, ma non pesante. Se ha senso? (Detto dalla signora che parla di banane marce alle riunioni sociali, ma resta con me qui.) La mollica era molto morbida, ma erano briciole strette. La torta non è andata in pezzi quando hai preso una forchettata.

Lori mi ha detto che questa torta esce perfetta ogni volta che la fa. E tale perfezione è rafforzata, mi ha detto, quando assolutamente tutti quelli che hanno una fetta implora lei per la ricetta È, senza dubbio, la migliore torta di banana che abbia mai avuto.

E da allora non ho smesso di pensarci.


Riepilogo della ricetta

  • tazza di burro
  • 1 ¼ tazze di zucchero bianco
  • 2 uova
  • 2 cucchiaini di estratto di vaniglia
  • 1 ¼ tazze di banane mature schiacciate
  • 2 tazze di farina per tutti gli usi
  • 1 cucchiaini di lievito per dolci
  • 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • ½ cucchiaino di sale
  • 1 tazza di yogurt bianco scremato
  • ¾ tazza di noci pecan tritate
  • 2 cucchiai di zucchero a velo, o a piacere

Preriscaldare il forno a 350 gradi F (175 gradi C). Imburrare e infarinare leggermente una teglia a tubo scanalato da 10 pollici.

Sbattere il burro e lo zucchero con le fruste elettriche in una ciotola capiente fino ad ottenere un composto omogeneo. Sbattere il primo uovo nel burro fino a completo assorbimento, quindi sbattere l'estratto di vaniglia con l'ultimo uovo piegato nelle banane. Unire la farina, il lievito, il bicarbonato e il sale in una ciotola. Mescolare la miscela di farina in miscela crema alternata con yogurt, mescolando fino a poco combinato. Incorporare le noci pecan e versare l'impasto nella teglia preparata.

Cuocere in forno preriscaldato fino a quando uno stuzzicadenti inserito nella torta non esce pulito, circa 50 minuti. Raffreddare 10 minuti in padella prima di rimuovere su una gratella per raffreddare completamente. Spolverare con zucchero a velo prima di servire.


Riepilogo della ricetta

  • 1 ¼ tazze di briciole di wafer alla vaniglia
  • ½ tazza di noci macinate
  • 5 cucchiai di burro, sciolto
  • 4 (8 once) confezioni di formaggio cremoso, temperatura ambiente
  • 1 ⅛ tazze di zucchero bianco
  • 3 cucchiai di farina per tutti gli usi
  • 4 uova
  • 1 tazza di panna acida
  • 2 banane mature, schiacciate
  • tazza di liquore alla banana
  • 1 ½ cucchiaini di estratto di vaniglia
  • 1 ½ cucchiaini di gelatina non aromatizzata
  • 3 cucchiai di acqua fredda
  • 1 tazza di latte
  • ⅓ tazza di zucchero bianco
  • 4 tuorli d'uovo
  • 2 cucchiaini di estratto di vaniglia
  • 1 ½ tazza di panna, fredda
  • 12 wafer alla vaniglia

Preriscaldare il forno a 350 gradi F (175 gradi C). Ungere i lati di uno stampo a cerniera da 9 pollici. In una ciotola media, mescolare le briciole di wafer alla vaniglia, le noci tritate e il burro fuso. Premere sul fondo della padella preparata.

In una ciotola capiente, mescolare la crema di formaggio per ammorbidirla. Mescolare insieme 1 1/8 di tazza di zucchero e la farina mescolando al formaggio cremoso fino a che liscio. Incorporare le uova, una alla volta, mescolando fino a quando non saranno ben amalgamate dopo ognuna. Mescolare la panna acida, la banana schiacciata, il liquore alla banana e 1 1/2 cucchiaino di vaniglia. Versare sopra la crostata nella tortiera a cerniera.

Coprire il fondo della parte esterna della tortiera con un foglio di alluminio per evitare che l'acqua del bagnomaria penetri all'interno. Mettere la tortiera a cerniera all'interno di una teglia più grande. Mettere il tutto nel forno preriscaldato e riempire la teglia esterna con acqua calda.

Cuocere per 45 minuti nel forno preriscaldato. Trascorso il tempo spegnete il forno ma lasciate lo sportello chiuso. Lasciare la cheesecake nel forno non aperto per 1 ora. Prima di rimuovere dal bagnomaria. Passare un coltello intorno al bordo esterno della torta per evitare che si restringa dal centro e si spezzi. Lasciare raffreddare a temperatura ambiente, quindi conservare in frigorifero fino a quando non è freddo, almeno 3 ore o durante la notte.

In una piccola ciotola, cospargere la gelatina non aromatizzata sopra l'acqua fredda e mettere da parte per ammorbidire. Scaldare il latte in una piccola casseruola a fuoco medio-basso fino a quando è caldo ma non bollente. Nel frattempo, sbatti insieme 1/3 di tazza di zucchero e tuorli d'uovo fino a che liscio e spumoso. Sbattere circa 1/3 del latte caldo nel composto di tuorli, quindi versare il composto di tuorli nella padella con il latte rimanente. Cuocere a fuoco basso, mescolando continuamente con una spatola, facendo attenzione che il composto non bruci sul fondo, finché non sarà abbastanza denso da ricoprire il dorso di un cucchiaio di metallo. Togliere dal fuoco. Mescolare la gelatina ammorbidita nella crema pasticcera calda fino a quando non si sarà sciolta, quindi incorporare la vaniglia. Versare in una ciotola, posizionare un foglio di pellicola trasparente direttamente sulla superficie e conservare in frigorifero fino a quando non si sarà raffreddato, circa 1 ora.

Quando la crema pasticcera si sarà raffreddata, montare la panna appena oltre le punte morbide. Mescolare la crema pasticcera per ammorbidirla, quindi incorporare la panna montata. Mettere i wafer alla vaniglia sopra la cheesecake raffreddata, quindi spalmare la crema alla vaniglia su tutta la superficie. Raffreddare fino a servire. Passa un coltello bagnato attorno al bordo esterno della torta prima di rimuovere i lati per un aspetto più pulito.


torta alla banana
1/4 di libbra di burro
1 1/2 tazza di zucchero
1 tazza di banana schiacciata
2 uova
1 cucchiaino di vaniglia
2 tazze di farina per dolci
1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
1/2 cucchiaino di sale
1/2 tazza di latte acido o panna acida

Ripieno di crema alla banana
1 tazza di latte
1/2 tazza di zucchero
3 cucchiai di farina
1/8 cucchiaino di sale
2 tuorli d'uovo, leggermente sbattuti
1 cucchiaino di vaniglia (facoltativo)
1 banana grande
2 cucchiai di succo di limone
noci tritate, facoltative

Preriscaldare il forno a 350 gradi F. Imburrare e infarinare leggermente una tortiera da 9 pollici.

Montare il burro e aggiungere lentamente lo zucchero, sbattendo fino a quando non diventa chiaro. Aggiungere la banana, le uova e la vaniglia e sbattere bene.

Mescolare la farina, il sale e il bicarbonato, aggiungere al primo composto e amalgamare. Aggiungere lentamente il latte acido o la panna e sbattere fino a che non si saranno ben amalgamati

Stendere nella teglia e cuocere per circa 45 minuti, o fino a quando uno stuzzicadenti non esce pulito. Fate raffreddare in padella per 5 minuti circa prima di sformare su una gratella. Dividere la torta, farcire e glassare con il ripieno di crema alla banana e ricoprire con noci tritate (opzionale).

Per il ripieno di crema di banana: scaldare il latte in una padella dal fondo pesante fino a quando è molto caldo ma non bollente.

Mescolare lo zucchero, la farina e il sale insieme in una ciotola. Incorporare il latte caldo e sbattere fino a quando non sarà ben amalgamato. Rimettete nella padella e continuate a mescolare energicamente a fuoco basso per minuti, fino a quando non sarà ben denso e liscio. Aggiungere i tuorli d'uovo e cuocere ancora per qualche minuto. Raffreddare, mescolando di tanto in tanto.

Schiacciare la banana e sbatterla fino a che liscio. Aggiungi 2 cucchiai di succo di limone, 1 cucchiaino di vaniglia (opzionale) e mescola il composto al ripieno raffreddato.


Che tipo di glassa va meglio con la torta alla banana?

Questa è una questione di preferenza, ma credo che una glassa di panna montata non appesantisca la torta di banana leggera e soffice.

Tradizionalmente preparo la ricetta della torta soffice alla banana con la glassa di panna montata bianca inclusa nella scheda delle ricette. La glassa è molto stabile e resiste per diversi giorni.

Poi ho commesso l'errore di abbinare la torta alla banana con una glassa di panna montata al cioccolato. I miei figli non mi hanno mai permesso di guardare indietro. Non posso dire di biasimarli.

Tradizionalmente la torta alla banana è sormontata da una glassa al formaggio cremoso. In alternativa, prova una crema al burro alla vaniglia altrettanto soffice o una glassa al cioccolato per accompagnarla.

In alternativa puoi trasformare questa torta a strati in un altro dessert decadente – Banoffee Cake con glassa al dulce de leche e banane fritte in padella. Non ho problemi con nessun tipo di glassa, e nel mio libro sono tutti vincitori!


Informazioni sulla torta alla crema di banana

20 ricette per un gustoso giorno della memoria

È il momento di dare il via ufficiosamente all'estate con una grigliata per il Memorial Day. Sia che tu stia radunando con un piccolo gruppo di amici o semplicemente tenendo la giornata in famiglia, c'è una cosa che è la stessa. Tutti vogliono mangiare del buon cibo. Dai primi e contorni ai dolci, ecco alcune idee di menu per un [&hellip]

Ricette di macedonia di frutta fresca per l'estate

Devi portare un dolce a un barbecue e non sai cosa preparare? Vuoi sorprendere la tua famiglia con un trattamento estivo speciale? Perché non preparare una macedonia di frutta fatta in casa! Sono facili da preparare e sempre graditi alla folla. Puoi personalizzare la ricetta in base alla tua frutta preferita e a ciò che è di stagione. Che tu preferisca [&hellip]

20 ricette di insalata primaverile

Fresche, luminose e ricche di sapore, queste insalate primaverili sono sane e deliziose. Usando ingredienti di stagione, queste insalate primaverili sono piene di asparagi, ravanelli, piselli, avocado, frutti di bosco, limone e menta, creando un gustoso contorno o un pasto principale. Chi sapeva che avremmo amato così tanto le insalate? Preparati a pizzicare queste insalate primaverili!


Torta Alla Crema Di Banane

Ottieni una torta a 3 strati da 6 pollici

Strati di torta bianca leggera e soffice con ripieno di crema alla banana, cracker tostati, panna montata e caramello salato.

Ingredienti

  • 3 tazze (345 g) di farina per dolci, setacciata
  • 2,5 cucchiaini (10 g) di lievito in polvere
  • 1/2 cucchiaino (2,8 g) di sale
  • 1/2 tazza (113 g) di burro non salato, a temperatura ambiente
  • 1/4 tazza (54,5 g) di olio vegetale
  • 1 tazza + 2 cucchiai (225 g) di zucchero semolato
  • 4 albumi, a temperatura ambiente
  • 180 g di latticello
  • 1/2 cucchiaino (2,1 g) di vaniglia

Per il ripieno di crema alla banana

  • 1,5 once di mix di budino alla banana
  • 7 once di latte condensato zuccherato
  • 1/2 tazza (120 g) di latte
  • 1 1/2 tazze (346,5 g) di panna pesante
  • 1 tazza (200 g) di zucchero semolato
  • 8 cucchiai (118 g) di acqua
  • 4 cucchiaini (82 g) di sciroppo di mais leggero
  • 1 tazza (231 g) di panna liquida
  • 2 cucchiaini (8,4 g) di vaniglia
  • 2 cucchiaini (11,2 g) di sale

Per le briciole di cracker Graham tostate

  • 18 cracker pieni
  • 1/2 tazza (113 g) di burro fuso
  • 1/2 tazza (100 g) di zucchero
  • Pizzico di sale

Istruzioni

  1. Preriscaldare il forno a 325 gradi F. Rivestire una teglia da un quarto di teglia con uno spray antiaderente, foderarla con carta da forno e spruzzare di nuovo.
  2. Mescolare la farina, il sale e il lievito in una ciotola capiente. Mettere da parte.
  3. In una ciotola di una planetaria dotata di attacco a foglia, sbattere il burro, l'olio e lo zucchero semolato fino a ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungere gli albumi, uno alla volta, sbattendo bene dopo ogni aggiunta. Aggiungi la vaniglia.
  4. Con la planetaria a bassa velocità, unire la miscela di farina e il latticello alternando, iniziando e finendo con la farina. Raschiare la ciotola e mescolare fino a incorporare.
  5. Cuocere per 20 minuti, quindi provare per vedere se è fatto usando uno stuzzicadenti inserito al centro della padella. Solo poche briciole dovrebbero essere uno stuzzicadenti. Potrebbe essere necessario cuocerlo per altri 3-5 minuti, a seconda del forno.

Per il budino alla crema di banane

  1. Mescolare il composto per budino, il latte condensato zuccherato e il latte in una ciotola finché non si saranno ben amalgamati, circa due minuti. Trasferire il composto in un piatto fondo, coprire e conservare in frigorifero finché non si rapprende, almeno 2 ore.
  2. Montare la panna fino a formare picchi rigidi. Quando il budino è rappreso, incorporarlo alla panna montata in piccoli lotti. Incorporare con cura tutto il budino fino a quando non si sarà completamente amalgamato alla panna.
  3. Coprire e conservare in frigorifero fino a quando non si è pronti per costruire la torta. Questo passaggio può essere eseguito con un paio di giorni di anticipo.
  1. Unire il composto per budino e il latte in una ciotola e frullare. La miscela deve essere sottile, come il latte.
  2. Meglio fare subito prima del montaggio.
  1. Mescolare l'acqua, lo sciroppo di mais e lo zucchero semolato in un pentolino molto piccolo. Portare la miscela a ebollizione a fuoco medio, ma non mescolare. Cuocere fino a quando il composto non si caramella nel bel colore marrone dorato. Succede rapidamente quando lo zucchero inizia a dorarsi, quindi non allontanarti dal fornello durante questo passaggio.
  2. Togliere lo sciroppo di zucchero caramellato dal fuoco e unire la panna. Se la crema non è a temperatura ambiente, aggiungetela LENTAMENTE, mescolando. Aggiungi un po' di più e mescola. Continua a incorporare la panna un po' alla volta all'inizio, e poi puoi iniziare ad aggiungerne sempre di più man mano che procedi.
  3. Unire il sale e l'estratto di vaniglia. Mescolare per unire. Metti da parte il caramello e lascialo raffreddare completamente prima di utilizzarlo, oppure conservalo in un contenitore ermetico fino al momento dell'uso.

Per le briciole di cracker Graham tostate

  1. Preriscaldare il forno a 350 gradi F.
  2. Schiacciare i cracker Graham in un robot da cucina o a mano.
  3. Aggiungere le briciole, lo zucchero e il sale in una ciotola e frullare per unire.
  4. Aggiungere il burro fuso e mescolare fino a quando tutte le briciole sono bagnate.
  5. Stendere uniformemente su una teglia rivestita di carta da forno e cuocere per 15 minuti. Lasciar raffreddare completamente e mettere da parte.
  1. In una ciotola di una planetaria munita di frusta, unire la panna e lo zucchero. Sbatti fino a formare picchi rigidi.
  1. Metti un pezzo di carta da forno sul bancone. Capovolgere la torta su di essa e staccare la pergamena dal fondo della torta. Usa un anello per torta da 6 pollici per stampare 3 cerchi nella torta (o due cerchi e due metà).
  2. Posizionare l'anello di torta pulito al centro di una teglia foderata con carta da forno. Usa una striscia di carta acetato per rivestire l'interno dell'anello di torta.
  3. Metti uno strato della torta (o due metà) all'interno dell'anello.
  4. Immergi un pennello da cucina nell'ammollo di latte di banana e spalmalo sulla torta, facendo un bel bagno di latte.
  5. Distribuire un terzo del budino alla crema di banana in uno strato uniforme sulla torta.
  6. Distribuire uniformemente le banane affettate sul budino (se utilizzato).
  7. Cospargere 1/2 tazza di briciole di cracker graham tostato sopra le banane, seguito da un filo abbondante di caramello salato.
  8. Distribuire con cura circa 1/2 tazza di panna da montare sopra.
  9. Infila delicatamente un'altra striscia di carta acetato tra l'anello della torta e il quarto di pollice superiore della prima striscia di acetato, abbastanza alta da sostenere l'altezza della torta finita.
  10. Metti una torta rotonda sopra la panna montata e ripeti i passaggi 4-8.
  11. Mettere l'ultimo strato di torta sulla panna montata e coprire la parte superiore della torta con il restante budino alla crema di banana. Cospargere con briciole di cracker graham, irrorare con caramello salato e decorare con panna montata.
  12. Trasferire la teglia nel congelatore e congelare per almeno 12 ore. Circa 4-5 ore prima del momento di servire, togliere la torta dal congelatore e trasferirla in frigorifero per completare lo scongelamento.
  13. Servire freddo.

Come fare la torta alla crema di banana fresca in padella

FARE TORTA

FARE LA PANNA MONTATA

FARE SCIROPPO SEMPLICE

ASSEMBLARE LA TORTA

Questa torta viene cotta in una piccola padella antiaderente. La padella che usi per fare la frittata di 2 uova.

E se non hai una padella antiaderente.

SE NON HAI IL PANE ANTIADERENTE

Le padelle antiaderenti funzionano meglio, ma se non hai una padella antiaderente. Usa invece una padella in ghisa. Ma assicurati di foderare la teglia con carta da forno prima di versare l'impasto.

Se hai domande non trattate in questo post e se hai bisogno di aiuto, lasciami un commento o scrivimi @[email protected] e ti aiuterò il prima possibile.

Seguimi su Instagram, Facebook, Pinterest, Youtube e Twitter per ulteriori ispirazioni su Yummy Tummy.


Torta alla banana

Le migliori torte alla banana sono quelle ben speziate e glassate con uno strato pesante di glassa al formaggio cremoso. Il nostro rapporto tra cannella, zenzero e vaniglia rispetto alla banana conferisce a ogni boccone il mix di sapori più equilibrato e decadente. Un passo avanti rispetto a un tradizionale banana bread, questa è molto una torta a seconda della miscela di burro e zucchero che forma la base della pastella e modellata in un rettangolo facile da affettare. L'incorporazione dell'amido di mais negli ingredienti secchi aiuta a rendere la mollica ariosa e vellutata, evitando anche che la torta diventi troppo liquida a causa dell'umidità delle banane. Usiamo anche un cucchiaino pieno di sale per abbinare la dolcezza della torta ed esaltare i sapori delicati della torta. Infine, utilizziamo una classica glassa di formaggio cremoso a base di crema di formaggio, burro, sale, vaniglia e zucchero a velo. Una volta incorporato lo zucchero a velo, sbattere la glassa per 5 minuti per ottenere una glassa leggera e ariosa, ideale per creare uno strato solido di mezzo pollice che è facile da girare sopra. Decora il perimetro della glassa con le noci per annuire ai pezzi di noce all'interno della torta e preparati a servire la tua nuova ricetta di banana preferita.