acetonemagazine.org
Nuove ricette

Ciambelle soffici

Ciambelle soffici



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


In una ciotola mescolate l'uovo sbattuto, il latte tiepido, il sale, l'olio, il lievito secco e la scorza d'arancia grattugiata. Incorporare la farina, poco alla volta, impastare fino ad ottenere un impasto non appiccicoso. Lasciar lievitare, in luogo tiepido, circa 45 min.

Sul piano di lavoro infarinato, impastare ancora un po' per far uscire l'aria dall'impasto. Stendete l'impasto con una spatola una sfoglia spessa circa 1 cm e tagliatela in formine per biscotti o in un bicchiere. Infornare per circa 30 minuti sulla spianatoia poi friggere a fuoco medio-basso in olio ben caldo.

Scolarli su un piatto su cui ho precedentemente messo degli strofinacci da cucina per assorbire l'olio in eccesso, quindi passarli nello zucchero a velo vanigliato.


Se ti piace, condividilo con i tuoi amici!

Questa ricetta, per via della sua preparazione, viene anche chiamata ciambelle soffici.






Ingredienti per le ciambelle aromatizzate:

125 ml di acqua tiepida
125 ml di latte caldo
60 g di burro fuso
3 tuorli
100 g di tosse vecchia
2 bustine di zucchero vanigliato Dr.Oetker
Buccia grattugiata di un limone
1 bustina di lievito secco Dr.Oetker
500 g di farina
1 cucchiaino di sale

Metodo di preparazione:
Ho preparato l'impasto nella macchina del pane. Metto gli ingredienti nella vaschetta, nel seguente ordine: acqua tiepida, latte tiepido, burro fuso (precedentemente) al microonde (attenzione a non scaldare), tuorli d'uovo, zucchero semolato, bustine di zucchero vanigliato, buccia grattugiata di un limone, bustina di lievito secco, farina e sale. L'ho lasciato impastare e ho fatto lievitare per un totale di 1 ora e 30 minuti. Se durante questo tempo l'impasto non cresce, potete lasciarlo lievitare senza problemi.
Se non avete una macchina per il pane (vi consiglio vivamente di acquistarne una, vi facilita molto il lavoro, impasta e fa lievitare molto bene l'impasto, e ha altre funzioni che aiutano molto), potete impastare pasta a mano. Mettere gli ingredienti in una ciotola più grande nel seguente ordine, farina, lievito, zucchero semolato, bustine di zucchero vanigliato, scorza di limone grattugiata, acqua tiepida, latte tiepido, burro fuso, tuorli e sale, impastare bene l'impasto per 20 minuti, quindi lasciarlo lievitare, coperto con un canovaccio pulito, in un luogo caldo. Lasciare lievitare per un'ora o più, se necessario.

Dopo 1 ora e mezza l'impasto è lievitato bene.

Versiamo l'impasto dalla vasca, sul piano di lavoro, ben infarinato.

Stendere l'impasto in una coperta spessa 1 cm.

Dopo aver steso la sfoglia, con l'aiuto di una forma tonda (può essere una tazza, un bicchiere), tagliamo dei cerchi. L'impasto intorno ai cerchi, lo raccogliamo, lo raccogliamo in una palla che impastiamo un po', in modo che diventi omogeneo e stendiamo nuovamente una sfoglia da cui possiamo ritagliare delle altre ciambelle.

Dopo aver tagliato le ciambelle, lasciarle riposare per 30 minuti.

Ciambelle dopo 30 minuti.

Prendere le ciambelle con una spatola e friggerle in padella o padella con olio ben caldo.


Fate dorare le ciambelle da un lato e poi giratele dall'altro (attenzione a non bruciarle).


Dopo che le ciambelle avranno assunto un bel colore dorato, le stendiamo su un vassoio o un piatto su cui mettiamo un tovagliolo assorbente.






1 Commento. Lascia nuovo

Ciao. Ho seguito esattamente la ricetta, sono venute gustose solo perché vuote nel mezzo. Cosa posso fare per uscirne pieno come nella ricetta sopra?


  • 500 gr di farina (più 1-2 cucchiai se necessario)
  • 150 ml di latte caldo
  • 25 gr di lievito fresco
  • 100 gr di zucchero
  • 2 uova
  • 40 ml di olio
  • o esenta de rom
  • 1 cucchiaio di scorza di limone e arancia
  • un pizzico di sale

Liquefare il lievito con 1 cucchiaino di zucchero e un po' di latte tiepido e metterlo nella farina.Sbattere le uova con lo zucchero, aggiungere la scorza di limone e arancia, il rum, il sale in polvere e il latte tiepido.Versare a poco a poco la farina e impastate aggiungendo l'olio come per la torta e lasciate lievitare per 40-50 minuti in luogo tiepido, al riparo da correnti d'aria.

Quando sarà cresciuto, stendiamo una sfoglia dalla quale tagliamo dei tondini di 6-7 cm di diametro, lasciamoli ricrescere per 10-15 minuti e li friggiamo a bagno d'olio.

Rimuovere dalle salviette assorbenti.

Li mettiamo su un piatto e cospargiamo di zucchero a velo.

Sono buonissimi, con un forte aroma di scorza di agrumi, si possono anche farcire perché una parte del centro è vuota, ma sono buonissimi e così via. Buon appetito!

* Se ti piacciono le ricette di questo blog, ti aspetto tutti i giorni pagina Facebook del blog. Troverai molte ricette pubblicate, nuove idee e discussioni con gli interessati.

* Puoi anche iscriverti a Gruppo di ricette di tutti i tipi. Lì potrai caricare le tue foto con i piatti di questo blog. Potremo discutere di menù, ricette gastronomiche e molto altro. Tuttavia, vi esorto a seguire le regole del gruppo!

Ci trovate anche su Instagram e Pinterest, con lo stesso nome "Ricette di tutti i tipi".


Ricette di ciambelle soffici e grandi

A chi non piacciono le ciambelle, soprattutto perché ci mandano, la maggior parte di noi, a pensare all'infanzia. È il dolce che nessuno rifiuterebbe. Quindi, se avete voglia di qualcosa di dolce e non sapete cos'altro preparare, le ciambelle saranno sempre una scelta perfetta, perché sono semplici e veloci da preparare. Questa ricetta non richiede ingredienti costosi o molto sforzo.

Tutto quello che dovete fare è seguire tutti i passaggi e le quantità indicate in questa ricetta per ottenere ciambelle soffici e grandi come le ciambelle. Anche il modo in cui si modella il guscio è molto importante. Questo è il segreto per rendere le ciambelle soffici. La maggior parte delle persone che fanno questa preparazione stende l'impasto, poi lo taglia con un bicchiere. Bene, questo è sbagliato! L'impasto deve essere modellato in palline e poi lasciato lievitare. Solo così le ciambelle risulteranno morbide e soffici. Ma vediamo, passo dopo passo, cosa devi fare.

Ricette di ciambelle soffici e grandi
  • 500 g di farina
  • 250 ml di latte
  • 50 g di burro fuso
  • 40 g di zucchero
  • 10 g di lievito secco
  • 2 uova
  • 1 tuorlo
  • 1 cucchiaio di essenza di vaniglia
  • la buccia di un limone
  • un po' di sale

Per iniziare, versate il latte tiepido in una ciotola capiente, sopra la quale aggiungete lo zucchero, il lievito e mescolate bene il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. Una volta pronta, la composizione viene lasciata riposare per una decina di minuti o fino a quando non assume un aspetto spumoso.

Dopo aver notato una schiuma in superficie, aggiungete le uova, il burro fuso e raffreddato, la scorza di limone e l'essenza di vaniglia e mescolate molto bene fino ad incorporare tutti gli ingredienti. Quindi aggiungere la farina e il sale e, con una spatola, mescolare bene. È importante non rimanere grumosi nella composizione. Dopo che l'impasto si è formato, impastare a mano per 15-20 minuti.

Successivamente, modellare l'impasto in una cavità, coprire con pellicola trasparente e lasciare lievitare per circa 40 minuti o fino al raddoppio del volume. È molto importante che la temperatura nella stanza sia alta. Quindi, la composizione viene suddivisa in palline più piccole, di circa 70 grammi. Cuocere la teglia in piccoli pezzi quadrati che vengono unti con un po' d'olio. Ogni "palla" di pasta viene posta su un tale pezzo di teglia.

Lasciare lievitare per altri 20 minuti, quindi metterlo nell'olio caldo in una padella alta, aiutandosi con un cucchiaio. Friggere a fuoco medio. Alla fine spolverizzate con zucchero a velo e sono pronti da mangiare, secondo le vostre preferenze.


Ciambelle soffici e deliziose, perfette per tutta la famiglia!

Oggi vi presentiamo, caro amante dei piatti prelibati, una ricetta di ciambelle perfetta. Non starai davanti a loro! La delizia dell'infanzia è molto semplice da preparare. Anche un principiante nelle arti culinarie andrà alla grande. Otterrete delle ciambelle rossastre, appetitose e profumate dall'aspetto gradevole. Sono perfetti sia per la colazione che per il dessert durante la giornata. Questa ricetta combina tutte e tre le caratteristiche e le ciambelle # 8211 sono soffici, ariose e croccanti. Servi l'appetitosa prelibatezza con il più grande piacere!

INGREDIENTI

& # 8211 0,5 bustina di lievito secco

& # 8211 olio vegetale (per friggere ciambelle)

Nota: vedere Misurazione degli ingredienti

METODO DI PREPARAZIONE

1. Unire il latte e l'acqua tiepida in una ciotola, quindi aggiungere il lievito secco e lo zucchero. Incorporare la maionese. Coprire la ciotola con un canovaccio e lasciare la maionese per 15 minuti fino a quando il lievito non si attiva.

2. Sciogliere il burro nel bagno di vapore o nel microonde. Lasciar raffreddare leggermente il burro. Aggiungere il burro fuso e rompere le uova nella ciotola della maionese. Mescolare bene la composizione. Se lo si desidera, è possibile aggiungere zucchero vanigliato a piacere.

3. Aggiungere gradualmente la farina setacciata e impastare un impasto morbido. Coprire la ciotola con un canovaccio e lasciare l'impasto in un luogo caldo per 1 ora.

4. Prendete l'impasto e adagiatelo sul tavolo infarinato. Stendere un piano di lavoro di circa 1 cm di spessore. Tagliare la pasta usando un bicchiere o una forma speciale.

5. Versare una quantità maggiore di olio vegetale in un calderone. Mettere il bollitore sul fuoco e scaldare bene l'olio. Friggere le ciambelle su entrambi i lati fino a quando non saranno ben dorate.

6. Adagiate le ciambelle dorate e profumate su un piatto foderato con carta assorbente per evitare l'eccesso di olio.

7. Disporre le appetitose ciambelle su un piatto e decorare con zucchero a velo. Servire la delicatezza con il più grande piacere.


Sbattete le 3 uova intere, poi aggiungete lo zucchero, il lievito fresco schiacciato tra le dita, la panna acida e la scorza di limone, poi aggiungete la farina sotto la pioggia. Impastare a mano fino ad ottenere un impasto morbido ed elastico. Lo copriamo e lo lasciamo lievitare per un'ora.

Dopo che l'impasto è lievitato, stenderlo in una sfoglia su un piano con abbondante farina e tagliare con l'aiuto della forma dei biscotti, a forma di cuore. Mettiamo un cucchiaio di marmellata o magiun all'interno di un cuore, ne inumidiamo i bordi con acqua, e lo copriamo con un altro cuore.

Mettiamo ogni ciambella a cuore su una teglia unta d'olio e facciamo lievitare per un'altra ora.

Quindi friggere su entrambi i lati in un bagno d'olio. Le ciambelle vengono rimosse su carta assorbente per far scolare l'olio in eccesso e spolverizzate con lo zucchero.

Le ciambelle semplici e soffici si servono calde, ma sono altrettanto buone e fredde.


La ricetta di Sorin Bontea per le ciambelle grandi e soffici

Uno degli chef più amati dello spettacolo di Antena 1 delizia spesso i suoi fan con ogni tipo di ricetta che pubblica sul suo canale Youtube. Così, un video in cui prepara una ricetta per ciambelle grandi e soffici è diventato rapidamente virale online. Sebbene gli spettatori siano abituati a vedere che dalle sue mani escono solo ricette sofisticate, questa volta ha voluto mostrare a tutte le persone che lo apprezzano come prepara le banali ciambelle fatte in casa e qual è il segreto per cui escono così soffici. Riguardo alla ricetta, il simpatico giurato ha confessato di averla "rubata" alla madre, quindi sembra essere un segreto di famiglia.

Vediamo allora quali ingredienti servono per preparare questa ricetta di ciambelle grandi e soffici di Sorin Bontea:

  • 500 grammi di farina bianca
  • due uova intere
  • 100 grammi di zucchero
  • 80 grammi di burro fuso
  • scorza di limone e arance grattugiate ed essiccate
  • lievito di birra
  • sale
  • essenza di vaniglia
  • 250 millilitri di latte fresco.

Il primo importante consiglio che Sorin Bontea ha offerto ai suoi followers è relativo alla temperatura del latte. Quindi, quando viene mescolato con lievito, zucchero e scorza d'arancia e limone dovrebbe essere caldo. Dopo aver messo tutti gli ingredienti in una ciotola, mescolare bene, quindi lasciar riposare per 10-15 minuti. Subito dopo lo scadere del tempo, aggiungere in padella il sale, l'estratto o l'essenza di vaniglia, le uova e il burro fuso. Mescolare bene tutti questi ingredienti, quindi aggiungere la farina.

La famosa giuria ha utilizzato un dispositivo speciale per preparare l'impasto per le ciambelle, ma non è obbligatorio nella cottura delle ciambelle, le casalinghe possono usare molto bene un obiettivo. Lavorate l'impasto, e se è appiccicoso aggiungete altri 50 grammi di farina e un cucchiaio di olio. Il consiglio di Sorin Bontea è di mettere l'impasto in una ciotola per un'ora e coprirlo con pellicola per far lievitare.

Poi si stende l'impasto con il mattarello e ancora per formare delle ciambelle si può usare una tazza o un bicchiere. Se l'impasto è difficile da stendere, potete spolverare ancora un po' di farina. Una volta pronte mettetele in una padella con olio caldo. Secondo la giuria dello spettacolo culinario, dovrebbero sedersi per circa due o tre minuti su ciascun lato.


Ciambelle semplici e soffici & #8211 Ricetta tradizionale spiegata passo dopo passo

Le ciambelle sono uno dei dolci più amati. Sono irresistibili, piacciono a grandi e piccini e si possono realizzare in casa in diverse varianti. Non servono grandi doti da pasticcere, la collezione qui sotto è tutto ciò di cui hai bisogno. I prodotti fatti in casa sono perfetti e questa serie di ricette entrerà nel libro delle chicche di famiglia.

Gli ingredienti sono semplici, tutti li hanno in dispensa. Si possono realizzare soffici ciambelle con lievito, le famose frittelle, o senza lievito, ciambelle a digiuno, al latte o allo yogurt, croccanti, sciroppose o morbide.

Metodo di preparazione:
Inizia preparando il lievito. Scaldare il latte. Dovrebbe essere caldo, ma non bollente. Sciogliere il lievito secco nel latte e mescolare bene. Si dissolve rapidamente e completamente in pochi minuti. Il burro fuso e raffreddato viene mescolato insieme allo zucchero e al sale e sbattuto bene con il suo mixer nel robot da cucina. Aggiungere le due uova una alla volta e sbattere un po' dopo ciascuna. Aggiungete il latte (in cui avrete sciolto il lievito), poco alla volta, mescolando bene. Alla fine aggiungete la farina e mescolate con una spatola oppure lasciate fare il suo lavoro al robot da cucina.

L'impasto in questo momento è appiccicoso. Se usate il robot fate lavorare l'impasto fino a farlo diventare morbido ed elastico (a velocità media), se impastate a mano infarinate la spianatoia e lavorate l'impasto lentamente, aggiungendo di tanto in tanto un po' di farina, sotto la pioggia , finché non diventa elastico. Mettere l'impasto per ciambelle in una ciotola, coprirlo con un tovagliolo e lasciarlo in un luogo caldo per un'ora e mezza e mezza, fino al raddoppio del volume. Quando sarà lievitato, stendere l'impasto con il mattarello sulla spianatoia infarinata. Il foglio dovrebbe avere uno spessore di due centimetri.

Lavora di più con la mano e il meno possibile con il twister. Con un bicchiere o una tazza a bocca larga, tagliare a pezzi circolari. Lasciare le ciambelle tagliate sul tagliere in un luogo caldo, a raddoppiare il loro volume, per 20-30 minuti. Friggere a bagno d'olio. Usa un vaso profondo. L'olio deve essere caldo, ma in nessun caso deve fumare o essere molto caldo. Le ciambelle si conservano su ogni lato per circa due minuti, quel tanto che basta per assumere un bel colore. Rimuovere su un tovagliolo assorbente e spolverare con abbondante zucchero vanigliato.

Potrebbe piacerti anche


Metodo di preparazione

1. Sciogliere il lievito in 50 ml di latte tiepido. Scaldare il resto del latte insieme allo zucchero, quanto basta per farlo sciogliere. Mettere da parte, lasciare raffreddare e aggiungere l'essenza di vaniglia.

2. In una ciotola mettete la farina che avrete mescolato con il lievito ammollato nel latte, l'uovo, il burro fuso, il sale in polvere, la scorza di limone grattugiata e il latte tiepido. Lavorare l'impasto fino a renderlo omogeneo, quindi aggiungere l'olio e impastare per altri 5-10 minuti fino a quando non si stacca dalle pareti della ciotola. Lasciare lievitare l'impasto fino al raddoppio del volume, circa 50-60 minuti.

3. Dall'impasto lievitato stendiamo un foglio di 5-6 mm di spessore. Tagliare le ciambelle con un bicchiere grande (diametro 7-8cm) e lasciarle lievitare per circa 30 minuti, quindi friggerle da entrambi i lati in olio bollente. Li stendiamo su un tovagliolo di carta per assorbire l'olio dalla padella.


Ciambelle soffici

Come sarebbe svegliarsi la mattina e la tua casa profuma di ciambelle calde? Se non c'è nessuno che li faccia, puoi farlo da solo, usando la ricetta qui sotto. Queste soffici ciambelle ti ricorderanno sicuramente l'infanzia. Ecco come è facile la ricetta!

1. Amalgamare molto bene gli ingredienti secchi: farina, sale in polvere, zucchero, latte e lievito secco.

2. Aggiungere prima l'acqua e le uova leggermente sbattute. Impastare l'impasto per circa 5 minuti. Poi mettete il burro fuso e continuate ad impastare fino a quando l'impasto diventa morbido e spumoso. Se l'impasto è troppo morbido, puoi aggiungere un po' di farina in più.

3. Formare una palla con l'impasto, metterlo in una ciotola e lasciarlo lievitare per circa un'ora, un'ora e mezza finché non aumenta e raddoppia di volume.

Un bicchiere di latte sta benissimo con delle ciambelle soffici

4. Sul tavolo cosparso di farina bianca, stendere l'impasto di un centimetro di spessore. Taglia dei cerchi con un bicchiere grande e una forma più piccola di un cerchio al centro. Lascia riposare le ciambelle tagliate per circa 30 minuti finché non crescono. Quindi friggere in olio caldo e lasciare su ogni lato per circa un minuto fino a doratura. Rimuovete su un tovagliolo di carta, lasciate sgocciolare un po', poi passatele nello zucchero a velo.

Non dimenticare di non mangiarli molto caldi perché possono cadere con forza sullo stomaco. Gustate queste soffici ciambelle quando sono leggermente calde o, perché no, anche fredde.

4 / 5 - 3 Recensioni)

Metodo di preparazione

1. Sciogliere il lievito in 50 ml di latte tiepido. Scaldare il resto del latte insieme allo zucchero, quanto basta per farlo sciogliere. Mettere da parte, lasciare raffreddare e aggiungere l'essenza di vaniglia.

2. In una ciotola mettete la farina che avrete mescolato con il lievito ammollato nel latte, l'uovo, il burro fuso, il sale in polvere, la scorza di limone grattugiata e il latte tiepido. Lavorare l'impasto fino a renderlo omogeneo, quindi aggiungere l'olio e impastare per altri 5-10 minuti fino a quando non si stacca dalle pareti della ciotola. Lasciare lievitare l'impasto fino al raddoppio del volume, circa 50-60 minuti.

3. Dall'impasto lievitato stendiamo un foglio di 5-6 mm di spessore. Tagliare le ciambelle con un bicchiere grande (diametro 7-8cm) e lasciarle lievitare per circa 30 minuti, quindi friggerle da entrambi i lati in olio bollente. Li stendiamo su un tovagliolo di carta per assorbire l'olio dalla padella.


Video: Ciambelle soffici ripiene di crema: non ne farete più a meno!